Bagno

Se si desidera rinnovare il bagno contenendo i costi, ci si può limitare a cambiare arredo, sanitari, lavabo e rubinetterie, facilmente sostituibili: per rimpiazzare i vecchi elementi, infatti, basta non variare tipologie, misure e attacchi idrici. Esistono per esempio sanitari molto più adattabili di altri che non richiedono lavori di muratura.

Chi, invece, vuole modificare radicalmente anche l’estetica della stanza con nuovi rivestimenti e magari con modifica delle pareti, oltre che con la sostituzione di lavabo, sanitari, vasca o doccia, dovrà preventivare una spesa più alta, che comprenda anche le necessarie opere idrauliche e di muratura.

Per rinnovare o ristrutturare la stanza da bagno bisogna tenere conto quindi di numerose variabili che determinano la spesa da affrontare: il costo dei singoli pezzi, certamente, ma anche quello dei lavori che eventualmente si rendono necessari. Quando si prevede anche di spostare delle pareti è d’obbligo presentare il progetto in Comune per la relativa pratica edilizia, contemplando quindi anche il costo di questa e del professionista che dovrà redigere il progetto (geometra, architetto o ingegneri iscritti al relativo albo).

Occorre preventivare poi l’intervento di un idraulico che provveda alla sostituzione o alla posa ex novo degli elementi, e di un elettricista se si vuole rinnovare anche l’impianto elettrico. Se si cambiano i rivestimenti, servirà anche l’intervento del piastrellista e quello del muratore se per esempio se spostano porzioni parete o si devo fare le tracce dei nuovi impianti.

Normativa per il bagno

Il regolamento edilizio solitamente si esprime anche in merito alla dotazione minima di sanitari del locale di servizio.

In genere si richiede che almeno un bagno della casa sia completo di vaso, bidet, lavabo e vasca o, in alternativa, doccia. E non sono previsti vincoli sulla superficie totale del bagno, ma alcuni regolamenti edilizi possono invece prevederne sulla lunghezza del lato corto dell’ambiente.      

Se non c’è la finestra (come spesso nel secondo bagno o nelle case molto piccole con un unico locale di servizio), è necessario prevedere un apparecchio per l’aerazione meccanica.

Da rispettare sempre nella progettazione del bagno le regole di sicurezza che disciplinano la compresenza nell’ambiente di acqua ed elettricità.

Antibagno: quanto è obbligatorio?

Per questioni di praticità d’uso e igiene è sempre bene che il bagno sia opportunamente separato, con un disimpegno o un antibagno dotato di porte, dal resto della casa. Vi può invece essere obbligo per legge nei regolamenti locali di prevedere un’idonea divisione in caso di contiguità tra il locale di servizio e la zona cottura: cucina e bagno devono essere separati da due porte. Quindi tra i due ambienti occorre che ci sia uno spazio, che può essere anche il corridoio.

Che cosa prevedere nel bagno

Lavabi: da appoggio, integrato, freestanding, a parete
Cambia la modalità di installazione ma anche l’estetica. È il primo elemento da scegliere e vincola gli altri

Rubinetti: a parete, sul top, sul lavabo, a colonna
Forma, tipo di posa e dimensioni seguono il lavabo. Da preferire quelli dotati di dispositivi per il risparmio idrico

Specchio: quadrato, ovale, rotondo, irregolare
Oggi più “libero”, in relazione al lavabo, per forma e misure, ha un sorprendente potenziale decorativo

Luci: da terra, sospensione, applique, ai lati
Assicurate funzionalità e sicurezza (prioritarie) si può optare per soluzioni che puntano anche sull’impatto estetico

Rivestimenti: decori random, effetto metallo, marmo o pietra
Colori e motivi di tendenza, utilizzando la ceramica in modo sorprendente, ma anche la carta da parati

Sanitari: sono disponibili anche modelli con particolari tubi di scarico che si adattano agli attacchi esistenti, senza modifiche.

Vasche e docce: quando possibile, sempre meglio prevedere entrambe le opzioni, perché nel tempo possono mutare le esigenze e gli stili di vita. Anche se negli ultimi anni si sono moltiplicate le proposte per passare dalla vasca alla doccia.
Per piatti doccia e chiusure in cristallo si possono ora anche trovare soluzioni su misura, a volte da tagliare direttamente in opera.

Relooking sanitari, vasche, lavandini: speciali pitture si applicano su tutte le superfici, ceramica compresa, per incredibili interventi di relooking.

Non più solo piastrelle per il bagno

In linea con le nuove tendenze dell’interior, lo stesso gusto per la decorazione che caratterizza l’arredamento di tutta la casa riguarda anche il bagno, dove oltre alle tradizionali piastrelle nei più diversi formati sono ora contemplate nuove soluzioni.

Per esempio, anche qui possono essere scelti rivestimenti che fino a qualche anno fa erano prerogativa delle altre stanze, mentre erano escluse per la “stanza dell’acqua”, come la carta da parati, che invece oggi grazie a materiali performanti non teme umidità e usura. O la possibilità di utilizzare differenti superfici per caratterizzare angoli e funzioni, a patto di coordinare però colori e texture.

