Porte filomuro: “mimetiche”, minimali o all’opposto decorative

Monica Mattiacci
A cura di Monica Mattiacci
Pubblicato il 21/07/2017 Aggiornato il 16/08/2018

Da anni ormai, la fanno da padrone: le porte filomuro hanno un'estetica speciale, che è stata capace di attrarre consensi unanimi. Di architetti e padroni di casa.

Porte filomuro: “mimetiche”, minimali o all’opposto decorative

La capacità delle porte filomuro di “scomparire” nel tramezzo e di fare tutt’uno con esso deriva innanzitutto da alcune caratteristiche tecniche di questi modelli come l’assenza di telaio e di coprifilo e cerniere a scomparsa; quando l’anta è chiusa, l’unico elemento visibile è quindi la maniglia. L’importanza delle finiture: queste contribuiscono in modo determinante all’effetto mimetico di una porta filomuro. Per dare maggiore continuità alla parete, si può infatti scegliere di rivestire o tinteggiare l’anta con le stesse tonalità e texture. In questo caso carta da parati a motivi geometrici, ma altre soluzioni e varianti possono prevedere un’immagine articolata che continua anche sulla superficie della porta. Sempre attuale e più sobria è la scelta del tinta unita tono su tono, magari alternando finiture opache e lucide, per evidenziare, ma non troppo, il rettangolo del serramento.

Scrigno Essential Battente filomuro

Scrigno Essential Battente filomuro abbina contrasti cromatici e forme essenziali. Il rosso, per esempio, sinonimo di energia, si sposa con effetti laccati o metallizzati, scivolando sulla superficie del pannello porta: d’impatto, ma senza essere eccessivo, si tratta di un colore che incuriosisce, arreda, diverte. Essential colorata mantiene la continuità grazie al battente filomuro e puó essere abbinata in ambienti dove prevale il bianco, ma anche in contesti dalle tonalità più calde diventando vero e proprio elemento di arredo. Misura L 80 x 240 cm.
Il prezzo su richiesta. www.scrigno.it

La porta Walldoor, con telaio Massima fasciante il muro di Bertolotto ha anta laccata lucida. Larga da 60 a 110 cm, costa a partire da 960 euro

La porta Walldoor, con telaio Massima fasciante il muro di Bertolotto ha anta laccata lucida. Larga da 60 a 110 cm, costa a partire da 960 euro

La porta Sistema Zero,
Mod. Exit Zero di FerreroLegno è integrata nel muro con anta nello stesso colore. Misura 80 x 270 cm.

La porta Sistema Zero, Mod. Exit Zero di FerreroLegno è integrata nel muro con anta nello stesso colore. Misura 80 x 270 cm.

L'immagine riprodotta a parete continua sulla porta di Sistemi RasoParete con profili in alluminio brevettati che rimangono nascosti alla vista.

L’immagine riprodotta a parete continua sulla porta di Sistemi RasoParete con profili in alluminio brevettati che rimangono nascosti alla vista.