Aprire la porta di casa senza usare le chiavi

I lettori di impronte digitali garantiscono la massima sicurezza e protezione contro i tentativi di intrusione, poiché la porta d’ingresso si apre soltanto tramite le impronte delle dita degli utenti registrati.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 07/09/2015 Aggiornato il 07/09/2015
Aprire la porta di casa senza usare le chiavi

Con i sistemi di apertura della porta d’ingresso tramite un lettore di impronte digitali basta passare un dito sulla striscia di lettura delle impronte per aprire la porta. Non si corre più il rischio quindi di dimenticare o perdere chiavi e card o di scordarsi il codice, perché il sistema di apertura è sempre “a portata di mano”. Questi sistemi vanno a incrementare il livello di sicurezza della porta contro i tentativi d’effrazione e si affiancano agli altri dispositivi tradizionali di sicurezza per gli infissi e in particolar modo per le porte d’ingresso, come per esempio la porta blindata, una serratura antieffrazione o un sistema antifurto.

Sicuri, veloci, comodi e semplici da usare, i lettori di impronte digitali consentono di registrare facilmente le impronte di parecchi utenti, abilitandoli all’apertura della porta o viceversa di cancellare alcune impronte già registrate, negando così l’autorizzazione all’accesso. I lettori di impronte digitali sono installati esternamente sulla porta, a volte sono integrati direttamente nella maniglia d’apertura, per non alterare l’estetica della porta stessa. Ovviamente è sempre possibile aprire la porta anche tramite la tradizionale chiave.

Clicca sulle immagini di Hörmann (www.hormann.it) per vederle full screen

hörmann-thermosafe-portone

La porta d’ingresso ThermoSafe di Hörmann si può dotare a richiesta di lettore di impronte digitali integrandolo direttamente nel maniglione d’apertura. Grazie al battente in alluminio spesso 73 mm con infrastruttura metallica e telaio in alluminio di 80 mm, la porta garantisce non soltanto un’elevata sicurezza bensì anche un’alta coibentazione, raggiungendo un valore di trasmittanza termica di 0,8 W/(m²xK). Le porte della serie ThermoSafe sono realizzate su misura fino a una dimensione massima di L 125 x H 225 cm. Prezzo su richiesta.

1hörmann-thermosafe

Per tutte le porte d’ingresso in alluminio ThermoSafe di Hörmann è disponibile il lettore di impronte digitali. Poiché è integrato direttamente nel maniglione d’apertura, aumenta il valore estetico di queste porte che sono proposte in quindici diversi motivi decorativi, coordinati ai portoni sezionali per il garage, con o senza finestratura. Le porte della serie ThermoSafe sono realizzate su misura fino a una dimensione massima di L 125 x H 225 cm. Prezzo su richiesta.

 

 

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!