Casa sana: quanto conta la finestra?

Insufficiente aerazione, umidità, scarsa luce... sono caratteristiche negative di molte abitazioni, che spesso si possono migliorare sostituendo le vecchie finestre. Nel caso dei sottotetti, prevedendo anche nuove aperture nella copertura.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 16/08/2016 Aggiornato il 31/08/2016
Casa sana: quanto conta la finestra?

Gli europei ritengono che una casa sana sia, per la loro salute, più importante dell’astenersi dal fumo e del fare sport. È quanto emerge dallo studio Healthy Homes Barometer, condotto dal gruppo VELUX su un campione di intervistati in 12 Paesi europei, tra cui l’Italia. Nonostante ciò, il benessere non viene collegato agli edifici in cui si trascorre la maggior parte del tempo (casa, lavoro) e alla scarsa qualità dell’aria, che può provocare asma e allergie. Varie le cause di un clima indoor poco sano: insufficiente aerazione, umidità, poca luce durante il giorno o troppa di notte.

Invece, poter godere della luce naturale durante il giorno e dormire in uno spazio completamente buio la notte è molto importante per la nostra salute e il nostro benessere. Così come l’aria pulita. Tutti questi fattori sono parte di un corretto stile di vita sano, così come mangiare in modo equilibrato e andare in palestra. Luce naturale sufficiente e buona aerazione in casa dipendono soprattutto dalla presenza, dall’efficienza e dalla qualità delle finestre, ancor di più nei sottotetti dove, se non ben coibentati, il clima indoor può essere poco gradevole e richiedere dispendio notevole di energia per riscaldare e rinfrescare gli interni. 

Clicca sulle immagini Velux (www.velux.it) per vederle full screen. Sotto trovi le relative informazioni

La finestra GGL elettrica di VELUX, in pino, è dotata di vetri basso emissivi e di sensore di pioggia integrato. È abbinata a tende oscuranti Integra, anch’esse a funzionamento elettrico. Dal design classico e versatile, la finestra in legno di pino di VELUX è il prodotto tradizionalmente più utilizzato per le mansarde con orditura del tetto a vista. Il legno è trattato con vernice acrilica a base d’acqua, che ne mantiene inalterata nel tempo la naturale bellezza. 

Il modello GGL Integra offre inoltre tutti i vantaggi di una finestra a bilico a funzionamento elettrico: non solo azionamento a distanza, ma programmi automatici e possibilità di impostare veri e propri scenari domotici. Per un comfort totale. Tra le dotazioni più innovative, il sensore di pioggia che chiude automaticamente la finestra alle prime gocce d’acqua. 

Con la barra di manovra, in ogni caso, è possibile aerare gli ambienti anche quando piove, grazie alla modalità di microaerazione. Il programma Clima in casa, per esempio, aziona automaticamente la ventilazione naturale 4 volte al giorno, aprendo la barra di manovra per 10 minuti. 

Anche le vetrate assolvono un ruolo importante nell’assicurare il benessere all’interno degli ambienti. D’inverno, le lastre basso emissive, installate di serie su tutti i serramenti, sono in grado di trattenere il più possibile il calore all’interno degli ambienti, limitando le dispersioni termiche verso l’esterno. D’estate, i vetri funzionano in modo selettivo, respingendo la parte più calda della radiazione solare. Risultato: minori consumi per riscaldare e raffrescare gli ambienti. In ogni stagione dell’anno, il vetro esterno temperato rende la finestra ancora più resistente alle condizioni climatiche estreme, come grandine, tempesta e grandi quantità di neve. 

Elevata coibentazione

Lungo tutto il perimetro delle finestre in legno GGL Integra di VELUX, in 9 zone differenti, sono stati inseriti pannelli sagomati in EPS (Polistirene Espanso Sintetizzato), materiale che a parità di spessore è 3,7 volte più isolante del primo. Negli infissi in legno rivestiti di poliuretano, oltre all’EPS viene utilizzato un legno speciale termotrattato TMT (Thermally Modified Timber), che contiene il 50% di H2O in meno e isola il 24% in più del legno tradizionale. Questi serramenti racchiudono le qualità del legno, del poliuretano e dell’isolante EPS in un unico prodotto.

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!
Tags:velux