Piastrelle effetto pietra (ma non solo) per Fap a Cersaie 2016

Per pavimenti e rivestimenti a parete, Maku è la collezione di piastrelle effetto pietra che Fap presenta al Cersaie 2016.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 26/09/2016 Aggiornato il 26/09/2016
Piastrelle effetto pietra (ma non solo) per Fap a Cersaie 2016

Impreziosita da venature tipiche del materiale naturale, la collezione di piastrelle effetto pietra Maku di FAP Ceramiche è caratterizzata dall’ampia varietà di dimensioni, forme, colori, decori e superfici. Leitmotiv della collezione è la materia: con estremo realismo e assoluta naturalezza sono stati riprodotti i particolari dettagli cromatici ed estetici della pietra, interpretandoli in chiave nuova e contemporanea.

Ne sono risultati numerosi formati e tonalità di tendenza per rivestimenti che combinano morbide superfici a naturali effetti materici. Per i pavimenti in gres porcellanato le soluzioni spaziano dai grandi formati rettificati (75 x 75 cm) ai classici (60 x 60 cm e 30 x 60 cm), tutti disponibili nella versione Matt e solamente il formato 75 x 75 cm anche nell’inedita finitura Satin.

Resistente al gelo e all’usura, Maku è proposta anche nella versione per outdoor, nel formato 30 x 60 cm  e nei colori Dark, Grey, Nut, Sand e Light. I pezzi speciali permettono di realizzare inoltre perfetti rivestimenti per le scale.

I rivestimenti in pasta bianca, nella versione Matt, sono stati progettati nella dimensione 25 x 75 cm, nei colori Grey, Light e Nut. Ad arricchire la collezione, la nuova struttura 3D Rock che crea con i suoi rilievi piacevoli giochi di luce e ombra.

Richiamano il sapore vintage del fatto a mano dei tempi passati i formati di piccole dimensioni di Maku Atelier in gres porcellanato. È disponibile nella versione mattoncino 7,5 x 30 cm e nel formato quadrato 20 x 20 cm, nei colori Dark, Grey, Nut, Sand e Light. Per personalizzare al massimo l’ambiente vi sono anche Déco Dark e Déco Light (20 x 20 cm) e gli inserti di dimensione 40 x 60 cm, nei colori Grid Metal, Grid White, Trace Dark e Trace Sand che riproducono una texture delicatamente tridimensionale, anch’essa di gusto vintage.

L’anima artigianale della collezione è rappresentata dai mosaici Maku Mosaic. Di grande impatto è il Mosaico Ramage, frutto di una tecnica innovativa e unica che permette di realizzare un mosaico decorato a motivo continuo (30,5 x 30,5 cm). L’offerta di mosaici in pasta bianca comprende anche il classico Mosaico Brick e il Mosaico Random, che propone un mix di tessere.

Vi sono inoltre quattro soluzioni di mosaico in gres porcellanato con quattro differenti personalità Micromosaico, Spina, Macromosaico e Macromosaico OUT. Sono tutti disponibili nella versione Matt, formato 30 x 30 cm e nei colori Dark, Grey, Nut, Sand e Light.

Clicca sulle immagini di Fap Ceramiche (www.fapceramiche.com) per vederle full screen

  • A Cersaie 2016 rivestimenti in gres porcellanato Maku di Fap per la cucina.
  • Rivestimenti in gres porcellanato Maku di Fap
  • Rivestimenti in gres porcellanato Maku di Fap, ambientazione bagno.
  • Cersaie 2016 Maku Fap, dettaglio lavabo.
  • Cersaie 2016 Maku Fap.
  • Cersaie 2016 Maku Fap
  • Piastrelle effetto pietra
  • Piastrelle effetto pietra

 

 

 

 

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!