Porte a scomparsa in vetro: più spazio, più luce

Una volta aperte, scompaiono nel muro: le porte a scomparsa con ante in vetro dividono l’ambiente, lasciandolo visivamente unito, gli donano molta luminosità e lo arredano, risparmiando spazio.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 05/01/2018 Aggiornato il 05/01/2018
porta a scomparsa

Una grande stanza da dividere, spazio da risparmiare, un ambiente da valorizzare o una completa ristrutturazione: nel tempo si presentano molte occasioni per sostituire un infisso e per optare per una porta a scomparsa. Per questa tipologia di porte è sempre necessario installare un controtelaio all’interno della parete: si tratta di un cassonetto metallico realizzabile sia per le pareti in muratura, sia per quelle in cartongesso, in cui entra la porta una volta che la si è aperta.

Nel caso in cui la porta scorrevole a scomparsa non si possa installare direttamente sulla parete desiderata, per esempio perché si tratta di una parete portante o in cemento armato, si può realizzare una controparete in cartongesso, in cui si inserisce il controtelaio.

Le porte scorrevoli a scomparsa più moderne hanno telai ridotti al minimo che si presentano a volte persino senza stipiti e senza cornici coprifilo: l’effetto che si ottiene è di un ambiente più ampio e con pochi vincoli architettonici.

Le ante in vetro assicurano poi luminosità naturale agli interni e continuità visiva tra i vari ambienti, e sono disponibili in svariati modelli: da quelli più classici in vetro trasparente o satinato, a quelli più particolari con finiture in bronzo o fumé, per personalizzare al massimo l’ambiente.

Oltre alle varie misure standard per ante doppie e singole, quasi tutti i produttori offrono la possibilità di realizzare soluzioni su misura.

Clicca sulle immagini di Scrigno (www.scrigno.it) per vederle full screen

  • 1scrigno - mono-ACQUA essential scorr_giornalisti
  • 2scrigno-mono-Acqua_scorrevole_singola_Essential
  • 3scrigno-mono-Essential_SCORR DOPPIO TRASPO
  • 4scrigno-mono-Essential_SCORR DOPPIO
controtelaio Essential doppio per porte scorrevoli con ante Acqua e doppia anta in vetro Scrigno

Ha doppia anta in vetro il controtelaio Essential doppio per porte scorrevoli con ante Acqua. Il telaio è stato ridotto all’essenziale, eliminando stipiti e cornici coprifilo. I profili sono in alluminio. In svariate larghezze standard, da 120 a 240 cm, ha un’altezza di 200/210 cm. Prezzo su richiesta.

ante in vetro del controtelaio Essential per porte scorrevoli della collezione Acqua Scrigno

Le ante in vetro del controtelaio Essential per porte scorrevoli della collezione Acqua sono disponibili nella versione ad anta singola o doppia con vetro trasparente, satinato, opale, bronzo, reflex fumé e fumé. L’altezza è di 200/210 cm. Prezzo su richiesta.

profili del controtelaio Essential doppio in alluminio per porte scorrevoli con ante in vetro Essential di Scrigno

Sono realizzati in alluminio i profili del controtelaio Essential doppio per porte scorrevoli con ante in vetro Essential. Sui profili, verniciabili in diversi colori, è rasato direttamente l’intonaco o il cartongesso. In svariate larghezze standard, da 120 a 240 cm, ha un’altezza di 200/210 cm. Prezzo su richiesta.

componenti della porta nel controtelaio Essential doppio scorrevole con doppia anta in vetro Essential Scrigno

Le componenti della porta nel controtelaio Essential doppio scorrevole con doppia anta in vetro Essential sono ridotte all’essenziale, essendo integrate completamente nella parete. In svariate larghezze standard, da 120 a 240 cm, ha un’altezza di 200/210 cm. Prezzo su richiesta.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!