Casa delle vacanze, semplice ma non banale: 30 foto con i consigli per arredare con stile

Linee guida divise in sei punti per arredare la casa delle vacanze con gusto e seguendo un mood "riposante". Seguiamo l'architetto Clara Bona in un tour virtuale delle abitazioni di cui ha curato il progetto.

Architetto Clara Bona
A cura di Architetto Clara Bona, Monica Mattiacci
Pubblicato il 02/08/2023 Aggiornato il 08/08/2023
ristrutturare casa vacanze

Le case di vacanza devono essere diverse da quelle di città: ecco la prima regola da seguire quando si deve arredare o allestire una casa in cui si trascorrerà il proprio tempo libero. Qui infatti, prima di tutto, ci si deve sentire bene, comodi e rilassati. Non c’è bisogno di troppe cose, anzi meglio limitare mobili e accessori allo stretto indispensabile. Ma per fare questo non occorre rinunciare allo stile. Perché semplice non significa triste e neppure banale.

Ecco allora una mini guida con tante foto e consigli per rendere più bella e confortevole una casa di vacanza, al mare o in campagna.

  • piastrelle decorate
  • ristrutturare casa vacanze
  • soggiorno tutto bianco
  • sala neutra con tocchi di colore neutro
  • credenza bianca e tocchi caldi
  • panca verde in ambiente soft
  • camera parete azzurra
  • soffitto azzurro
  • tenda che scherma armadio
  • cucina in piastrelle con tenda
  • tenda per la doccia
  • tende per delimitare zona notte JPG
  • lampada decentrata e poltronicna
  • lampada decentrata e armadio verdino
  • lampada su scala
  • lampade comodino da soffitto
  • cappelli e ceste come decor
  • contenitori appesi
  • specchi in paglia e lanterne
  • zanzariera
  • camera neutra con tessile colorato
  • cuscini colrati e fantasia
  • letto rosso
  • camera bianca
  • pavimento in resina
  • parquet resinato
  • scala in resina
  • pavimento piastrelle bicolor
  • doccia piastrelle azzurre
  • piastrelle mosse bianche
  1. Quali colori per una casa al mare o in campagna dedicata al relax

Una soluzione sempre valida è scegliere il bianco in tutte le sue tonalità, meglio se con qualche tocco naturale per scaldarlo. Poi, se si ha voglia di una parete colorata, il consiglio è di utilizzare tonalità soft e non troppo forti.

soggiorno tutto bianco

Total white. Un soggiorno all’insegna del bianco, scelto per pareti, pavimenti, divano e accessori: l’insieme è riposante e mette in risalto il panorama fuori dalle finestre.

sala neutra con tocchi di colore neutro

Solo tinte chiare. I colori chiari utilizzati per il pavimento e le pareti, abbinati a un soffitto in legno sbiancato, diventano più morbidi grazie agli imbottiti in lino scelti in tonalità neutre, ma calde e lievi.

credenza bianca e tocchi caldi

Bianco + naturale. Per spezzare il total white della credenza e delle pareti ci sono sedie e stuoie in paglia, taglieri in legno naturale, tappeti in corda: ecco come pochi accessori possono scaldare l’ambiente.

panca verde in ambiente soft

Un accenno forte. Per aggiungere un tocco di colore basta scegliere qualche oggetto a contrasto che colpisca l’attenzione, come questa panca verde acqua, che – ambientata in un contesto completamente neutro – crea subito un bell’effetto.

camera parete azzurra

Una parete o un soffitto. Se si vuole più colore, l’ideale è dipingere solo una parete. Qui è stata scelta quella dietro al letto, dipinta in un azzurro polveroso che è stato ripreso anche nel soffitto del corridoio da cui si raggiunge la camera, per dare continuità agli ambienti.

soffitto azzurro

Gallery

  • soggiorno tutto bianco
  • sala neutra con tocchi di colore neutro
  • credenza bianca e tocchi caldi
  • panca verde in ambiente soft
  • camera parete azzurra
  • soffitto azzurro
  1. Quale illuminazione: il trucco è posizionare le lampade in modo insolito  

