Porte salvaspazio: tante soluzioni per gli ambienti piccoli

Rototraslanti, a libro e a libro/scorrevoli: le varianti di porte salvaspazio offrono soluzioni per le chiusure di spazi ridotti, come ambienti di servizio, cabine armadio o ripostiglio
Floriana Morrone
A cura di Floriana Morrone
Pubblicato il 12/01/2021 Aggiornato il 15/01/2021
Porte salvaspazio di Bertolotto Porte

Quando lo spazio a disposizione per l’apertura di una porta è veramente ridotto, le soluzioni salvaspazio sono fondamentalmente di tre tipi, in relazione all’apertura dell’anta, con raggio di apertura ridotto o annullato:

  • porte scorrevoli (esterno muro e interno muro, a scomparsa)
  • porte pieghevoli e a libro
  • porte rototraslanti

Porte scorrevoli

Le porte scorrevoli esterno muro sono adatte alle situazioni in cui non si può intervenire sul muro per installare il controtelaio a patto che la parete sia libera per lo scorrimento dell’anta quando aperta. In questi casi si prevederà un binario, posizionato nella parte superiore (incassato o esterno), su cui scorrerà la porta occupando meno spazio possibile.

Porta scorrevole esterna di Garofoli

Un dettaglio della porta scorrevole esterna con mantovana di Garofoli. La mantovana, che ospita il binario di scorrimento, può essere incassata a soffitto o posizionata esternamente. Da 970 euro. www.garofoli.com

La porta scorrevole esterna Renoir in legno laminato di Leroy Merlin basa il proprio spostamento su un binario esterno in acciaio. Per la sua installazione non sono necessari interventi murari. Costa 188,90 euro. www.leroymerlin.it

La porta scorrevole esterna Renoir in legno laminato di Leroy Merlin basa il proprio spostamento su un binario esterno in acciaio. Per la sua installazione non sono necessari interventi murari. Costa 188,90 euro. www.leroymerlin.it

Le porte scorrevoli interno muro (dette anche scorrevoli a scomparsa) sono la soluzione più diffusa quando lo spazio a disposizione è poco e non permette l’apertura di un battente. Il vincolo principale è che la parete possa contenere il controtelaio, il ‘cassonetto metallico’ all’interno del quale l’anta scorre dentro il muro. Esso è composto da una cassa interna alla parete, da un sistema di scorrimento (un binario) posto nella parte superiore che consente all’anta di muoversi e da un montante verticale che riceve la porta in chiusura. Quando il muro è portante o vi sono cavedi o passaggio di impianti, può non essere possibile installare il controtelaio e installare una porta a scomparsa, anche se in alcuni casi vi sono adottare soluzioni speciali (come quelle che consentono di prevedere il controtelaio e ciononostante anche prese e interruttori della luce).

Porta salvaspazio scorrevole Ekla di Obi

La porta scorrevole reversibile Ekla color Cemento, di Obi, ha l’anta con finitura in laminato con caratteristiche antigraffio e di resistenza. La maniglietta è con nottolino. Nella versione da 80x200cm prezzo 279,99 euro. www.obi-italia.it

 
Porta scorrevole e a libro di Eclisse

Novanta di Eclisse è un controtelaio per porta sezionale a libro e scorrevole. Una parte della porta è dunque scorrevole e scompare dentro il vano, l’altra parte si apre a battente. Nello specifico, la porta tamburata è formata da due pannelli impiallacciati in noce tanganika semilavorato o in laminatino, uniti fra loro da cerniere in acciaio ottonato. Il modello è inoltre disponibile con il Profilo Security, un accessorio da applicare nelle fresate delle porte scorrevoli per proteggere la sede di scorrimento. Il controtelaio costa 310 euro; il pannello porta in laminato costa 545 euro, stipiti e cornici coprifilo 198 euro; pomolo 75 euro. www.eclisse.it

Scrignokit per la porta scorrevole di Scrigno

Scrignokit di Scrigno è un controtelaio per porte scorrevoli a scomparsa proposto in kit di montaggio per pareti in cartongesso, particolarmente veloce da assemblare. Con un ingombro minimo, si integra nella parete permettendo di realizzare diverse aperture. www.scrigno.it

 

