Letti Lema con contenitore: eleganti e salvaspazio

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 13/06/2016 Aggiornato il 06/04/2018

I letti dotati di contenitore sotto la rete sono un'ottima soluzione salvaspazio, che permette di ricavare un vano in più per riporre cuscini o biancheria da tenere a portata di mano. Ecco alcune soluzioni Lema che alla sobria eleganza uniscono funzionalità e praticità.

Letti Lema con contenitore: eleganti e salvaspazio

Quando la camera ha dimensioni contenute, per “guadagnare spazio” si può optare per un letto con contenitore, soluzione che permette di disporre di un vano chiuso in più per riporre biancheria, cuscini o anche coperte e piumini per il cambio di stagione, liberando l’armadio e avendo tutto a portata di mano, ben organizzato e nascosto alla vista. 

Caratterizzati da una raffinata estetica contemporanea e realizzati con materiali pregiati, alcuni letti Lema possono essere scelti nella versione con contenitore. Celato sotto alla rete, questo viene aperto sollevando il piano con il materasso senza fatica e in sicurezza, facilitando le operazioni di riordino e organizzazione. Una soluzione votata alla praticità e alla funzionalità, plus che si aggiungono al design elegante e alla cura dei dettagli che contraddistinguono ogni pezzo dell’intera produzione dell’azienda. Per citare solo alcuni particolari qualità: la misura delle proporzioni delle testiere imbottite e delle basi tessili nei letti Picolit e Semillon (entrambi di Officinadesign Lema), sottolineate dalle trame eleganti dei rivestimenti che sembrano lavorate a mano; la ricercatezza sartoriale delle cuciture di Camille (Officinadesign Lema) o di Madama (Officinadesign Lema), contraddistinto dalla lavorazione capitonné della testiera imbottita che rilegge in chiave moderna il gusto della tradizione; non ultima, la versione con contenitore di un modello non tessile, Quaranta (Officinadesign Lema), archetipo del letto in legno, con il tocco contemporaneo e inaspettato di una testiera inclinata che offre anche la possibilità di sollevare la rete sfruttando il volume sottostante.

Clicca sulle immagini di Lema (www.lemamobili.com) per vederle full screen

 

foto1_Lema---Letto-Camille---particolare-2

Camille (Officinadesign Lema) è un letto imbottito dal disegno lineare e rigoroso, sottolineato dalle cuciture sartoriali che corrono lungo tutto il suo perimetro, rifinendolo in modo elegante e curato, secondo lo stile Lema. Completamente sfoderabile e proposto oltre che in tessuto (come nella foto) anche con rivestimento in pelle, nella versione con vano contenitore offre un utile spazio che si svela sollevando la rete. Misura L 216 x H 98,5 (testiera) – 30 (base) x P 180 cm. Disponibile anche nelle larghezze 150/170/190 nelle versioni senza contenitore.

foto2_Lema---Letto-Madama---3

Madama (Officinadesign Lema) ha forme morbide e rassicuranti, contraddistinte da particolari raffinati: la lavorazione capitonné dell’ampia testiera imbottita, di vago richiamo classico, e il sottile bordo in coda di topo – da scegliere tono su tono o a contrasto (come nella foto) con la tinta del rivestimento – che definisce i volumi del letto. Proposto in tessuto, in pelle o in ecopelle, misura 222 x H 115/30 (testiera/base) x 192 cm. Disponibile anche nelle larghezze 182 e 202 cm nelle versioni senza contenitore.

foto3_Lema---Letto-Picolit---particolare-1

Picolit (Officinadesign Lema) è un letto che si distingue per la particolare testiera trapuntata, che ricorda lavorazioni d’altri tempi. Nella versione con vano contenitore lo spazio sotto alla rete diventa facilmente accessibile per riporre biancheria e accessori. Dalle forme lineari e rigorose, è disponibile con rivestimento in tessuto (come in foto) o in pelle, oltre che in ecopelle. Misure 216 x H 90,5/30 (testiera/base) x 180 cm. Disponibile anche nelle larghezze 150/170/190 cm nelle versioni senza contenitore.

Letto-Quaranta

Quaranta (Officinadesign Lema) è l’archetipo del letto in legno, con un tocco contemporaneo e inaspettato, dato dalla testiera inclinata. Disponibile in tutti gli oltre quaranta colori laccati della collezione Lema (come nella foto), oltre che in essenza per chi preferisce dare un’impronta più tradizionale alla camera, nella versione con contenitore offre la possibilità di sollevare la rete e di sfruttare il volume sottostante. Misure 206/218 x H 86/23 (testiera/base) x 2000/181 (testiera/piano letto) cm. Senza contenitore è disponibile nelle misure 196/208 x H 86/23 (testiera/base) x 180/161 – 190/171 – 200/181 – 210/191 (testiera/piano letto) cm.

foto5_semillon33

Semillon (Officinadesign Lema), dalla linea essenziale che si adatta perfettamente a camere di stili diversi, ha una testiera alta e imbottita, completamente sfoderabile. Rigoroso e lineare nel disegno, nella versione con contenitore ha un comodo vano posizionato sotto alla rete. Disponibile con rivestimento in tessuto (come in foto), pelle o ecopelle, misura 216 x H 110,5 /30 (testiera/base) x 50/170/180/190 cm.

 

Lema Cornershop