Bagno

Se si desidera rinnovare il bagno contenendo i costi, ci si può limitare a cambiare arredo, sanitari, lavabo e rubinetterie, facilmente sostituibili: per rimpiazzare i vecchi elementi, infatti, basta non variare tipologie, misure e attacchi idrici. Esistono per esempio sanitari molto più adattabili di altri che non richiedono lavori di muratura.

Chi, invece, vuole modificare radicalmente anche l’estetica della stanza con nuovi rivestimenti e magari con modifica delle pareti, oltre che con la sostituzione di lavabo, sanitari, vasca o doccia, dovrà preventivare una spesa più alta, che comprenda anche le necessarie opere idrauliche e di muratura.

Per rinnovare o ristrutturare la stanza da bagno bisogna tenere conto quindi di numerose variabili che determinano la spesa da affrontare: il costo dei singoli pezzi, certamente, ma anche quello dei lavori che eventualmente si rendono necessari. Quando si prevede anche di spostare delle pareti è d’obbligo presentare il progetto in Comune per la relativa pratica edilizia, contemplando quindi anche il costo di questa e del professionista che dovrà redigere il progetto (geometra, architetto o ingegneri iscritti al relativo albo).

Occorre preventivare poi l’intervento di un idraulico che provveda alla sostituzione o alla posa ex novo degli elementi, e di un elettricista se si vuole rinnovare anche l’impianto elettrico. Se si cambiano i rivestimenti, servirà anche l’intervento del piastrellista e quello del muratore se per esempio se spostano porzioni parete o si devo fare le tracce dei nuovi impianti.

Normativa per il bagno

Il regolamento edilizio solitamente si esprime anche in merito alla dotazione minima di sanitari del locale di servizio.

In genere si richiede che almeno un bagno della casa sia completo di vaso, bidet, lavabo e vasca o, in alternativa, doccia. E non sono previsti vincoli sulla superficie totale del bagno, ma alcuni regolamenti edilizi possono invece prevederne sulla lunghezza del lato corto dell’ambiente.      

Se non c’è la finestra (come spesso nel secondo bagno o nelle case molto piccole con un unico locale di servizio), è necessario prevedere un apparecchio per l’aerazione meccanica.

Da rispettare sempre nella progettazione del bagno le regole di sicurezza che disciplinano la compresenza nell’ambiente di acqua ed elettricità.

Antibagno: quanto è obbligatorio?

Per questioni di praticità d’uso e igiene è sempre bene che il bagno sia opportunamente separato, con un disimpegno o un antibagno dotato di porte, dal resto della casa. Vi può invece essere obbligo per legge nei regolamenti locali di prevedere un’idonea divisione in caso di contiguità tra il locale di servizio e la zona cottura: cucina e bagno devono essere separati da due porte. Quindi tra i due ambienti occorre che ci sia uno spazio, che può essere anche il corridoio.

Che cosa prevedere nel bagno

Lavabi: da appoggio, integrato, freestanding, a parete
Cambia la modalità di installazione ma anche l’estetica. È il primo elemento da scegliere e vincola gli altri

Rubinetti: a parete, sul top, sul lavabo, a colonna
Forma, tipo di posa e dimensioni seguono il lavabo. Da preferire quelli dotati di dispositivi per il risparmio idrico

Specchio: quadrato, ovale, rotondo, irregolare
Oggi più “libero”, in relazione al lavabo, per forma e misure, ha un sorprendente potenziale decorativo

Luci: da terra, sospensione, applique, ai lati
Assicurate funzionalità e sicurezza (prioritarie) si può optare per soluzioni che puntano anche sull’impatto estetico

Rivestimenti: decori random, effetto metallo, marmo o pietra
Colori e motivi di tendenza, utilizzando la ceramica in modo sorprendente, ma anche la carta da parati

Sanitari: sono disponibili anche modelli con particolari tubi di scarico che si adattano agli attacchi esistenti, senza modifiche.

