Pareti in pietra a vista sbiancata. Per un rustico contemporaneo, chiaro e luminoso

In un vecchio rustico molto malconcio, ristrutturato e trasformato in una casa per le vacanze, ecco come è cambiata una vecchia parete in pietra. Prima e dopo a confronto...
Architetto Clara Bona
A cura di Architetto Clara Bona
Pubblicato il 15/12/2019 Aggiornato il 15/12/2019
parete prima e doopo i lavori in pietra a vista sbiancata

Ristrutturare la casa con clara bona

Ogni costruzione ha una propria storia e, quando si procede con un recupero o una ristrutturazione, tenerne conto la rende più bella e coerente con se stessa e con il territorio che la circonda. Come in questo rustico in Liguria, di cui l’architetto Clara Bona ha elaborato il progetto e seguito i lavori.

Ristrutturazione rustico

L’idea di base era infatti quella di risanare tutta la struttura, senza togliere quell’aria naturale e semplice, tipica dei edifici della zona. Oltre che sugli interventi alle parti esterne e strutturali (dallo scavo del vespaio aerato al rinnovo delle facciate, fino alla realizzazione di nuove aperture), la ristrutturazione si è concentrata anche e soprattutto sugli interni.

Racconta l’architetto Clara Bona, accompagnandoci virtualmente in cantiere: “Durante i lavori, provando a picozzare con uno scalpello alcune pareti, ho scoperto che sotto all’intonaco ammalorato c’erano muri in pietre posate a secco, una diversa dall’altra, molto varie. Ho subito pensato che non volevo farli rasare come per gli appartamenti di città, rendendoli delle banali pareti lisce, normali.

Sbiancare le pietre della parete del rustico

Allo stesso tempo, però, la parete in pietre scure era troppo rustica, un pochino “pesante” per lo stile che si voleva dare all’ambiente. Ho quindi deciso di far sbiancare le pietre e farle diventare tutte bianche.

la parete in pietra quasi ultimataDopo varie prove, fatte sia con lo smalto che con altri tipi di vernice, ho visto che l’effetto che mi piaceva di più era quello dellidropittura bianca, molto diluita, passata in più riprese con il compressore. Il fatto che sia a spruzzo invece che a pennello permette alla pittura di entrare in ogni buco e interstizio e di creare un effetto naturale ma compatto. Il risultato finale è proprio quello che volevo: rustico ma contemporaneo, chiaro e luminoso, un tocco molto speciale e caratterizzante per lo stile della casa.

La nicchia

Nella piccola nicchia c’era una mini finestra che ho voluto lasciare come era e che ho fatto realizzare dal fabbro in ferro grezzo.

Le altre pareti

Le altre pareti della stanza sono state invece rasate a gesso, liscissime, proprio per mettere in risalto il muro in pietra, che risulta così perfettamente integrato nell’ambiente e regala un tocco unico al progetto di interior design.

 

la parete in pietra bianca

 

Foto ristrutturazione rustico

Progetto di interior design e foto: architetto Clara Bona

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.38 / 5, basato su 21 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!