La porta d’ingresso: ben isolata è molto meglio

Non soltanto belle da vedere e sicure: le porte esterne vanno scelte anche per la loro tenuta termica.

Contenuto sponsorizzato
La porta d’ingresso: ben isolata è molto meglio

Quando si sostituisce la porta d’ingresso si deve tener conto di più fattori, innanzitutto gli aspetti riguardanti la sicurezza contro i tentativi di effrazione. Anche design, colore e finiture della superficie non sono da trascurare, così che l’infisso possa offrire un’estetica armonica con la facciata della costruzione.

Altro elemento molto importante da considerare al momento dell’acquisto è quello della tenuta termica: proprio perché la porta d’ingresso è a diretto contatto con l’esterno, se si sceglie un modello non ben isolato la temperatura nell’ingresso sarà inevitabilmente più bassa con un inutile dispendio energetico. Il valore da tener d’occhio è quello della trasmittanza termica (Ud, espresso in W/m²K), calcolato sull’insieme degli elementi che compongono l’infisso – un buon valore è intorno a 0,8 W/m²K). 

Per quanto riguarda i materiali, oltre a un elevato grado di sicurezza, stabilità e isolamento acustico, bisogna anche mirare a un’ottima coibentazione termica, così da risparmiare energia. Se l’infisso ha finestrature, vi è il rischio di una maggiore dispersione di calore. Per ovviare al problema, una buona soluzione sono le porte d’ingresso in cui il manto è schiumato insieme all’elemento finestrato: in questo caso la schiuma si congiunge alla perfezione con la finestratura, non creando ponti termici.

Clicca sulle immagini di Hörmann (www.hormann.it) per vederle full screen

1hörmann-thermosafe-pubbli

Ha valore di trasmittanza 0,8 W/ (m²K) la porta d’ingresso ThermoSafe di Hörmann con superficie complanare su entrambi i lati. Grazie al massiccio battente in alluminio spesso 73 mm con infrastruttura metallica e  telaio in alluminio spesso 80 mm entrambi a taglio termico e a doppia superficie di battuta, Thermo Safe raggiunge un valore di trasmittanza termica fino a 0,8 W/(m²xK) ed è quindi in grado di soddisfare appieno i requisiti delle porte d’ingresso utilizzabili nelle case a basso consumo energetico. Misura fino a L 125 x H 225 cm. Prezzo Iva esclusa, senza elementi laterali e con finestratura, disponibile in 7 colori e 8 motivi, 2.535 euro – campagna promozionale fino al 31 dicembre 2016.

La porta d’ingresso ThermoSafe di Hörmann con superficie complanare su entrambi i lati può essere dotata di equipaggiamento antieffrazione RC 2 oppure RC 3. Il suo valore di trasmittanza è di 0,8 W/ (m²K). Misura fino a L 125 x H 225 cm. Prezzo Iva esclusa, senza elementi laterali e senza finestratura, in 7 colori e 4 motivi, 2.335 euro – campagna promozionale fino al 31 dicembre 2016.

Contenuto sponsorizzato