Porte per box sezionali con equipaggiamento di sicurezza RC 2 certificato

Non basta prestare attenzione alla sicurezza antieffrazione di finestre e portoncini d’ingresso! Anche la porta da garage va valutata meticolosamente, in particolare se il box dà accesso diretto all'abitazione.
Contenuto sponsorizzato

Sentirsi al sicuro all’interno della propria casa è fondamentale per vivere in tranquillità. A tale scopo, può rivelarsi di grande importanza selezionare con attenzione tutte le chiusure dell’abitazione, scegliendo modelli in grado di garantire una sicurezza antieffrazione d’eccellenza. E, tra le varie vie d’accesso al nostro mondo privato, anche la porta da garage va valutata attentamente in quest’ottica, a maggior ragione se il box è dotato di accesso diretto all’abitazione.

LPU67- PR

Hörmann – che da sempre si contraddistingue per la spinta all’innovazione e all’adeguamento normativo proprio in termini di sicurezza – ha prontamente recepito la direttiva tedesca DIN/TS 18194, che prevede che anche i portoni da garage dispongano di un equipaggiamento di sicurezza RC 2 certificato.

H-LPU67Thermo

Box con porta sezionale LPU 67 Thermo di Hörmann

Per questo Hörmann propone ora di serie l’equipaggiamento RC 2 certificato per tutti i portoni sezionali automatici LPU 67 Thermo (senza equipaggiamenti supplementari, come ad esempio finestrature e maniglie), aggiungendo pertanto un plus che la normativa EN 13241-1 non contempla, ossia la performance antieffrazione dei portoni.

Il medesimo equipaggiamento RC 2 certificato viene fornito poi, come optional, per tutte le porte da garage LPU 42 automatiche (anch’esse senza equipaggiamenti supplementari). Per quest’ultime è stata tra l’altro certificata anche l’esecuzione con porta pedonale integrata.

LPU 42- portone-sezionale - word

Portone sezionale LPU 42

Inoltre, tenendo in grande considerazione le esigenze in termini di sicurezza anche di chi ha scelto in passato le soluzioni Hörmann, l’azienda tedesca – per le chiusure della linea LPU acquistate a partire dall’anno 1998 – ha dunque reso disponibile un upgrade kit RC 2 post installazione supplementare.

Per i portoni installati in contesti residenziali, il nuovo equipaggiamento si rivela un plus di considerevole importanza: un portone con RC 2 standard è infatti in grado di resistere, in caso di effrazione con utensili come cacciaviti, pinza e cunei, per un tempo utile a far desistere ogni ladro.

h-rc2-porta-garage

 

Gallery

  • H-LPU67Thermo
  • LPU 42- portone-sezionale - word
  • LPU67- PR

Hörmann, nel mondo e in Italia

Il Gruppo Hörmann progetta, produce e commercializza porte, porte da garage, chiusure per l’industria e la logistica, tecnologie di carico-scarico, automazioni e sistemi per il controllo veicolare degli accessi.
Dal 1935, il Gruppo è leader di settore a livello globale, presente in tutto il mondo con 27 stabilimenti specializzati e oltre 80 filiali distribuite in più di 30 paesi. Attualmente, Hörmann offre lavoro a circa 6.000 persone ed è all’origine di un volume d’affari che supera il miliardo di euro.
Attiva dal 1990 anche in Italia, Hörmann commercializza i propri prodotti tramite la filiale locale e distribuisce in tutta la penisola attraverso una rete capillare di 500 concessionari di zona e 90 agenti commerciali qualificati. Grazie all’ampio bagaglio di conoscenze, esperienze ed informazioni, l’azienda si rivela da sempre all’avanguardia non solo in termini di innovazione di prodotto ma anche di adeguamento delle normative e, non ultimo, in termini di garanzie, estese ad esempio in alcuni prodotti del residenziale dai due anni regolamentari a dieci anni sul prodotto e cinque sulle motorizzazioni, un unicum ad oggi in Italia.
L’azienda mette inoltre a servizio dei propri clienti una serie di centri d’assistenza autorizzati e sempre aggiornati, in grado di intervenire tempestivamente nella risoluzione delle più diverse problematiche.

Contenuto sponsorizzato