Scegliere la porta d’ingresso

La coibentazione termica e la robustezza sono, oltre all’estetica, i criteri d’acquisto principali per la porta d’ingresso. Perché la casa non disperda calore e perché dentro le mura domestiche ci si possa sentire sempre al sicuro.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 19/02/2014 Aggiornato il 19/02/2014
Scegliere la porta d’ingresso

Al comfort abitativo contribuisce anche la scelta della porta d’ingresso. Soprattutto se questa si affaccia verso l’esterno, ci si aspetta non soltanto che abbia un’estetica gradevole e adatta allo stile della costruzione, con un colore per esempio in armonia con quello dei serramenti e della facciata dell’abitazione, bensì anche un buon isolamento termico e un alto livello di protezione dal punto di vista della sicurezza antieffrazione. Per quanto riguarda il primo aspetto, quello della coibentazione termica, il valore da tenere in considerazione e da richiedere al momento della scelta del modello di porta è quello della trasmittanza termica. Espresso in W/m²K (cioè Watt su mq per grado Kelvin), questo dato misura il grado d’isolamento della porta: tanto più basso è questo valore, tanto più alto è l’isolamento termico garantito dal serramento. Ciò non significa comunque che le porte con un alto grado di coibentazione termica siano più pesanti dei modelli tradizionali. Ci sono ad esempio modelli innovativi realizzati in alluminio e carbonio che, grazie all’utilizzo di standard tecnologici evoluti, permettono di raggiungere una trasmittanza termica che supera di quasi il doppio il grado richiesto (stabilito in 0,8 W/m²x K) per le porte d’ingresso delle cosiddette case passive*.
Un altro criterio decisivo al momento della scelta della porta d’ingresso è quello della sicurezza. Nei tentativi di effrazione, il fattore tempo è decisivo: per questo è meglio orientarsi all’acquisto di un modello dotato di appositi equipaggiamenti: ce ne sono di diverse classi di resistenza, dalla RC1 progressivamente fino alla RC6 (quest’ultima garantisce una durata della resistenza di 20 minuti in caso di tentativo di effrazione effettuato da parte di uno scassinatore esperto che utilizzi utensili elettrici, come per esempio il trapano).     

* Che cosa sono le case passive? Sono le abitazioni in cui il riscaldamento è ottenuto senza impianti di riscaldamento convenzionale, con fonti cosiddette passive, come la radiazione solare, la presenza di persone o l’inerzia termica. Per essere tale una casa passiva deve soddisfare alcuni criteri, tra cui quello della trasmittanza.

porta d’ingresso in alluminio ThermoCarbon di Hörmann valore di trasmittanza termica fino a 0,47 W/(m²xK)

La porta d’ingresso in alluminio ThermoCarbon di Hörmann raggiunge un valore di trasmittanza termica fino a 0,47 W/(m²xK) grazie al battente in alluminio a filo spesso 100 mm. Dotata di telaio in alluminio dello spessore di 111 mm, è disponibile in 11 colori, e su richiesta in tutti i colori RAL, 15 motivi con o senza finestratura e in varie misure: da L 85 x H 199 cm fino a L 134 x H 235 cm. Prezzo su preventivo. www.hormann.it

battente in alluminio della porta d’ingresso ThermoCarbon di Hörmann ha uno spessore di 100 mm

Il battente in alluminio della porta d’ingresso ThermoCarbon di Hörmann ha uno spessore di 100 mm. A filo della superficie, è dotato di un pannello di riempimento in schiuma rigida in poliuretano a piena superficie e di profilo in fibra di vetro rinforzato con carbonio. www.hormann.it

porta d’ingresso in alluminio e carbonio ThermoCarbon di Hörmann con un valore di trasmittanza termica fino a 0,47 W/(m²xK)

È realizzata in alluminio e carbonio la porta d’ingresso ThermoCarbon di Hörmann con un valore di trasmittanza termica fino a 0,47 W/(m²xK). È disponibile anche con equipaggiamento in classe di resistenza RC2, RC3 o RC4 – quest’ultima garantisce fino a dieci minuti di resistenza nel caso di tentativo d’effrazione. Disponibile in varie misure: da L 85 x H 199 cm fino a L 134 x H 235 cm. Prezzo su preventivo. www.hormann.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!