Andrea Castrignano sceglie il fascino di Brick Generation

Effetto mattoni a vista per le nuove superfici ceramiche che fanno tendenza, firmate Ceramica Rondine e apprezzate dall'interior designer Andrea Castrignano per lo spiccato impatto estetico e le elevate prestazioni che le caratterizzano.
Contenuto sponsorizzato
Andrea Castrignano sceglie il fascino di Brick Generation
L’esperto di stile e interior design Andrea Castrignano, protagonista del docu-reality “Cambio casa, Cambio vita” in onda su La5/Mediaset, collabora con Ceramica Rondine e si lascia affascinare dal nuovo progetto dell’azienda italiana, da sempre attenta alla messa a punto di superfici ceramiche di forte impatto estetico e caratterizzate dall’elevato contenuto tecnologico.
L’occasione è una visita agli stabilimenti produttivi a Rubiera di Ceramica Rondine. Qui a catturare l’attenzione di Andrea Castrignano è l’innovativa soluzione per pavimenti e rivestimenti che interpreta, in chiave moderna, il classico mattone a vista.

andrea castrignano

 

brick gres generation

Si chiama Brick Generation ed è un collettore di collezioni che ripercorrono il fascino delle metropoli più vitali, quei centri nevralgici di cultura e tradizione in cui è ancora possibile osservare, nelle facciate degli edifici, i segni tipici della rivoluzione industriale. Vecchie fornaci, antiche fabbriche rimodernate: questi gli scenari urbani che hanno ispirato la produzione di una ceramica nuova, capace di rendere al meglio l’effetto del mattoncino e delle tavelle.

Bristol, London, New York, Tribeca e Venice portano tra le pareti domestiche – sia a pavimento che a rivestimento – un fascino atemporale, racchiuso in un’ampia tavolozza cromatica e in 2 formati, 6×25 cm e 13×25 cm. Gli smalti imperfetti, le superfici stonalizzate portano nelle case di oggi il saper fare produttivo di ieri, di stampo artigianale, meticoloso e rifinito a mano.

A catturare la curiosità del volto noto al pubblico del piccolo schermo, la grande versatilità di queste superfici ceramiche, che forniscono agli addetti del settore ampie possibilità per creare ambienti unici, accoglienti e con un tocco di personalità. Si tratta appunto di riscoprire un vecchio mattone che viene dal passato, ma dal sapore giovane che cattura il gusto delle nuove generazioni.

 

Tribeca ceramica rondine

Nel corso della visita aziendale Andrea ha potuto constatare, e toccare con mano, le qualità intrinseche delle piastrelle di Brick Generation, ottenute da pressa e non da taglio, e le potenzialità che esse offrono non solo tra le pareti domestiche – dove possono essere utilizzate per rivestire pavimenti, intere pareti, creare quinte e cornici gradevoli – ma anche in esterno. Outdoor, le collezioni di Brick Generation sono ideali per esaudire l’importante funzione d’isolamento e protezione e contribuire, al contempo, a dare rilevante valenza estetica allo stabile.

 

andrea castrignano brick gres generation

Guarda il video della visita di Andrea Castrignano agli stabilimenti di Ceramica Rondine.

Contenuto sponsorizzato