8 marzo, festa della donna: le soluzioni Lema dall’appeal femminile

Indiscusse padrone di casa, le donne contemporanee - per quanto animate dalle più diverse personalità - sono in genere arredatrici appassionate, che scelgono con consapevolezza ciò di cui amano circondarsi. Ecco alcune soluzioni Lema che rispondono alle esigenze più disparate dell'animo femminile, che prediliga però qualità e bellezza.
Contenuto sponsorizzato
8 marzo, festa della donna: le soluzioni Lema dall’appeal femminile

Da sempre attiva presenza nello spazio domestico, l’attuale protagonista femminile della casa non è più depositaria di tradizioni e abitudini prestabilite, ma promotrice convinta di nuove forme dell’abitare, nel segno dell’estetica e della funzionalità. Amanti di tutto ciò che fa tendenza, soprattutto le donne più esigenti sono lo specchio di una società votata al bello e al design, ma anche alla concretezza.

In omaggio all’universo femminile, vi presentiamo alcune soluzioni Lema, perfette per diverse tipologie di donna, da quella dedita al lavoro alla perfetta padrona di casa che ama ricevere con garbo i suoi ospiti. Soluzioni accomunate dallo spirito progettuale sobrio e raffinato, dalle proporzioni equilibrate, dalla cura artigianale del dettaglio, dalla massima libertà di scelta in fatto di finiture, di tendenza oppure tradizionali e intramontabili. Per una casa contemporanea, da vivere secondo quella filosofia dello slow living che contraddistingue da sempre Lema, fra eleganti atmosfere calde e accoglienti, capaci di infondere serenità e di favorire la condivisione delle emozioni.

Indispensabile per le occasioni conviviali il tavolo di grandi dimensioni, come il modello allungabile Dueci (design Ludovica e Roberto Palomba), ideale per la perfetta padrona di casa; oppure il divano Aberdeen di Officinadesign Lema dai dettagli sartoriali curati ed espressivi, un classico esempio di seduta ampia e confortevole, in cui l’amante del relax troverà un morbido abbraccio e l’appassionata di film una postazione d’eccellenza per una visione in tutto comfort. Le accanite lettrici e le home-worker potranno avvalersi dell’estetica ineccepibile e della spiccata funzionalità di librerie su misura, da attrezzare anche con angolo studio, come Selecta (Officinadesign Lema), o di raffinati scrittoi, tra questi il raffinato Novelist (design Christophe Pillet), misurato nell’ingombro e curato nei particolari così da poter essere inserito anche nel living più elegante.

La più organizzata e precisa delle donne vedrà soddisfatto il proprio desiderio di ordine con il programma Armadio al Centimetro, la cui naturale vocazione alla modularità è arricchita da accessori raffinati al servizio dell’estrema personalizzazione, senza dimenticare l’ampio ventaglio di possibilità cromatiche e materiche delle finiture, o con le cabine armadio Novenove (Officinadesign Lema), che trasformano spazi di servizio in stanze tutte da vivere, efficienti ed eleganti, in cui anche sedute e complementi possono concorrere ad arricchirne lo stile e la funzionalità.

Clicca sulle immagini Lema (www.lemamobili.com) per vederle full screen. Sotto, trovi le foto commentate

  • foto8_Ellevi---gallery-2---ID-1255022
  • foto7_Felix
  • foto6_Lema---Selecta---particolare
  • foto5_selecta-14
  • foto4_Legno---Lema---Scrittoio-Novelist---Design-Christophe-Pillet--(c)
  • foto3_Lema---Divano-Aberdeen---5
  • foto2_Lema---Tavolo-Dueci---Design-Ludovica-e-Roberto-Palomba-(b)
  • foto1_Lema - Cabina Armadio Novenove - 23
foto1_Lema - Cabina Armadio Novenove - 23

