Pavimenti e rivestimenti in marmo: revival a più tinte

Il marmo torna a essere apprezzato come materiale di rivestimento nella casa. Oggi ancora più pregiato nelle nuove declinazione policrome.

Il marmo rivive oggi un’ulteriore stagione di successo grazie alle nuove proposte per pavimenti e pareti che sanno interpretare alla perfezione il gusto contemporaneo nella sua espressione più eclettica. Le collezioni di rivestimenti in marmo, infatti, pur ispirandosi alla tradizione dei pavimenti lapidei, sanno armonizzarsi con i volumi delle case di taglio moderno e si mixano benissimo con l’arredamento attuale come con i pezzi vintage o di design storico.

Classico intramontabile, il marmo, che ha saputo però adattarsi alle esigenze delle case di oggi, soprattutto per quanto i formati e gli spessori, che sono più alla portata e semplici da trasportare e da posare rispetto al passato. Ma è di tendenza anche per le versioni policrome esaltate da geometrie di posa sorprendenti e di grande impatto, che sottolineano il valore del materiale (il cui costo non può certamente essere sottovalutato).

Il marmo poi è capace di valorizzare ogni tipo di supporto e trasformare un semplice pavimento in una superficie da ammirare, al di là dell’estensione.Il bello, infatti, delle nuove proposte è che possono essere utilizzate anche per rivestire piccole metrature – se non addirittura per realizzare solo degli inserti effetto tappeto (prestando attenzione agli spessori se si accostano materiali o  collezioni differenti). E a parete si possono realizzare anche solo magnifici “pannelli” decor sorprendenti.

Non solo bagno: la bellezza di un rivestimento in marmo è apprezzabile in qualsiasi ambiente della casa, dal soggiorno alla cucina. E le nuove collezioni offrono molteplici versioni tra cui scegliere.

L’interesse per il marmo e la possibilità di utilizzarlo in ogni tipo di abitazione trova conferma nelle molteplici proposte che hanno riscosso successo durante le ultime edizioni delle manifestazioni internazionali annuali Cersaie di Bologna (fiera internazionale dei rivestimenti e dell’arredobagmo) e Marmomac di Verona (fiera internazionale dedicata al marmo).

Le tendenze 2018 sono magnificamente interpretate dalla collezione Marmo di Bisazza (www.bisazza.it): nove tonalità cromatiche del marmo, materiale d’intramontabile eleganza, insieme ai motivi geometrici differenti, conferiscono un tocco di contemporaneità a questa linea. Sedici pattern grafici, ciascuno proposto in due varianti colore, il cui singolo modulo è ottenuto grazie all’associazione accurata di elementi in sette diversi formati – quadrato, esagono, doga, spina, trapezio, triangolo e rombo.

 

Clicca sulle immagini della gallery di Bisazza per vederle full screen:

  • Bisazza: Marmo Appia Corallo
  • Bisazza: Marmo Ardeatina Grano
  • Bisazza: Marmo Ardeatina Bosco
  • Bisazza: Marmo Appia Nero
  • Bisazza: Marmo Domiziana Giada
  • Bisazza: Marmo Cassia Verde
  • Bisazza: Marmo Cassia Avorio
  • Bisazza: Marmo Casilina Noce
  • Bisazza: Marmo Casilina Felce
  • Bisazza: Marmo Aurelia Rosso
  • Bisazza: Marmo Aurelia Giallo
  • Bisazza: Marmo Ostiense Prato
  • Bisazza: Marmo Nomentana Sole
  • Bisazza: Marmo Nomentana Giada
  • Bisazza: Marmo Laurentina Pompei
  • Bisazza: Marmo Laurentina Foresta
  • Bisazza: Marmo Flaminia Pompei
  • Bisazza: Marmo Flaminia Foresta
  • Bisazza: Marmo Postumia Ghiaccio
  • Bisazza: Marmo Postumia Avorio
  • Bisazza: Marmo Portuense Sole
  • Bisazza: Marmo Portuense Felce
  • Bisazza: Marmo Pontina Oliva
  • Bisazza: Marmo Pontina Giallo
  • Bisazza: Marmo Ostiense Sole
  • Bisazza: Marmo Salaria Miele
  • Bisazza: Marmo Tuscolana Rosso
  • Bisazza: Marmo Tuscolana Nero
  • Bisazza: Marmo Tiburtina Verde
  • Bisazza: Marmo Tiburtina Nero