Bonus mobili 2013, ecobonus e detrazione 50%: per gli ingressi quale vale?

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 17/07/2013 Aggiornato il 17/07/2013

L’ecobonus al 65% comprende anche gli ingressi, in alcuni casi; altrimenti questi godono della detrazione 50% per le ristrutturazioni. Il nuovo sconto Irpef 50% riguarda mobili ed elettrodomestici.

Bonus mobili 2013, ecobonus e detrazione 50%: per gli ingressi quale vale?

Si può usufruire dell’ecobonus (detrazione Irpef o Ires del 65%) anche per la sostituzione del serramento di ingresso. Ma solo nel caso in cui questo delimita l’involucro riscaldato dell’edificio verso l’esterno o verso locali non riscaldati e risultano rispettati gli indici di trasmittanza termica richiesti per la sostituzione delle finestre. Se queste condizioni non si verificano, la sostituzione della porta di ingresso è equiparata a una nuova installazione e rientra quindi nelle opere per le quali si può usufruire della detrazione Irpef del 50% prevista per le ristrutturazioni. La detrazione del 50%, infatti, riguarda anche gli interventi relativi all’adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi. Per “atti illeciti” si intendono quelli penalmente illeciti (quali per esempio il furto). Rientra tra queste misure anche l’installazione della porta blindata.