Per la padrona di casa che ama l’ordine e l’estetica, la cabina armadio Novenove di Officinadesign Lema risponde con semplicità e raffinatezza a ogni suo desiderio, assolvendo il compito alla perfezione. L’ampio catalogo di accessori per appendere e riporre che arricchisce il sistema garantisce infatti il posto giusto ad ogni cosa, in modo efficiente ed elegante, anche quando lo spazio a disposizione non è molto.

foto2_Lema---Tavolo-Dueci---Design-Ludovica-e-Roberto-Palomba-(b)

Al servizio di chi ama la convivialità, il tavolo Dueci (design Ludovica e Roberto Palomba) si allunga fino a 260 cm per adattarsi con facilità al numero di invitati. Rigoroso nel disegno, è caratterizzato da spessori elevati e forte matericità, che lo rendono particolarmente espressivo e protagonista di una zona pranzo importante. In rovere Carbone, è disponibile anche nella finitura marmo nero Marquinia, quest’ultima solo fissa in due diverse dimensioni. Misura L 160 (allungabile fino a 220 cm) o 200 (allungabile fino a 260) x P 900/1000 x H 73 cm.

foto3_Lema---Divano-Aberdeen---5

Ideale per le amanti del relax domestico e dell’accoglienza, il divano Aberdeen di Officinadesign Lema, disponibile nella versione a due o tre posti, completate anche da una poltrona, ha forme di gusto classico, valorizzate da dettagli come il rivestimento ripiegato sul bracciolo o la cucitura a coda di topo dei cuscini. Il comfort della seduta, ampia e accogliente, è assicurato dall’imbottitura di poliuretano e fibra anallergica ed ecologica.

foto4_Legno---Lema---Scrittoio-Novelist---Design-Christophe-Pillet--(c)

Sofisticata reinterpretazione in chiave contemporanea della tradizione, lo scrittoio Novelist (design Christophe Pillet), misurato nell’ingombro e curato nei dettagli, è perfetto per  un home office raffinato ed elegante: piano di noce Canaletto su gambe incrociate di metallo cromato lucido, sottili cassettini laterali, vano portamatite a scomparsa, sottomano di cuoio color caffè. Misura L 145 x H 75,5 x P 61 cm.

foto5_selecta-14

Selecta, sistema in continua evoluzione di Officinadesign Lema, è la soluzione più appropriata per dare carattere alle moderne pareti delle stanze-biblioteca delle lettrici più accanite, grazie anche a soluzioni compositive ad hoc che risolvono gli angoli in modo elegantemente perfetto. Qui in una versione particolarmente sofisticata con struttura di rovere Carbone.

foto6_Lema---Selecta---particolare

Sono i dettagli che fanno la differenza, anche quelli più nascosti, e ogni padrona di casa organizzata lo sa: esemplare il passacavi di Selecta (Officinadesign Lema) previsto sul fondo del piano di appoggio del televisore, che permette di nascondere i cavi e di tenere in ordine il vano tecnico. Il sistema inoltre può essere dotato anche di ricevitore e di ripartitore per controllare a distanza le apparecchiature elettroniche nascoste dalle ante.

foto7_Felix

Estremamente femminile e romantica, la poltroncina Felix (design Roberto Lazzeroni) è pensata per la zona notte ma può inserirsi con discrezione anche in altri ambienti della casa. Una piccola isola che invita al relax, grazie allo schienale curvato accogliente e ai volumi morbidi sottolineati da cuciture e impunture sartoriali. Misure L 75 x H 40/71 x P 79 cm.

foto8_Ellevi---gallery-2---ID-1255022

Armadio al Centimetro è il programma che fa la felicità delle fashion addicted: un programma di armadi su misura capace di risolvere ogni esigenza spaziale e contenitiva grazie anche alla ricchezza degli accessori disponibili. Come questa composizione Ellevi con ante dalla sofisticata tecnologia di apertura a compasso, in laccato opaco grigio Fumo con maniglie incassate tono su tono. Gli interni sono in finitura Lino, quelle degli accessori in finitura Visone.

Contenuto sponsorizzato