Tasse sulla casa

Sul patrimonio immobiliare gravano una serie di imposte il cui presupposto riguarda sia la proprietà, che la semplice occupazione dell’immobile come nel caso dell’inquilino.

Storia delle tasse sulla casa

Ripercorrendo la storia delle tasse sulla casa, in origine nel 1992 fu istituita l’ISI, Imposta Straordinaria sugli Immobili con aliquota del 2 per mille per l’abitazione principale e del 3 per mille per gli altri immobili sulle rendite catastali rivalutate con moltiplicatore pari a 100 per le abitazioni (prima e seconda casa) e le loro pertinenze. Esenti erano gli edifici di culto, i fabbricati di proprietà delle Santa Sede e gli immobili utilizzati per scopi socio assistenziali. Secondo l’Osservatorio UIL Servizio Politiche Territoriali, il costo medio dell’ISI, calcolato in euro, era di 91 euro, con punte di 214 euro Roma e di 200 euro a Milano.

Successivamente, sempre nel 1992 il decreto legislativo n. 504 istituì l’ICI, Imposta Comunale sugli Immobili, il cui gettito era di esclusiva competenza dei Comuni. Le aliquote potevano variare dal 3 al 7 per mille (a facoltà del Comune), con aliquote anche al 9 per mille per particolari tipologie di immobili come ad esempio gli appartamenti sfitti da oltre 3 anni. La base imponibile per le abitazioni era: rendita catastale moltiplicata 100 e rivalutata del 5%.
In seguito la Legge di Stabilità 2014 ha introdotto la IUC, articolata in tre distinti tributi, con differenti presupposti impositivi: la TARI, la TASI, l’IMU.

La Legge di Bilancio 2020 ha abolito dal 1° gennaio 2020 la IUC (ad eccezione della TARI) sostituita dalla nuova imposta che unifica IMU e TASI, la nuova IMU che accorpa Imu e Tasi.  Dal 2020 quindi non si pagheranno due rate diverse per l’IMU e per la Tasi ma una unica. Come prima l’IMU e la Tasi, anche la nuova IMU si versa in due rate, una in scadenza il 16 giugno e una appunto il 16 dicembre

Condominio: sulle bollette della luce delle parti comuni l’Iva è al 10%

Condominio: sulle bollette della luce delle parti comuni l’Iva è al 10%

23/06/2021 Iva

Sulle bollette della luce per le parti comuni di edifici residenziali l'Iva da applicare deve essere quella ridotta al 10 e non al 22%.   »

Nuova Imu 2021: scadenza 16 giugno per l’acconto. Le sanzioni per il pagamento in ritardo

Nuova Imu 2021: scadenza 16 giugno per l’acconto. Le sanzioni per il pagamento in ritardo

16/06/2021 Imu

Mercoledì 16 giugno è il termine per pagare l'acconto della nuova Imu dovuto per il 2021. Una breve sintesi sulla nuova imposta, che accorpa Imu e Tasi.   »

Tari 2021: calcolo, pagamento e scadenze, ecco una mini guida

Tari 2021: calcolo, pagamento e scadenze, ecco una mini guida

29/04/2021 Tari/Tares

Una mini guida sulla Tari 2021, la tassa sui rifiuti che deve essere pagata da chiunque occupi un immobile a qualsiasi titolo.   »

Nuova IMU: guida all’imposta che accorpa IMU e Tasi

Nuova IMU: guida all’imposta che accorpa IMU e Tasi

25/02/2021 Imu

Mini guida con le principali informazioni che riguardano la nuova IMU introdotta nel 2020 come unione di IMU e Tasi.   »

Dal bonus affitti alla cedolare secca 2021: le agevolazioni per il proprietario di casa

Dal bonus affitti alla cedolare secca 2021: le agevolazioni per il proprietario di casa

18/02/2021 Normativa e legge

Da quest'anno il proprietario di casa che concede in locazione immobili può contare sue due agevolazioni: un nuovo bonus affitti e la classica cedolare secca.  »