Porte pieghevoli, a libro

Un altro sistema pratico per riuscire a inserire una porta anche in spazi molto limitati, è la soluzione salvaspazio a libro: l’anta viene divisa in diversi pannelli uniti da cerniere rotanti per far sì che la sua apertura possa occupare meno spazio. Le varianti sono soprattutto due: ante con pannelli simmetrici o asimmetrici. Nel primo caso l’anta viene divisa in pannelli di uguale dimensione, mentre nel secondo caso i pannelli hanno proporzioni diverse e il sistema più diffuso prevede la divisione dell’anta secondo moduli che occupano 1/3 e 2/3 del totale. Questa variante può anche essere abbinata al sistema scorrevole, secondo cui una prima parte dell’anta, quando aperta, scorre nel vano e la seconda viene aperta a ‘battente’.

Porte salvaspazio di Bertolotto Porte

Bertolotto Porte propone soluzioni per ambienti ridotti: le porte Piego o Doublé, infatti, permettono di occupare il minor ingombro possibile e sono particolarmente adatte a vani come bagni, ripostigli, cabine armadio o locali di servizio. A richiesta è possibile applicare un sistema a scomparsa per rendere complanari anta e coprifilo. Le ante possono avere un rapporto pari (50/50) o asimmetrico (1/3 -2/3). In foto, modello CL, prezzo 890 € + IVA. www.bertolotto.com

La porta pieghevole Zen di Style House

La porta Zen di Style House in finitura larice nocciola include il sistema salvaspazio Compack che prevede la possibilità di piegare l’anta con un’apertura disponibile a 90° o a 180°. Costa 940 euro. www.shporte.it

Porta e libro assimmetrica di FerreroLegno

Nell’immagine, il sistema pieghevole Modula di FerreroLegno declinato nel modello Supernova della linea CollezioniFL: l’anta è composta da due pannelli asimmetrici, studiati per ridurre l’ingombro di apertura della porta. La finitura è Blond, con telaio Minimal. Costa 857 euro + IVA (senza maniglia). www.ferrerolegno.com

porte a libro di Aip

Aip Porte propone la variante salvaspazio delle porte a libro, presentando due modelli: Duo e Piego. Sono entrambe costituite da due ante unite fra loro tramite cerniere rotanti, in modo che ogni pannello sia libero di girare in relazione a quelli adiacenti. Le cerniere dal lato telaio sono fissate in alto ed in basso, l’anta si apre e si chiude agevolmente ed in modo fluido grazie alla guida superiore. I modelli Duo sono definiti da pannelli simmetrici (uguali fra loro) mentre Piego è composta da pannelli asimmetrici. Da 770 euro+IVA. www.aipporte.com

Porte salvaspazio rototraslanti

Il funzionamento delle porte rototraslanti si basa sullo spostamento del punto di rotazione e apertura della porta, che anziché trovarsi sul limite dello stipite, viene traslato di qualche centimetro a lato. In questo modo, il raggio di apertura della porta si riduce, cosicché l’apertura occupi meno spazio. Dal punto di vista stilistico, non ci sono limiti rispetto alle tradizionali porte a battente e le ante vengono proposte con numerose finiture e decori.

 
Porta rototraslante Cinder di Leroy Merlin

La porta rototraslante Cinder di Leroy Merlin può avere l’apertura a destra, sinistra o reversibile e la larghezza dell’anta varia da 60 a 90 centimetri. In foto, il modello color grigio nelle dimensioni di 70×210 cm, con apertura a destra rototraslante costa 599,90 euro. www.leroymerlin.it

porta rototraslante di Rubner Türen

Rubner Türen propone la porta rototraslante con sistema di chiusura Ergon: il normale punto di rotazione della porta viene spostato, in modo che il piano della porta si possa aprire e possa girare. La porta si apre in entrambe le direzioni ma con un raggio di apertura inferiore rispetto alle porta tradizionali, richiedendo un minor consumo di spazio. Prezzo a partire da 1.200 euro IVA esclusa. www.rubner.com/it/tueren

Stilia rototraslante di Garofoli

Il modello Stilia, parte della Collezione Gidea di Garofoli, viene proposto anche nella versione rototraslante studiata per offrire una maggiore funzionalità negli spazi ridotti. Dal punto di vista stilistico, la porta è definita dalle linee geometriche presenti sui pannelli lisci in tamburato; la serratura magnetica è disponibile con cerniera a bilico o a scomparsa. Nella misura standard 210x90cm prezzo a partire da 962 euro. www.garofoli.com

