Porte scorrevoli in vetro. A scomparsa o esterno muro

Le porte scorrevoli in vetro danno leggerezza e luminosità all’ambiente. E se sono modelli a scomparsa fanno anche risparmiare spazio.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 11/11/2014 Aggiornato il 13/05/2015
Porte scorrevoli in vetro. A scomparsa o esterno muro
Porta Absolute Evo di Ermetika

Se lo spazio per aprire e chiudere la porta è limitato, conviene orientarsi su un modello di porta scorrevole, del tipo interno muro, detto più comunemente a scomparsa, o anche da esterno muro se la parete è libera da arredi.
Nel primo caso la porta scorre completamente dentro la parete; all’apertura l’anta entra in un controtelaio, cioè una struttura metallica progettata appositamente con caratteristiche tecniche diverse a seconda che debba essere installata o in tramezzi a intonaco o in cartongesso. Molti di questi modelli non hanno né stipiti né cornici coprifilo per un effetto molto essenziale. Sono disponibili anche a doppia anta e in soluzioni fuori misura personalizzabili, con altezze variabili. Non è semplice installarle in un muro portante o in cemento armato oppure contenente pilastri o canne fumarie: in questi casi si dovrebbe realizzare una parete in cartongesso in cui inserire il controtelaio. 
Nella versione esterno muro invece all’apertura la porta scorre lungo la parete su un binario. Questi tipi di porta nelle misure standard di 80 cm di larghezza per 210 cm di altezza non richiedono lavori di muratura. Grazie alla leggerezza dei materiali non serve una guida a pavimento: è sufficiente un perno di guida che scorre insieme al pannello.

I modelli in vetro conferiscono all’ambiente molta luminosità. Le lastre che formano le ante sono assolutamente sicure poiché sono realizzate in vetro temperato, un tipo di cristallo che ha una resistenza fino a cinque volte maggiore rispetto al normale e che in caso di rottura si frantuma in tanti piccoli pezzi non taglienti. Nella maggior parte dei casi ha finitura acidata, cioè con effetto satinato su una o entrambe le facce, ma può essere anche laccato o decorato, per esempio con motivi floreali, stilizzati o tradizionali a seconda dello stile dell’infisso.

Clicca sulle immagini per vederle fullscreen

 

ferrerolegno-cristalair-portescorrevolivetro

È senza profili in alluminio la porta scorrevole esterno muro Cristal Air di FerreroLegno. In cristallo satinato extrachiaro ha spessore di 8 mm. È disponibile nelle larghezze tra 66 e 140 cm e nelle altezze da 140 a 290 cm. Prezzo su preventivo. www.ferrerolegno.com

 

ermetika-absoluteevo- portescorrevolivetro

Il controtelaio a filo muro Absolute Evo di Ermetika è disponibile per pareti sia per intonaco sia per cartongesso. Grazie all’accessorio Glass Kit è possibile far scorrere un’anta completamente in vetro senza doverla forare. Misura L 80 x H 210 cm. Prezzo del controtelaio, Iva esclusa, 280 euro. www.ermetika.it

 

Immagini 042

È davvero essenziale il telaio Essential by Scrigno senza stipiti e cornici coprifilo. Con anta singola e porta in vetro acidato, è disponibile anche ad anta doppia. È pensato per pareti sia in muratura sia in cartongesso. Il vetro temperato ha uno spessore di 10 mm. Misura L 80 x H 240 cm. Prezzo su preventivo. www.scrigno.it

 

bihomebybertolotto- bikonceptinsideunik-portescorrevolivetro

Ha pannello in vetro laccato lucido verde sabbiato la porta scorrevole interno muro Inside Unik della collezione Bikoncept di BIhome by Bertolotto. I motivi decorativi del pannello sono realizzati in cristallo acidato. Disponibile anche con doppio pannello complanare. Misura L 80 x H 210 cm. Prezzo su preventivo. www.bihome.com

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!