Arredare con soluzioni componibili: T030, un sistema… pronto a tutto

Versatili e flessibili, gli elementi del sistema T030 di Lema danno vita a soluzioni perfette per ogni esigenza estetica e funzionale.

Contenuto sponsorizzato
Arredare con soluzioni componibili: T030, un sistema… pronto a tutto

Un’unica soluzione d’arredo, capace di catalizzare l’attenzione e di risolvere da sola lo spazio cui è dedicata, è certamente una situazione auspicabile, un desiderio oggi facile da esaudire, grazie alla ricchezza compositiva di alcuni sistemi modulari, così versatili e flessibili da garantire unicità e personalizzazione anche con gli elementi standard.

Esemplare il sistema T030 disegnato da Piero Lissoni per Lema che offre molteplici possibilità compositive, sospese, appoggiate a terra, con vani a giorno o chiusi. Studiate per semplificare la vita in casa, le diverse declinazioni di T030 danno vita a madie, contenitori, pareti attrezzate e librerie di grande eleganza e raffinatezza, in una molteplicità di finiture e cromatismi che le rendono simili a veri e propri pezzi d’arte grafica, pur restando strutture pratiche ed estremamente funzionali. Due estremi di una visione più ampia, finalizzata al massimo adattamento agli ambienti domestici proprio grazie alla varietà di misure, dimensioni, finiture, tinte e accessori, anche grazie alle versioni Box, una serie di composizioni fisse da terra e sospese, costruite utilizzando i moduli del sistema, che hanno per accostamenti e finiture l’originalità e la preziosità di una piccola serie limitata. Elementi studiati per facilitare la fase progettuale e logistica, rendere più semplice l’installazione e più contenuti i costi.

T030 si rivela perfetto per interpretare il ruolo di parete multifunzione, adatto all’area del relax, della lettura e dell’intrattenimento, così come per definire gli spazi della zona giorno e quelli della sala da pranzo, come per “costruire” madie e contenitori per le diverse aree funzionali. Ricreando architetture in scala ridotta, dalla presenza discreta, o ricche di rimandi alla cultura sartoriale e manifatturiera del “su misura”, che da sempre definisce lo stile di Lema.

Clicca sulle immagini di Lema (www.lemamobili.com) per vederle full screen

 

foto1_Lema---T030---pag--24-25

Dotata di elementi ad anta battente e a ribalta, la madia del sistema T030 (design Piero Lissoni) è un contenitore dal disegno minimale ed elegante, efficiente e pratico. Composta da volumi geometrici articolati con sapienza, si appoggia su un sostegno metallico che la solleva da terra esaltandone l’espressività.

foto3_Lema---T030---pag-12-13

T030 (design Piero Lissoni) è un sistema che si presta anche a leggere e nel contempo sofisticate composizioni pensili: come in questo esempio, in cui il contrasto tra le due finiture – laccato Cacao e rovere Carbone – sottolinea la presenza scultorea dei volumi ottenuti con elementi Box. Una soluzione resa ulteriormente elegante dalla matericità del legno, utilizzato anche per gli interni.

La medesima cura dei dettagli e dei materiali che contraddistingue la produzione Lema si ritrova anche in T030 (design Piero Lissoni). Ad esempio, questa madia bassa dal disegno estremamente minimale e geometrico ha un top in cemento, a sottolineare la continua ricerca dell’azienda nel campo delle finiture e dei trattamenti delle superfici.

La madia bassa T030 (design Piero Lissoni) dal disegno estremamente minimale e geometrico ha un top in cemento, a sottolineare la continua ricerca dell’azienda nel campo delle finiture e dei trattamenti delle superfici.

Lema T030

Ottenuta con diversi elementi standard del sistema T030 (design Piero Lissoni), questa composizione si distingue per lo zoccolo di appoggio a terra, integrato nel disegno, che si trasforma in elemento decorativo dal segno deciso. Linee, volumi, cromatismi delle finiture laccate sono studiati con grande equilibrio formale, per una superficie dall’effetto quasi grafico.

foto5_Lema---T030---pag-64-65

Perfetto anche per organizzare la zona del relax, il sistema T030 (design Piero Lissoni) in questa soluzione grazie al grande pannello laccato rosso sostiene lo schermo televisivo senza dover forare la parete retrostante e nasconde tutto il cablaggio necessario. Le ante a ribalta e a battente celano gli apparecchi elettronici, mentre i vani a giorno pensati per ospitare libri e dvd alleggeriscono la composizione.

foto6_Lema---T030---pag-118-119

Volumi chiusi e ripiani a giorno ritmano questa composizione di T030 (design Piero Lissoni) in laccato bianco, che organizza la parete con un dinamico gioco di pieni e di vuoti asimmetrici. Perfetta anche per un angolo di lavoro, si trasforma in un’elegante libreria capace di dare ordine e nel contempo bellezza a una parete.

 Lema Cornershop

Contenuto sponsorizzato

Tags:Lema