Le lampade di paglia o di corda sono un’idea facile, economica e di grande effetto: l’illuminazione di una casa di vacanza può non essere troppo design oriented. Con un consiglio: posizionarle in modo insolito per far diventare l’insieme più speciale.

lampada decentrata e poltronicna

Decentrare. In camera da letto la lampada a sospensione in corda invece di stare al centro della stanza è decentrata sulla poltroncina, grazie a un cavo in tessuto che si può puntare sul soffitto dove si vuole.

lampada decentrata e armadio verdino

Spostare. In questa foto vediamo un ambiente in fase di allestimento: si sta scegliendo dove mettere la lampada in una camera con armadio vintage dipinto di verdino chiaro. La cosa bella è che con questo sistema si può sempre facilmente cambiare la posizione, basta spostare il gancino a soffitto (ancora più facile se il soffitto è in legno).

lampada su scala

Attenzione alle altezze. Anche l’altezza in cui si montano le lampade fa la differenza: in questa scala si è scelto di scendere molto in basso, in modo da creare un effetto di luce più caldo.

lampade comodino da soffitto

Sorprendere. I comodini? Se le lampade da lettura ai lati del letto scendono dall’alto anche la camera più semplice diventa particolare. In questo caso sono di paglia.

Gallery

  • lampada decentrata e poltronicna
  • lampada decentrata e armadio verdino
  • lampada su scala
  • lampade comodino da soffitto

 

  1. Per pavimenti e rivestimenti: i consigli su resine,  piastrelle e pitture

Per la casa di vacanza in genere si richiede qualcosa di pratico ma anche di bello. La resina è una soluzione che uniforma lo spazio e regala freschezza e omogeneità. Le piastrelle sono più pratiche e comode da pulire, ma più fredde. Il consiglio? Sceglierle in formati particolari, per esempio quelle esagonali. E magari con colori a contrasto: fanno subito vacanza.

pavimento in resina

Resina. Ecco una casa in cui tutto il pavimento è realizzato in resina chiara: fresca e pulita, è la soluzione ideale per chi vuole una superficie continua. Poi si è liberi di sbizzarrirsi con tappeti e arredi.

parquet resinato

Parquet rivestito con resina. Chi ama la resina ma preferisce avere un pavimento più mosso ha una nuova soluzione: il parquet rivestito di resina. Il colore rimane uniforme, ma sotto si legge la trama del legno che compare in modo molto delicato. Così è più naturale.

scala in resina

Scale. Anche le scale possono essere rivestite in resina; una piccola accortezza per evitare che si rovinino troppo è inserire un angolare in acciaio o alluminio tra alzata e pedata.

pavimento piastrelle bicolor

Piastrelle a contrasto. Chi sceglie le piastrelle per il pavimento può ottenere un effetto molto particolare con formati insoliti e abbinamenti di diversi colori: un semplice esagono in versione bianca e nera caratterizza la cucina in modo deciso.

doccia piastrelle azzurre

Piastrelle irregolari. Mosse e irregolari, creano subito il giusto mood. I colori più adatti possono variare dal beige al verde, dall’azzurro a tutte le tonalità tenui. Qui si è scelto l’azzurro per la parete che scherma la doccia.

piastrelle mosse bianche

Bianche ma speciali. Con superficie irregolare e mossa, in tutte le varianti del bianco, sono valorizzate dall’azzurro dipinto a parete. Anche questa è una soluzione facile ma di grande impatto.

piastrelle decorate

Piastrelle decor. Anche le piastrelle decorate, qui in bianco e nero, sono una soluzione particolarmente adatta a un bagno al mare: l’idea da copiare è di utilizzarle solo per rivestire la parete di fondo della doccia, un piccolo trucco per avere la massima resa in pochi metri quadrati.