Vasche e docce: quando possibile, sempre meglio prevedere entrambe le opzioni, perché nel tempo possono mutare le esigenze e gli stili di vita. Anche se negli ultimi anni si sono moltiplicate le proposte per passare dalla vasca alla doccia.
Per piatti doccia e chiusure in cristallo si possono ora anche trovare soluzioni su misura, a volte da tagliare direttamente in opera.

Relooking sanitari, vasche, lavandini: speciali pitture si applicano su tutte le superfici, ceramica compresa, per incredibili interventi di relooking.

Non più solo piastrelle per il bagno

In linea con le nuove tendenze dell’interior, lo stesso gusto per la decorazione che caratterizza l’arredamento di tutta la casa riguarda anche il bagno, dove oltre alle tradizionali piastrelle nei più diversi formati sono ora contemplate nuove soluzioni.

Per esempio, anche qui possono essere scelti rivestimenti che fino a qualche anno fa erano prerogativa delle altre stanze, mentre erano escluse per la “stanza dell’acqua”, come la carta da parati, che invece oggi grazie a materiali performanti non teme umidità e usura. O la possibilità di utilizzare differenti superfici per caratterizzare angoli e funzioni, a patto di coordinare però colori e texture.

Bonus mobili per gli arredi del bagno

Per l’acquisto di arredi per il bagno si può usufruire del bonus mobili nei termini e nei limiti previsti dalla legge vigente.

Approndisci anche

Rubinetti neri per dare al bagno un tocco alla moda. E il calcare?

Rubinetti neri per dare al bagno un tocco alla moda. E il calcare?

14/06/2024 Rubinetti

I più attenti alle tendenze li apprezzano senza alcuna riserva, perché per un bagno contemporaneo i rubinetti neri sono perfetti e aggiungono all’ambiente un tocco di raffinata modernità.   »

Bagni piccoli bellissimi: 20 progetti da copiare

Bagni piccoli bellissimi: 20 progetti da copiare

12/06/2024 Progetti

Preferisci uno stile minimal e neutro o uno d’effetto, dai colori decisi? Secondo noi, questi 20 bagni piccoli bellissimi offrono tutti gli spunti necessari per poter ricreare a casa propria un ambiente degno di nota e per nulla anonimo. Caratterizzati da tinte accese o declinati in bianco, sono tutti...  »

RAK-Skin e RAK-Batu di RAK Ceramics: il design materico che trasforma il bagno

RAK-Skin e RAK-Batu di RAK Ceramics: il design materico che trasforma il bagno

10/06/2024 Bagno
Contenuto sponsorizzato

L’interior design cerca di recuperare l’essenza della vita autentica attraverso l’uso di materiali tattili e naturali. Le collezioni RAK-Skin e RAK-Batu di RAK Ceramics incarnano questa filosofia, offrendo lavabi innovativi e raffinati. Abbinati a mobili effetto legno o pietra, trasformano il bagno in...  »

Progetto Colore per i rubinetti Ritmonio

Progetto Colore per i rubinetti Ritmonio

09/06/2024 Rubinetti

I rubinetti delle linee Diametro35 di Ritmonio con Progetto Colore si possono personalizzare con gli oltre 2000 colori NCS, sia in versione lucida che opaca, creando bagni su misura per le proprie preferenze.  »

Il bagno a norma: che cosa sapere per progettarlo secondo la normativa e ristrutturarlo senza preoccupazioni

Il bagno a norma: che cosa sapere per progettarlo secondo la normativa e ristrutturarlo senza preoccupazioni

07/06/2024 Bagno

Un bagno a norma e perfettamente in regola con le disposizioni previste non solo è un obbligo di legge, ma è l’unica certezza per avere spazi abitativi sicuri e confortevoli. Ristrutturare il bagno può essere complicato, ma con la programmazione e qualche consiglio tutto diventa affrontabile.  »

Due piccoli bagni ristrutturati: guarda lo splendido risultato confrontando le foto del “prima e dopo”

Due piccoli bagni ristrutturati: guarda lo splendido risultato confrontando le foto del “prima e dopo”

05/06/2024 Progetti

Come rendere il bagno più bello con un nuovo progetto di interior decoration e più funzionale con una migliore disposizione degli elementi? Ecco due esempi con planimetria e foto del "prima e dopo" la ristrutturazione.   »

