Parquet per il bagno? Basta scegliere l’essenza giusta

Chi lo ama lo vuole in tutta la casa, ma il timore, ingiustificato, è che il parquet in bagno possa rovinarsi per il contatto con l'umidità. In realtà basta solo scegliere l'essenza giusta e seguire alcuni accorgimenti.
Alessandra Caparello
A cura di Alessandra Caparello
Pubblicato il 11/10/2020 Aggiornato il 11/10/2020
Parquet per il bagno? Basta scegliere l’essenza giusta
Parquet di Cp parquet

Se si desidera un pavimento in parquet per il bagno, bisogna considerare che non è tanto il contatto con l’umidità ambientale a rovinare il legno – se non in tempi lunghissimi – quanto piuttosto le eventuali infiltrazioni. Tra le essenze più stabili al contatto con l’acqua ci sono come teak, iroko e doussié, che si rivelano quindi anche le più adatte per la posa di parquet per il bagno.

L’essenza legnosa attualmente preferita è il rovere, legno duro e resistente, che però per la posa in bagno deve essere protetto con una finitura a olio e cera.

Il parquet prefinito non dà problemi in ambienti come il bagno o la cucina, ma va trattato (anche sul posto) in modo da isolare il più possibile gli spazi tra un listello e l’altro.

Per la posa meglio l’incollaggio: se eseguito a regola d’arte non lascia vuoti tra il legno e il massetto.

Per la manutenzione è sempre bene seguire le istruzioni fornite dal produttore del parquet, considerando sempre buona norma asciugare subito l’acqua che dovesse cadervi e usare sempre uno straccio pulito e ben strizzato.

Foto parquet per il bagno

  • In parquet di Maro Cristiani  (www.cristiani.it) è formato da listoni in rovere nodino massello che misurano 7 x 40 cm e hanno uno spessore di legno nobile di 10 mm. Da verniciare in opera, al mq costa 20 euro.
  • parquet di Maro Cristiani  (www.cristiani.it)
  • Con venature e nodi molto evidenti, il parquet in massello Quercia contorta di Cadorin (www.cadoringroup.it), a 3 strati, è proposto in tavole di grandi dimensioni: da 14 a 33 cm di larghezza per lunghezze fino a oltre i 3 metri.
  • Parquet Cadorin rovere effetto grezzo
  • In rovere europeo rusticone oliato bianco piuma, il parquet in multistrato Antico Asolo 500 di CP Parquet Lab Design (www.cpparquet.it) ha supporto centrale in massello di abete. Misura 200/400 x 24/50 cm (sp. 15 e 20 mm).
  • Parquet CP Rovere Piuma
  • Può essere trattato con vernice acrilica isolante e protettiva il parquet Compound di Antico Filò  (www.anticofilo.it) in rovere a 3 strati. In varie dimensioni, con lunghezza da 120 a 240 cm e uno strato di legno nobile di 3,8 mm.
  • parquet Compound di Antico Filò  (www.anticofilo.it) in rovere a 3 strati
parquet di Maro Cristiani (www.cristiani.it) listoni in rovere nodino massello da 7 x 40 cm

In parquet di Maro Cristiani (www.cristiani.it) è formato da listoni in rovere nodino massello che misurano 7 x 40 cm e hanno uno spessore di legno nobile di 10 mm. Da verniciare in opera, al mq prezzo 20 euro.

parquet in massello Quercia contorta di Cadorin (www.cadoringroup.it), a 3 strati, con venature e nodi molto evidenti

Con venature e nodi molto evidenti, il parquet in massello Quercia contorta di Cadorin (www.cadoringroup.it), a 3 strati, è proposto in tavole di grandi dimensioni: da 14 a 33 cm di larghezza per lunghezze fino a oltre i 3 metri.

rovere europeo rusticone oliato bianco piuma, il parquet in multistrato Antico Asolo 500 di CP Parquet Lab Design (www.cpparquet.it)

In rovere europeo rusticone oliato bianco piuma, il parquet in multistrato Antico Asolo 500 di CP Parquet Lab Design (www.cpparquet.it) ha supporto centrale in massello di abete. Misura 200/400 x 24/50 cm (sp. 15 e 20 mm).

parquet Compound di Antico Filò (www.anticofilo.it) in rovere a 3 strati

Può essere trattato con vernice acrilica isolante e protettiva il parquet Compound di Antico Filò (www.anticofilo.it) in rovere a 3 strati. In varie dimensioni, con lunghezza da 120 a 240 cm e uno strato di legno nobile di 3,8 mm.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3.6 / 5, basato su 5 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!