Estetica e comodità su misura con gli Armadi al Centimetro Lema

Caratterizzati da interni super accessoriati, gli armadi al Centimetro Lema risolvono ogni spazio, anche il più difficile. E fino al 26 maggio 2019, solo ed esclusivamente nei cornershop Lema, una speciale promozione consente di acquistare un armadio su misura al costo di uno standard.

Contenuto sponsorizzato
Estetica e comodità su misura con gli Armadi al Centimetro Lema

È tempo di cambio di stagione e avere un armadio ben attrezzato in partenza permette di svolgere quest’incombenza un po’ noiosa in modo certamente più agevole. Al momento dell’acquisto scegliere l’attrezzatura interna giusta, puntando su soluzioni di qualità consente di scongiurare molti piccoli e grandi problemi nella successiva organizzazione degli spazi interni. Fondamentale quindi rivolgersi a un rivenditore qualificato, dove professionalità e attenzione alle esigenze del cliente siano prioritarie, come nei cornershop Lema (che trovi su www.lemamobili.com).

Su misura quasi per definizione, gli armadi al Centimetro di Lema sono nati proprio con la prerogativa – già dichiarata nel nome stesso – di fornire soluzioni ad hoc per ogni ambiente. Si distinguono per l’ampia gamma di varianti estetiche e soprattutto per la massima flessibilità, funzionale oltre che dimensionale. Progettati per dare vita a soluzioni personalizzate, riflettono anche all’interno l’eccellenza che distingue tutta la produzione Lema consentendo un’organizzazione perfetta di abiti e biancheria.

Moduli di larghezza, profondità e altezza differenti, assemblabili in una serie di combinazioni pressoché infinite (incluse quelle su misura), possono essere chiusi da ante diverse (a battente, scorrevoli, complanari, pieghevoli) e soprattutto attrezzati con gli elementi più adatti, sofisticati ma al contempo pratici: cassettiere a terra o sospese oppure cassetti con frontale trasparente, teche di vetro per cinture e cravatte, portapantaloni estraibili a bacchette mobili, tubi appendiabiti, anche luminosi o saliscendi, scarpiere estraibili, mensole con luci integrate, oltre ad accessori raffinati come le scatole di cuoio o di tessuto (perfette per il cambio stagionale) da alloggiare nei vani a giorno, tappetini di cuoio o tessuto per i fondi dei cassetti…

Alcuni armadi Lema (quelli con ante a battente, pieghevoli e complanari) possono poi essere dotati dell’innovativo dispositivo brevettato Lema Air Cleaning System, che è in grado di sanificare indumenti, calzature e accessori personali grazie a una reazione fotochimica che distrugge in modo naturale sostanze inquinanti, batteri e muffe. Posizionabile sulla sommità degli Armadi al Centimetro, il sistema non ne intacca l’estetica e si attiva a comando in modo silenzioso e discreto.

Fino al 26 maggio 2019, solo ed esclusivamente nei cornershop Lema, una speciale promozione consente di acquistare un armadio su misura al costo di uno standard. 

Gallery 

Materiali ricercati e aspetto contemporaneo distinguono l’armadio Dandy (Officinadesign Lema), con ante a battente dal frame perimetrale in metallo verniciato bronzo e pannelli in vetro trasparente o serigrafato dall’elegante effetto garzato, che richiama lo stile orientale, disponibili anche con un raffinato rivestimento decorativo tessile. Gli interni offrono svariati accessori organizzativi, tra cui scarpiera in vetro con luce incorporata, teca con top in vetro e vassoio estraibile a scomparti in ecopelle, ripiani in vetro.

Dandy (Officinadesign Lema) conquista per il carattere raffinato. Armadio su misura, personalizzabile per ogni esigenza, ha sofisticati interni in larice grigio e ante in vetro, dal particolare decoro serigrafato con effetto garzato che ricorda la leggerezza di un tessuto. Il tutto valorizzato dall’eleganza discreta dei profili in metallo color bronzo.

foto7_Lema---Armadio-Piana---Anta-scorrevole---2

Piana (Officinadesign Lema), in questa versione laccato grigio lucido, ha ante scorrevoli ripartite orizzontalmente da un sottile filetto di alluminio. Una piccola maniglia a gancio, fissata sullo spessore dell’anta, permette di rivelare gli interni, accessoriati con cassetti dai frontali trasparenti, pratici per ordinare biancheria o vestiario e controllarne il contenuto senza doverli per forza aprire.

Lema - Armadio Fina - pag 134-135

L’armadio Fina (Officinadesign Lema) integra la maniglia nel profilo dell’anta in alluminio anodizzato naturale, mentre il pannello può essere in vetro retrolaccato o in laccato opaco. Riducibile a misura in profondità, è dotato di ricchissime attrezzature interne per offrire molteplici combinazioni per ogni esigenza di ordine. L’interno della struttura è in melaminico, l’esterno può essere in laccato lucido od opaco, legno, melaminico (escluso visone e bianco).

Lema - Armadio Kiri - pag 44-45, sostituisce Armadio Aria

Kiri (design Giancarlo Vegni), il cui nome significa “taglio” in giapponese, è un armadio dalla linea essenziale e decisa, data dai profili in alluminio abbinati ad ante battenti in essenza (in foto in rovere grigio) o laccate, con interni in larice grigio. L’attenzione per il dettaglio si esprime ulteriormente nelle maniglie incassate con profilo in metallo su fondo in ecopelle Nabuk con cucitura a vista.

Lema - Armadio Text anta scorrevole - pag 118-119

L’armadio Text (Officinadesign Lema) si caratterizza per l’elegante profilo metallico verticale, che definisce le ante scorrevoli o a battente e che ha funzione di maniglia. Numerose le finiture disponibili, come Argilla, legno, laccato (nella foto, lucido in tinta Nocciola). La maniglia può essere laccata opaca nel medesimo colore delle ante o in alluminio anodizzato bronzo, per un effetto maggiormente sofisticato. Gli interni – qui in larice grigio – si possono personalizzare con diversi accessori come i ripiani in vetro con luce integrata o la cassettiera.

Lema - Armadio Liscia (1)

L’armadio Liscia (Officinadesign Lema) – riducibile in altezza, larghezza e profondità e dunque adatto a progetti davvero “sartoriali” – permette soluzioni ad angolo, a ponte, passaggi porta, nicchie e terminali per composizioni che possono diventare scenografiche partizioni divisorie. Come questa combinazione, laccata opaca color Platino con maniglie orizzontali in legno laccato tono su tono, che si abbina anche ad un elemento a giorno del programma Selecta laccato color Fumo. Gli interni hanno finitura tinta Lino.

Contenuto sponsorizzato