Stufe hi-tech e ad alta efficienza energetica

Le nuove stufe hi-tech hanno elevati rendimenti e sono allo stesso tempo attente all’ambiente perché a basse emissioni, secondo quanto richiesto dalle più rigide normative. Come tutti i prodotti a biomassa, dal 1° gennaio 2018 hanno anche l’etichetta energetica.
Tatiana Ceruti
A cura di Tatiana Ceruti
Pubblicato il 23/02/2018 Aggiornato il 06/08/2018
stufe

In stile classico o dal design super moderno, le nuove stufe, a legna e a pellet, sono diventati concentrati di tecnologia, con cui riscaldare più ambienti o, in alcuni casi, anche tutta la casa, in alternativa o in sostituzione alle caldaie tradizionali. I modelli più avanzati sono anche programmabili e controllabili da remoto, tramite app gratuite installate sullo smartphone o sul tablet.

Ma chi pensa che le stufe siano ancora apparecchi inquinanti ed energivori si deve oggi ricredere, perché la ricerca tecnologica si è concentrata in particolare sulla produzione di apparecchi a basse emissioni nocive e con rendimenti energetici superiori rispetto al passato (anche oltre il 90%).

A tutela dei consumatori, dal 1° gennaio 2018 tutte le stufe e i camini in commercio devono essere dotati dell’etichetta di efficienza energetica (e questa deve essere esposta, nei negozi, vicino alla stufa). La stessa che, in tempi diversi, è stata già resa obbligatoria per tutti i grandi elettrodomestici (direttiva 2010/30/EU).

Etichetta energetica di stufe e caminetti, obbligatoria dal I gennaio 2018

Etichetta energetica di stufe e caminetti, obbligatoria dal I gennaio 2018

Come leggere l’etichetta

La classe di efficienza energetica, dalla  A++ (la più elevata) alla G (la più bassa), viene attribuita in base al cosiddetto indice di efficienza energetica (EEI). Il valore EEI dipende dalle prestazioni energetiche della caldaia a potenza parziale e nominale (efficienza energetica stagionale) e dai consumi elettrici a potenza parziale, nominale e in fase di stand-by. Di conseguenza, maggiore è l’indice di efficienza energetica del prodotto, più alta sarà la classe energetica che gli verrà attribuita.

L’etichetta dovrà riportare:

  • nome o marchio del fornitore;
  • identificativo del modello del fornitore;
  • classe di efficienza energetica dell’apparecchio, secondo una scala da G a A++;
  • potenza termica diretta dell’apparecchio, ossia la potenza nominale, in kW;
  • potenza termica indiretta, ossia la potenza rilasciata dall’apparecchio all’acqua dell’impianto (esclusivamente per le idrostufe e i termocamini).
La stufa a pellet Ecofire® Mirella Idro 15 di Palazzetti è in classe di efficienza energetica  A+. Ha una potenza di 15,4 kW e un rendimento superiore al 90%. Il serbatoio ha una capacità di 30 kg. Misura
L 62 x P 59 x H 122 cm. (www.palazzetti.it)

La stufa a pellet Ecofire® Mirella Idro 15 di Palazzetti è in classe di efficienza energetica A+ e in attesa di certificazione ufficiale Aria Pulita. Ha una potenza di 15,4 kW e un rendimento superiore al 90%. Il serbatoio ha una capacità di 30 kg. Misura L 62 x P 59 x H 122 cm. (www.palazzetti.it)

Aria Pulita

Molte aziende hanno certificato volontariamente i loro prodotti in base alle emissioni prodotte. Si tratta di Aria Pulita, promossa dall’Associazione Italiana Energie Agroforestali (www.aiel.cia.it): è la prima certificazione nazionale delle prestazioni ambientali degli apparecchi di riscaldamento a legna e a pellet inferiori a 35 kW. Volontaria, attesta che il prodotto è stato sottoposto a una valutazione imparziale da parte di un Comitato di Certificazione che ne ha verificato la conformità ai requisiti di emissioni e rendimento.

Ad ogni apparecchio vengono assegnate da 2 a 4 stelle. Rispetto a quelli che rispettano solo i requisiti per l’immissione sul mercato (1 stella), meritano:

  • due stelle, i prodotti che riducono le emissioni di polveri del 40% nel caso del pellet e del 46% nel caso della legna
  • tre stelle, se le abbassano del 60%;
  • quattro stelle, se la riduzione è del 70%.

Ma non finisce qui, perché dal I gennaio 2022 (Regolamenti UE 2015/1189 e 2015/1185), la normativa diventerà ancora più rigorosa (Ecodesign 2022): sul mercato europeo sarà possibile acquistare solo prodotti per il riscaldamento con un rendimento minimo garantito e prestazioni virtuose in termini di emissioni di particolato. Alcuni produttori si sono già portati avanzati.

In classe A++, la termostufa a pellet Club Hydromatic 16 di MCZ è certificata Aria Pulita (4 stelle) ed è già conforme alla direttiva Ecodesign 2022. Ha una potenza di 16 kW e un rendimento del 93,60%. Può scaldare insieme i termosifoni e l’ambiente. (www.mcz.it)

In classe A++, la termostufa a pellet Club Hydromatic 16 di MCZ è certificata Aria Pulita (4 stelle) ed è già conforme alla direttiva Ecodesign 2022. Ha una potenza di 16 kW e un rendimento del 93,60%. Può scaldare insieme i termosifoni e l’ambiente. (www.mcz.it)

La nuova etichetta energetica delle stufe e la certificazione Aria Pulita, insieme agli strumenti per ridurre le emissioni, sono al centro dei convegni della Fiera Progetto Fuoco 2018 di Verona, in programma dal 21 al 25 febbraio.

Clicca sulle immagini per vederle full screen

  • In classe A++, la termostufa a pellet Club Hydromatic 16 di MCZ è certificata Aria Pulita (4 stelle) ed è già conforme alla direttiva Ecodesign 2022. Ha una potenza di 16 kW e un rendimento del 93,60%. Può scaldare insieme i termosifoni e l’ambiente. (www.mcz.it)
  • La stufa a pellet Ecofire® Mirella Idro 15 di Palazzetti è in classe di efficienza energetica  A+. Ha una potenza di 15,4 kW e un rendimento superiore al 90%. Il serbatoio ha una capacità di 30 kg. Misura
L 62 x P 59 x H 122 cm. (www.palazzetti.it)
  • Etichetta energetica di stufe e caminetti, obbligatoria dal I gennaio 2018
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!