5 consigli utili per un’esperienza doccia speciale

5 consigli utili per un’esperienza doccia speciale

24/05/2024 Vasche e docce
Contenuto sponsorizzato

Quello della doccia è un rituale sempre più vissuto come momento di benessere personale, da valorizzare anche con la giusta rubinetteria: design, finiture e qualità tecniche di soffione o doccetta possono decisamente migliorare l'esperienza.  »

Come rendere unica la doccia? Con i soffioni Diametro35 Wellness e Diametro35 Wellness Impronte di Ritmonio

Come rendere unica la doccia? Con i soffioni Diametro35 Wellness e Diametro35 Wellness Impronte di Ritmonio

20/05/2024 Bagno
Contenuto sponsorizzato

Un'idea semplice ed efficace per cambiare aspetto alla doccia? Installare nuovi soffioni, come Diametro35 Wellness e Diametro35 Wellness Impronte di Ritmonio. Continua a leggere per scoprire le loro caratteristiche uniche!  »

Mobili bagno con finitura cannettata: più di 20 modelli

Mobili bagno con finitura cannettata: più di 20 modelli

17/05/2024 Bagno

Sofisticati ed eleganti, i mobili bagno cannettati rendono l'ambiente moderno e di tendenza.   »

Minipiscine da esterno: benessere all’aperto

Minipiscine da esterno: benessere all’aperto

15/05/2024 Wellness

In giardino o sul terrazzo ci si può godere in qualsiasi momento della giornata un piacevole idromassaggio da soli, con la famiglia o gli amici. Scopri se è un sogno realizzabile.  »

Doccia walk-in: aperta, anche passante, piace a tutti. Ma ha difetti?

Doccia walk-in: aperta, anche passante, piace a tutti. Ma ha difetti?

03/05/2024 Bagno

Spazio doccia ampio e luminoso con le docce walk-in. Per entrare e uscire senza incontrare "ostacoli". Vantaggi e svantaggi di una soluzione che è un vero e proprio trend.  »

Lavabi rotondi da appoggio, da usare anche accoppiati

Lavabi rotondi da appoggio, da usare anche accoppiati

26/04/2024 Lavabi

Con estetica raffinata e forme semplici e pulite, i lavabi rotondi da appoggio sono perfetti nei bagni piccoli. E in quelli grandi stanno bene in coppia. Nella versione d’appoggio i lavabi tondi sono di grande impatto visivo e sono di tendenza.  »

Trasformare la vasca in doccia? È facile con Leroy Merlin

Trasformare la vasca in doccia? È facile con Leroy Merlin

24/04/2024 Bagno
Contenuto sponsorizzato

Leroy Merlin, che si avvale di artigiani qualificati e offre prodotti selezionati (anche tra marchi prestigiosi), con finiture di tendenza, è il partner ideale per affrontare la ristrutturazione del bagno e sostituire la vasca con la doccia.  »

Salone Internazionale del Bagno 2024: le novità da vedere in fiera

Salone Internazionale del Bagno 2024: le novità da vedere in fiera

16/04/2024 Bagno

Il mondo del bagno si presenta nella sua decima edizione alla biennale Salone Internazionale del Bagno 2024 del Salone del Mobile.Milano.   »

Milano Design Week 2024: le novità per il bagno al Fuorisalone

Milano Design Week 2024: le novità per il bagno al Fuorisalone

16/04/2024 Bagno

Nella settimana della Milano Design Week, durante il Salone del Mobile dal 15 al 21 aprile 2024, la città pullula di eventi, installazioni e mostre. E in molti showroom si tengono presentazioni al pubblico di soluzioni per i bagno, dalle docce ai mobili bagno, con tante ambientazioni tutte da ammirare....  »

Showroom arredobagno Inda: foto e video con tante soluzioni da copiare

Showroom arredobagno Inda: foto e video con tante soluzioni da copiare

05/04/2024 Showroom

Lo showroom Inda di Milano si presenta con un nuovo layout firmato dallo Studio Marco Piva. In esposizione ci sono bagni completi, accessori, specchi tecnologici e accessori.  »

Pagina 1 di 32