Arredamento: librerie, il posto giusto anche per cd e dvd

A giorno, modulari, a parete o freestanding: ecco alcune librerie Lema per organizzare libri e cd (o i dvd), nel segno dell’eleganza e della funzionalità.

Contenuto sponsorizzato
Arredamento: librerie, il posto giusto anche per cd e dvd

Le librerie Lema di piccole dimensioni arredano la casa con discrezione e garbo, occupando in modo armonico lo spazio. Grazie al design e al progetto che le contraddistingue, possono essere utilizzate come “pezzi singoli”, dalla decisa personalità, oppure come elementi modulari da ripetere secondo uno schema o un disegno particolare. Lema reinterpreta così la funzione del contenere/esporre in chiave sofisticatamente contemporanea, proponendo vere e proprie architetture in scala ridotta, di differenti forme e dimensioni, che grazie alla cura del disegno e dei dettagli si inseriscono nell’ambiente in modo discreto, per quanto originale e mai scontato.

Declinate nelle tinte architettoniche per eccellenza – il bianco e il nero – o disponibili in essenza o laccate opache nei quaranta colori Lema, le soluzioni che vi presentiamo sono perfette per riporre i libri oltre che cd e dvd e mixano con sapienza intuizione creativa, capacità artigianale e innovazione tecnologica, aggiungendo un tocco di raffinata eleganza negli ambienti in cui si inseriscono.

Con schemi progettuali e compositivi diversi, per tutti i gusti e per ogni stile di casa, ecco Court Yard, sofisticata proposta per la zona del relax e dell’intrattenimento,  che richiama atmosfere vintage pur con linee contemporanee; Koala e Totò, elementi naturalmente portati alla serialità che si contraddistinguono per leggerezza materica e incisività grafica; Mimì, sistema di mensole e pannelli che si ripetono a parete scandendo in modo elegantemente geometrico le superfici.

Il sistema T030, infine, offre molteplici possibilità compositive, sospese, appoggiate a terra, con vani a giorno o chiusi. Studiate per semplificare la vita in casa, le diverse declinazioni di T030 danno vita, oltre che a madie, contenitori, pareti attrezzate, anche a librerie di grande eleganza e raffinatezza.

Clicca sulle immagini di Lema (www.lemamobili.com) per vederle full screen

 

foto1_Lema---Court-Yard

Court Yard (design Francesco Rota), nato da una sofisticata riflessione sul tema del contenere, è un elemento contenitore freestanding modulare in legno con vani a giorno o chiusi da ante scorrevoli, dall’estetica anni Sessanta. Pensato per completare gli imbottiti Lema, disponibile anche in una versione tavolino da sistemare a fianco del divano, può perfettamente esistere da solo come nella soluzione a parete della foto, rispondendo a diverse esigenze sia spaziali che funzionali. Misure L 160 x H 87 x P 32 cm e L 171 x H 67 x P 41 cm.

foto2_Lema---Koala

Koala (design Ludovica e Roberto Palomba) è una libreria in lamiera metallica laccata (bianco o nero) di dimensioni contenute, che può essere posizionata sia in orizzontale, sia in verticale, senza perdere in entrambi i casi in leggerezza e rigorosità formale. Ripetibile praticamente all’infinito, per coprire anche pareti di grandi dimensioni, misura L 132 x H 145 x P 20 cm.

foto3_Lema---Mimi

Mimì (design Studio Kairos) è un sistema di mensole e pannelli lineare ed essenziale, da usare singolarmente o da combinare per dare vita a una elegante boiserie. Gli elementi metallici di sostegno diventano utili divisori di libri e cd e nel contempo segno grafico che ne contraddistingue la cura del dettaglio. Misure L 120/180/240 x H 30 cm.

foto5_Lema---Totï

Totò (design Studio Kairos) è un contenitore a parete girevole, con ripiani interni perfetti per i libri ma anche per cd e dvd. Proposto nei quaranta colori laccati opachi Lema, ha il sostegno metallico di supporto a vista, laccato bianco o bronzo, e ripiani protetti da un tondino metallico per evitare la caduta degli oggetti durante la rotazione. Misura L 25 x H 180 x P 25 cm.

Lema - T030 - Foto gallery 7

Volumi chiusi e ripiani a giorno ritmano questa composizione di T030 (design Piero Lissoni) in laccato bianco, che organizza la parete con un dinamico gioco di pieni e di vuoti asimmetrici. Perfetta anche per un angolo di lavoro, si trasforma in un’elegante libreria capace di dare ordine e nel contempo bellezza a una parete.

 

Lema Cornershop

 

Contenuto sponsorizzato

Tags:Lema