Arredare la camera da letto: 5 pezzi sofisticati e versatili

Facili da abbinare, eleganti ed essenziali, per una zona notte dal design discreto: ecco 5 soluzioni Lema per una camera da letto da vivere - anche di giorno - come ambiente dedicato al relax e al proprio benessere.

Contenuto sponsorizzato
Arredare la camera da letto: 5 pezzi sofisticati e versatili

Le soluzioni per la zona notte firmate Lema contemplano letti, comodini e cassettiere, armadi su misura e cabine armadio, tavolini e poltroncine che rispecchiano le peculiarità dell’intera produzione aziendale: estetica curata e perfetta funzionalità, versatilità ed elevata qualità dei materiali. Votati al comfort totale, gli ambienti così arredati si caratterizzano come uno spazio in cui vivere bene, caldo e accogliente ma al tempo stesso elegante e raffinato come un luogo di rappresentanza.

Per arredare la camera da letto, abbiamo selezionato cinque pezzi della produzione Lema, contraddistinti da uno stile elegante e discreto. Protagonista al centro, il letto tessile Picolit – con piedini invisibili in alluminio – ammorbidisce la propria linea rigorosa con l’imbottitura trapuntata della testata, di gusto contemporaneo e geometrico, ed amplia la propria funzionalità nella versione con vano contenitore, celato sotto alla rete.

Indispensabili per arricchire l’ambiente, comodini, contenitori e sedute completano l’insieme rendendolo più vario e raffinato, grazie all’ampia scelta di materiali e colori e alla possibilità di abbinare liberamente le diverse collezioni: la cassettiera Quarantacinque, che prende il nome dal raffinato dettaglio mutuato dall’alta ebanisteria delle giunture a 45°; il comodino Top che rivela la cura del progetto in ogni minimo dettaglio; la poltroncina Felix, delicata e avvolgente, con cuciture e impunture dal tratto sartoriale.

La cabina armadio Novenove, completa infine la stanza, reinterpretando il guardaroba con un’originale chiave di lettura, che lo rende aperto al resto dell’ambiente, in perfetto accordo con tutti i programmi Lema. Frutto di un’accurata produzione industriale, è studiata nei dettagli come un arredo realizzato con maestria artigianale e, dalla combinazione di più moduli standard, si “materializza” in composizioni delle più svariate dimensioni, un vero progetto su misura.

Clicca per vedere full screen le immagini di Lema (www.lemamobili.com)

foto1_Lema---Letto-Picolit

Picolit (design Officinadesign Lema) è un letto tessile con testata leggermente imbottita, che esalta la sensorialità del rivestimento di tessuto grazie alla trapuntatura geometrica, facendo convivere lo stile contemporaneo con il ricordo di letti di altri tempi. Dotato di piedini metallici, è sfoderabile e disponibile anche in ecopelle o pelle. In quattro larghezze, di cui una (quella di 179 cm) con rete a sollevamento e utile vano contenitore sottostante. Misure L 150/170/180/190 x H 90.5 x P 216 cm.

Lema Cabina armadio Novenove---pag-42-43

La cabina armadio Novenove (Officinadesign Lema) si basa su un sistema studiato per risolvere al meglio ogni tipo di spazio e qualsiasi esigenza funzionale. Anche quando si ha necessità di una composizione ad angolo, come nella foto, facilmente organizzabile grazie ad elementi progettati ad hoc come i ripiani con eleganti raccordi di alluminio o le appenderie. In tal modo è sempre possibile costruirsi un ambiente su misura, bello da vedere e pratico da sfruttare, nel segno della rigorosità formale.

foto3_Lema---Cassettone-Quarantacinque--

La serie di contenitori per la zona notte Quarantacinque (design Officinadesign Lema) prende il nome dal raffinato dettaglio delle giunture a 45°, frutto della sapienza costruttiva Lema, che ha trasposto nella produzione industriale una lavorazione di vera e propria ebanisteria. Tutti gli elementi sono disponibili nelle quaranta finiture laccate opache Lema. Il cassettone misura L 120 x H 72 x P 54 cm.

foto4_Lema---Comodino-Top-aperto

Il volume puro del comodino Top (design Ludovica e Roberto Palomba) rivela la cura del progetto nei più piccoli dettagli, come l’anta curva che nasconde il vano contenitore con piano interno rotondo. Dal disegno classico, senza tempo, è previsto con finitura laccata nei quaranta colori opachi Lema e può avere il piano d’appoggio anche di marmo, che ne impreziosisce l’insieme, oltre agli interni in tinta contrastante. Misura L 45 x H 48 x P 45 cm.

foto5_Lema---Felix

Dal segno femminile e romantico, la poltroncina Felix (design Roberto Lazzeroni) è pensata per la zona notte anche se può inserirsi con semplicità e discrezione in altri ambienti della casa. Una piccola isola che invita al relax, grazie allo schienale curvato particolarmente accogliente e ai volumi morbidi, sottolineati da cuciture e impunture sartoriali. Misure L 75 x H 40/71 x P 79 cm.

 

Lema Cornershop

Contenuto sponsorizzato