Approndisci anche

Sanitari di primo prezzo

Sanitari di primo prezzo

14/01/2021 Sanitari

Sospesi o a terra, 8 sanitari di primo prezzo per chi vuole risparmiare, specie per la primissima casa o per quella di vacanza o, per esempio, anche per un appartamento in cui si è solo in affitto.  »

Rinnovare il bagno senza demolizioni

Rinnovare il bagno senza demolizioni

07/01/2021 Bagno moderno

Per rinnovare il bagno senza demolizioni, ecco due progetti di relooking che ne cambiano laspetto concentrandosi "solo" su arredi, colori e finiture.  »

Lavabo a doppia profondità premiato per il design

Lavabo a doppia profondità premiato per il design

04/01/2021 Bagno
Contenuto sponsorizzato

Declinato in tre misure, il lavabo Ghost di Xilon abbina design e praticità: realizzato in ceramica e con una doppia profondità, garantita da un inserto rimovibile, può essere usato comodamente anche per lavare la biancheria.  »

Bagno rétro, molto tradizionale o rivisitato con gusto contemporaneo?

Bagno rétro, molto tradizionale o rivisitato con gusto contemporaneo?

02/01/2021 Bagno classico

Totalmente ispirato al passato o reinterpretato da un mood contemporaneo? 14 proposte per il bagno in stile rétro.  »

Accessori bagno: quale tendenza, dallo specchio al portasapone

Accessori bagno: quale tendenza, dallo specchio al portasapone

24/12/2020 Oggettistica

Anche nel mondo degli accessori bagno le ultime tendenze portano una ventata di attualità. Proponendo soluzioni, materiali, finiture e colori al passo con quelli presenti nel resto della casa.   »

Lavabi di forma squadrata, grandi e piccoli

Lavabi di forma squadrata, grandi e piccoli

17/12/2020 Lavabi

Da appoggio, sospesi, integrati o sottopiano: i lavabi di forma squadrata con le loro linee rigorose e pulite sono ideali per il bagno contemporaneo.  »

La doccia anche dove non c’era? Ora si può

La doccia anche dove non c’era? Ora si può

10/12/2020 Vasche e docce

I nuovi sistemi meccanici oggi permettono di realizzare un vano doccia anche dove non c’era.  »

Accessori bagno di Stilhaus: personalizzazione all’ennesima potenza

Accessori bagno di Stilhaus: personalizzazione all’ennesima potenza

07/12/2020 Bagno
Contenuto sponsorizzato

Nati dallo studio delle reali esigenze quotidiane, realizzati in Italia con materiali affidabili e personalizzabili nelle finiture, gli accessori bagno di Stilhaus completano la stanza con quel tocco finale che mancava.  »

Bagni piccoli: da GSI Ceramica idee e suggerimenti per renderli unici

Bagni piccoli: da GSI Ceramica idee e suggerimenti per renderli unici

04/12/2020 Bagno
Contenuto sponsorizzato

Da GSI Ceramica, un'ampia proposta di prodotti e soluzioni compatti, valorizzati dal colore o dalle eccellenti caratteristiche tecniche. Per rendere unici anche i bagni di piccole dimensioni.  »

Angolo benessere in casa: come crearlo e prendersi cura di sé

Angolo benessere in casa: come crearlo e prendersi cura di sé

02/12/2020 Bagno

Rilassarsi con una sauna, un bagno turco o con la cromoterapia è possibile anche tra le mura domestiche, sono tanti infatti i modi per realizzare un prezioso angolo benessere in casa.   »

Lavabi integrati nel top: foto, misure e prezzi 

Lavabi integrati nel top: foto, misure e prezzi 

19/11/2020 Lavabi

Di grande effetto e adatti ad ambienti moderni, i lavabi integrati nel top sono realizzati in svariati materiali che evidenziano le loro linee pulite ed essenziali: 10 modelli in diverse fasce di prezzo.  »

Dichiarazione Ambientale di Prodotto anche per le cabine doccia sostenibili

Dichiarazione Ambientale di Prodotto anche per le cabine doccia sostenibili

16/11/2020 Vasche e docce

Assobagno ottiene la Dichiarazione Ambientale di Prodotto EPD per la produzione sostenibile delle cabine doccia.  »

Abbinare lavabo, miscelatore e sanitari: ecco il bagno total look di Ideal Standard

Abbinare lavabo, miscelatore e sanitari: ecco il bagno total look di Ideal Standard

09/11/2020 Lavabi
Contenuto sponsorizzato

Partendo dalla scelta di un lavabo dal design squadrato e rigoroso, con bordi sottili, quale rubinetto e sanitari abbinare per ottenere un insieme armonico e d'effetto?   »

Saliscendi doccia: asta e flessibile per il massimo comfort

Saliscendi doccia: asta e flessibile per il massimo comfort

04/11/2020 Rubinetti

Snelli e dall’ingombro ridotto, i saliscendi doccia grazie a doccetta e soffione regalano benessere e comfort a tutta la famiglia.  »

Mobile lavabo in legno o effetto legno: 12 modelli con foto e prezzi

Mobile lavabo in legno o effetto legno: 12 modelli con foto e prezzi

28/10/2020 Bagno

Sospeso o con piedini d'appoggio a terra come una consolle, il mobile lavabo in legno o effetto legno dà un tocco di eleganza e una sensazione di calore all’ambiente bagno.   »

Specchi bagno: rotondi, con luce integrata e particolari

Specchi bagno: rotondi, con luce integrata e particolari

19/10/2020 Bagno
Contenuto sponsorizzato

Lo specchio per il bagno è un elemento d'arredo fondamentale. Quadrato, rotondo, ingranditore, con luce integrata o con altre caratteristiche particolari: ecco come scegliere.  »

Pagina 1 di 35