Mostra Medardo Rosso - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 03/11/2019 Aggiornato il 03/11/2019
Dal al
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Museo Nazionale Romano Palazzo Altemps, piazza di S. Apollinare, 46
Telefono: 06/684851
Orari di apertura: 9-19,45. Lunedì chiuso
Costo: 13 euro; ridotto 10 euro
Note:
Roma dedica per la prima volta una mostra monografica a Medardo Rosso, ospitata al Museo Nazionale Romano nella sede di Palazzo Altemps.
L’inedita selezione di opere in cera, gesso e bronzo e delle loro trasformazioni, accostata alla collezione di sculture di Palazzo Altemps, approfondisce come mai prima la relazione con l’antico e il concetto di copia in Rosso.

L’esposizione intende documentare come il grande artista abbia posto le basi, tra il 1890 e il 1910, al pensiero moderno sull’idea di copia non più intesa come riproduzione, ma come interpretazione: anticipando le avanguardie artistiche del Novecento.

Bambina ridente – Rieuse – Grande rieuse – Enfant au soleil – Enfant juif – Enfant malade – Uomo che legge – Ecce puer sono i modelli selezionati per seguire l’elaborazione del soggetto che con Medardo Rosso prende vita, in rapporto con la luce e con la materia, divenendo ogni volta un’opera a se stante: un originale.

I modelli in mostra provengono dai nuclei delle maggiori collezioni dell’artista: Museo Medardo Rosso di Barzio, Galleria d’Arte Moderna di Milano, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, Gallerie degli Uffizi, Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti di Firenze, Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino e Göteborgs konstmuseum di Goteborg oltre che da collezionisti privati.
In mostra, dal Museo Rodin di Parigi, anche la Rieuse, una fusione in bronzo che Rodin scelse tra le opere di Medardo, artista con il quale è documentato un intenso confronto.

La mostra è curata da Francesco Stocchi, curatore del Boijmans Museum di Rotterdam, di Paola Zatti, conservatrice della Galleria d’Arte Moderna di Milano, con Alessandra Capodiferro, responsabile del Museo di Palazzo Altemps.


Medardo Rosso
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com