Porte salvaspazio per interni, adatte a locali piccoli

  • Aip Porte propone la variante salvaspazio delle porte a libro, presentando due modelli: Duo e Piego.  Sono entrambe costituite da due ante unite fra loro tramite cerniere rotanti, in modo che ogni pannello sia libero di girare in relazione a quelli adiacenti. Le cerniere sono fissate a terra e in alto, in modo alternato, perché le ante possano scorrere sui binari. I modelli Duo sono definiti da pannelli simmetrici (uguali fra loro) mentre Piego è composta da pannelli asimmetrici. www.aipporte.com
  • Novanta, di Eclisse, è un controtelaio per porta sezionale a libro e scorrevole. Una parte della porta è dunque scorrevole e scompare dentro il vano, l'altra parte si apre a battente. Nello specifico, la porta tamburata è formata da due pannelli impiallacciati in noce tanganika semilavorato o in laminatino, uniti fra loro da cerniere in acciaio ottonato. Il modello è inoltre disponibile con il Profilo Security, un accessorio da applicare nelle fresate delle porte scorrevoli per proteggere la sede di scorrimento. www.eclisse.it
  • Nell'immagine, il sistema pieghevole Modula di FerreroLegno declinato nel modello Supernova della linea CollezioniFL: L'anta è composta da due pannelli asimmetrici, studiati per ridurre l'ingombro di apertura della porta. La finitura è Blond, con telaio Minimal. www.ferrerolegno.com
  • Il modello Stilia, parte della Collezione Gidea di Garofoli, viene proposto anche nella versione rototraslante studiata per offire una maggiore funzionalità negli spazi ridotti. Dal punto di vista stilistico, la porta è definita dalle linee geometriche presenti sui pannelli lisci in tamburato; la serratura magnetica è disponibile con cerniera a bilico o a scomparsa. www.garofoli.com
  • Rubner Türen propone la porta rototraslante con sistema di chiusura Ergon: il normale punto di rotazione della porta viene spostato, in modo che il piano della porta si possa aprire e possa girare. La porta si apre in entrambe le direzioni ma con un raggio di apertura inferiore rispetto alle porta tradizionali, richiedendo un minor consumo di spazio. www.rubner.com/it/tueren
  • La porta rototraslante Cinder di Leroy Merlin può avere l'apertura a destra, sinistra o reversibile e la larghezza dell'anta varia da 60 a 90 centimetri. In foto, il modello color grigio nelle dimensioni di 70x210 cm, con apertura a destra rototraslante costa 599,90 euro. www.leroymerlin.it
  • Bertolotto Porte propone soluzioni per ambienti ridotti: le porte Piego o Doublé, infatti, permettono di occupare il minor ingombro possibile e sono particolarmente adatte a vani come bagni, ripostigli, cabine armadio o locali di servizio. A richiesta è possibile applicare un sistema a scomparsa per rendere complanari anta e coprifilo. Le ante possono avere un rapporto pari (50/50) o asimmetrico (1/3 -2/3). www.bertolotto.com
  • Scrignokit di Scrigno è un controtelaio per porte scorrevoli a scomparsa proposto in kit di montaggio per pareti in cartongesso, particolarmente veloce da assemblare. Con un ingombro minimo, si integra nella parete permettendo di realizzare diverse aperture. www.scrigno.it
  • La porta scorrevole reversibile Ekla color Cemento, di Obi, ha l'anta con finitura laminato con caratteristiche antigraffio e di resistenza. La maniglietta è con nottolino. Nella versione da 80x200cm prezzo 279,99 euro. www.obi-italia.it
  • Un dettaglio della porta scorrevole esterna con mantovana di Garofoli. La mantovana, che ospita il binario di scorrimento, può essere incassata a soffitto o posizionata esternamente. Costa xxxx. www.garofoli.com
  • La porta scorrevole esterna Renoir di Leroy Merlin basa il proprio spostamento su un binario esterno in acciaio. Per la sua installazione non sono necessari interventi murari. Costa 188,90 euro. www.leroymerlin.it
  • La porta Zen di Style House in finiture larice nocciola include il sistema salvaspazio Compack che prevede la possibilità di piegare l'anta con un'apertura disponibile a 90° o a 180°. Costa 940 euro. www.shporte.it
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3.67 / 5, basato su 3 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!