Canone Rai 2021: richiesta di esonero entro il 31 gennaio. Ecco chi può averlo

Canone Rai 2021: richiesta di esonero entro il 31 gennaio. Ecco chi può averlo

13/01/2021 Canone Rai

Entro il 31 gennaio si può fare richiesta di esonero dall'addebito del canone Tv nella bolletta elettrica ma solo se si rientra in specifiche casistiche. Ecco quali sono.   »

Saldo Nuova IMU in scadenza il 16 dicembre

Saldo Nuova IMU in scadenza il 16 dicembre

15/12/2020 Imu

Il 16 dicembre scade il termine per pagare il saldo della nuova IMU. Ma non tutti i contribuenti devono pagare entro questa scadenza. Ecco perché.  »

Nuova IMU 2020: saldo in scadenza a dicembre ma non per tutti

Nuova IMU 2020: saldo in scadenza a dicembre ma non per tutti

04/12/2020 Imu

Entro il 16 dicembre si dovrà pagare il saldo della nuova IMU dovuto per il 2020 ma ci sono alcune eccezioni. Ecco quali.   »

Seconda rata IMU 2020: cancellata per alcune categorie

Seconda rata IMU 2020: cancellata per alcune categorie

27/10/2020 Normativa e legge

Cancellata la seconda rata della tassa sugli immobili per specifiche categorie di soggetti: vediamo chi deve pagare e chi no.   »

Tari 2020: in alcuni Comuni scadenza rinviata

Tari 2020: in alcuni Comuni scadenza rinviata

12/07/2020 Tari/Tares

Molti i Comuni che, a causa dell'emergenza Coronavirus, hanno deciso di posticipare le scadenze del pagamento della Tari fissate dal regolamento comunale.  »

Nuova IMU e Tari: possibile sconto del 20% se si paga con domiciliazione bancaria

Nuova IMU e Tari: possibile sconto del 20% se si paga con domiciliazione bancaria

02/07/2020 Imu

Un emendamento al Decreto rilancio in via di conversione in legge, approvato dalla Commissione Bilancio, ha previsto la possibilità per i Comuni di prevedere uno sconto delle aliquote e delle tariffe delle entrate tributarie e patrimoniali, a condizione che chi paga utilizzi la domiciliazione bancaria....  »

IMU 2020 e Tari 2020: c’è la proroga?

IMU 2020 e Tari 2020: c’è la proroga?

14/06/2020 Imu

Scadenze, esenzioni, proroghe... ecco le novità sulle imposte che ci attendono, la nuova Imu e la Tari.   »

Tari 2020: prima e seconda casa, ecco quando si paga

Tari 2020: prima e seconda casa, ecco quando si paga

05/06/2020 Tari/Tares

Si paga la Tari anche dopo l'emergenza Covid-19? E se si tratta di una seconda casa che è rimasta chiusa per mesi? Questi e altri i dubbi frequenti che sorgono in merito alla tassa sui rifiuti, rimasta in vigore anche con l'arrivo della nuova IMU, l'imposta che incorpora IMU e Tasi.   »

Tasse sulla casa: in scadenza l’acconto della nuova IMU, che comprende la Tasi

Tasse sulla casa: in scadenza l’acconto della nuova IMU, che comprende la Tasi

03/06/2020 Imu

Da quest'anno la TASI viene incorporata nell'IMU per dar vita alla nuova IMU. La prima scadenza è il 16 giugno e l'acconto deve risultare esattamente pari alla metà di quanto pagato, nel 2019, sommando le due imposte. Ecco tutto quello che c'è da sapere.  »

Fisco: scadenze e tasse rinviate dal Decreto Rilancio

Fisco: scadenze e tasse rinviate dal Decreto Rilancio

15/05/2020 Normativa e legge

Modelo 730, Imu, Irap, pignoramenti: ecco le scadenze fiscali rinviate dal Decreto Rilancio per contribuenti e imprese.  »

Scadenza nuova IMU 2020: appuntamento al 16 giugno con la prima rata

Scadenza nuova IMU 2020: appuntamento al 16 giugno con la prima rata

12/05/2020 Imu

Prima scadenza per la nuova IMU, l’imposta che unisce IMU e Tasi, il 16 giugno prossimo: vediamo chi sono i soggetti tenuti al versamento e le novità sul pagamento dell’acconto 2020 previste dal Decreto Rilancio.  »

Pagina 1 di 24