Gallery

  • pavimento in resina
  • parquet resinato
  • scala in resina
  • pavimento piastrelle bicolor
  • doccia piastrelle azzurre
  • piastrelle mosse bianche
  • piastrelle decorate
  1. Il tessile per svoltare lo stile di una camera da letto

I tessuti in una casa di mare o di campagna giocano un ruolo fondamentale. E rappresentano una soluzione facilissima per ottenere in un attimo un cambio stile: bastano cuscini, teli, trapuntine e copriletti per dare un tocco diverso all’interior senza spendere troppo. E si può osare anche con righe, fiori e colori forti. Dipende solo dallo stile che si vuole ottenere.

camera neutra con tessile colorato

Cuscini soft. La caratterizzazione di una camera piccola, tutta neutra, con pareti chiare e arredo ridotto all’essenziale, si ottiene grazie ai cuscini colorati e alla trapuntina sul letto.

cuscini colrati e fantasia

Mix di fantasie. Ecco un’altra idea in cui si vede come con pochi cuscini con fantasie colorate il total white si rivitalizza e cambia look. Un’idea valida sia su un divano bianco che su un letto.

letto rosso

Osare con il colore. Un letto vestito di rosso: ecco come una camera può cambiare grazie all’utilizzo di un colore intenso. La cosa interessante è vedere anche la foto successiva, per capire quanta differenza fa la scelta di utilizzare o no un colore…

camera bianca

Solo bianco. Ecco la stessa camera tutta vestita di bianco, con un sapore completamente diverso: romantico e lieve, sembra quasi di essere in un’altra stanza…

Gallery

  • camera neutra con tessile colorato
  • cuscini colrati e fantasia
  • letto rosso
  • camera bianca

 

  1. Tende: non solo per le finestre!

Chi ha detto che le tende servono solo sulle finestre? In una casa di vacanza possono assolvere a tantissime soluzioni, diventando utili e decorative allo stesso tempo.

tenda che scherma armadio

Nascondere un guardaroba. Eccoci in una camera da letto: dietro alla tenda in lino bicolor c’è l’attrezzatura di una cabina armadio: un’idea da copiare quando non si vuole spendere troppo con armadio, ma anche quando si vuole un tocco di stile in più

cucina in piastrelle con tenda

Cucina basic. In cucina, le tende sotto al piano di lavoro schermano elettrodomestici e attrezzature da nascondere.

tenda per la doccia

Doccia. In bagno una tenda al posto del box doccia è una soluzione pratica, economica, che arreda. Basta scegliere una tenda a righe, come qui, o anche solo in un bel tessuto, che deve poi essere “doppiato” all’interno da un tessuto impermeabile.

tende per delimitare zona notte JPG

Al posto dei muri e delle porte. Le tende possono servire anche per delimitare gli spazi: al posto di una porta o addirittura di una parete. Qui due grandi tendaggi in lino naturali definiscono alcuni spazi solo quando ce ne è bisogno. Più facile di così!

Gallery

  • tenda che scherma armadio
  • cucina in piastrelle con tenda
  • tenda per la doccia
  • tende per delimitare zona notte JPG

 

  1. Decorare le pareti

Decorare le pareti è facile: basta utilizzare con fantasia quello che si ha a portata di mano. Borse e ceste di paglia. Cappelli. Piatti. Specchi con cornici in paglia. Anche le zanzariere in camera sopra ai letti, oltre ad essere molto comode, arredano giocano un importante ruolo decorativo.

cappelli e ceste come decor

Paglia style. Ecco una soluzione semplicissima, realizzata con ceste, abiti, cappelli: basta abbinare tutto in modo spontaneo per ottenere un risultato assicurato.

contenitori appesi

Appendere. Anche i contenitori alle pareti possono diventare decorativi: qui un tondo in paglia viene utilizzato come se fosse un quadro.

specchi in paglia e lanterne

Specchi e lanterne. Con la cornice giusta e in materiali naturali, diventano elementi di arredo.

zanzariera

Zanzariera. In camera nulla fa più atmosfera di una zanzariera che scende sul letto… Un’altra idea da copiare è la testata del letto, creata con una vecchia finestra tamponata e dipinta di bianco.

Gallery

  • cappelli e ceste come decor
  • contenitori appesi
  • specchi in paglia e lanterne
  • zanzariera

 

Casa delle vacanze: tutto quello che ti serve sapere

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.29 / 5, basato su 7 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!