Ventilazione meccanica controllata, tecnologia per la qualità dell’aria

I sistemi VMC ricambiano l’aria di casa in modo controllato ed efficiente, aumentando salute e risparmio energetico.
Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 04/01/2020 Aggiornato il 04/01/2020
Vortice ventilazione meccanica VORT-HRW-60-HP-MONO

Le abitazioni nuove o ristrutturate, dotate di una serie di accorgimenti per il comfort e il risparmio energetico – involucro con cappotto termico, serramenti isolanti a tenuta ermetica… –, possono spesso portare ad un accumulo localizzato di umidità e di conseguenza alla formazione di muffa negli ambienti, a causa di scarsa ventilazione. Vengono in aiuto i sistemi di ventilazione meccanica controllata (VMC), unità tecniche decentralizzate da posizionare sulle pareti perimetrali dei locali ove sia necessario, che espellono l’aria viziata interna e introducono aria esterna, fresca e filtrata.

Aria filtrata con la ventilazione meccanica

Una soluzione che consente di avere una qualità dell’aria sempre ottimale anche senza aprire le finestre (e questo può essere un vantaggio quando si abita in zone particolarmente inquinate o rumorose) e nel contempo aiuta a contenere i costi energetici derivanti da un ricambio d’aria tradizionale. Gli apparecchi per la ventilazione meccanica infatti sono studiati per recuperare il calore del flusso in espulsione, al fine di cederlo a quello in entrata, che arriva all’interno già parzialmente pre-riscaldato (o al contrario raffrescato nei mesi caldi ). In tal modo non è necessario far lavorare di più gli impianti di riscaldamento o di condizionamento per mantenere la temperatura domestica ottimale.

Altri vantaggi della VMC

Le unità di ultima generazione, semplici da posare (anche se poiché insistono sui fronti degli edifici richiedono per la posa a seconda dei casi pareri affermativi da parte dell’assemblea di condominio e degli uffici tecnici comunali) e con manutenzione ridotta, aggiungono poi ulteriori funzioni avanzate. Che le rendono adattabili alle differenti situazioni ambientali e alle esigenze abitative: modulazione di flussi e tempi in base ai dati raccolti da sonde di temperatura, del livello di anidride carbonica, di umidità, di sostanze inquinanti, raffrescamento automatico notturno per i mesi caldi, modalità ad hoc per i periodi di assenza da casa, nel rispetto del contenimento dei consumi ma con la costanza del mantenimento della qualità dell’aria…

Un’ottima soluzione per gli allergici

Utili anche per chi risulta allergico a pollini o agenti chimici provenienti dall’esterno, le nuove unità VMC si contraddistinguono ormai anche per un’estetica curata: i pannelli frontali sono disegnati con la medesima attenzione dei complementi d’arredo, gli ingombri ridotti al minimo indispensabile e le finiture studiate per un inserimento armonioso nell’insieme stilistico della casa.

Foto di prodotti per la ventilazione meccanica

unità per ventilazione meccanica controllata decentralizzata a singolo flusso alternato con recupero di calore Solitair Plus di AVE

Solitair Plus di AVE è una unità per la ventilazione meccanica controllata decentralizzata a singolo flusso alternato con recupero di calore, che evita la formazione di muffe e di condense con un ridotto consumo energetico. Senza necessità di scarico per la condensa (basta un unico foro su parete perimetrale per la posa di un apposito tubo telescopico), si distingue per corpo, griglia esterna con rete anti-insetto e frontale di ABS di alta qualità. Il telecomando in dotazione, a infrarossi con tecnologia touch, controlla l’unità ventilante permettendo di gestire cinque diverse velocità di funzionamento, direzione del flusso dell’aria (alternato, sola estrazione, sola immissione), free-cooling mode, modalità comfort o efficiency, reset dei filtri, velocità boost temporizzata. Di semplice manutenzione, può funzionare in modo continuo con modulazione ad hoc della durata del tempo di inversione del flusso d’aria grazie a una sonda di temperatura e a un controllo integrato dell’umidità. Inoltre, la protezione antigelo evita la formazione di ghiaccio sullo scambiatore nei mesi più freddi. www.ave.it

sistema di ventilazione meccanica controllata a parete Energyvent 150-D di Viessmann

Energyvent 150-D di Viessmann è un sistema di ventilazione meccanica controllata a parete in grado di garantire il ricambio automatico dell’aria in modo semplice, silenzioso ed efficiente. Un doppio filtro combinato elimina pollini e polveri dall’aria esterna, mentre ventilatori ad alta efficienza e uno scambiatore entalpico (per il recupero fino al 91% del calore) ricambiano l’aria viziata evitando l’accumulo di umidità e inquinanti con il massimo risparmio energetico. In classe energetica A, dispone di comandi semplici e intuitivi posizionati sull’unità, oltre che di un telecomando in dotazione. La versione 150-D+ regola automaticamente la velocità di ventilazione mediante sensori di umidità, di CO₂, di VOC (concentrazione sostanze inquinanti). Il sistema Control Color indica la qualità dell’aria con diverse colorazioni e la funzione free-cooling raffresca la casa di notte, durante i mesi più caldi. E per la posa bastano due fori passanti in una parete perimetrale e il collegamento all’impianto elettrico. www.viessmann.it

unità di ventilazione decentralizzata con recupero di calore VORT HRW 60 HP MONO di Vortice

VORT HRW 60 HP MONO di Vortice, unità di ventilazione decentralizzata con recupero di calore, si contraddistingue per il pannello frontale bianco o nero con finitura a specchio di resina plastica. Dotata di scambiatore di calore e di pompa di calore, può funzionare in tre modalità: free cooling, per espellere l’aria viziata all’esterno sostituendola con aria fresca filtrata, ventilazione passiva o attiva, per espellere l’aria viziata e immetterne nuova fresca filtrata e riscaldata o raffrescata nel primo caso dallo scambiatore di calore, nel secondo dall’azione combinata di scambiatore e pompa di calore. Con involucro di lamiera d’acciaio grigia pre-verniciata e zincata, ha un dispositivo di nebulizzazione integrato per lo smaltimento della condensa e si comanda mediante display LCD sul fianco del pannello. La programmazione del funzionamento può essere settimanale o “vacanza” (velocità minima durante l’assenza), con visualizzazione delle temperature dell’ambiente e dell’aria proveniente dall’esterno e segnalazione dello stato dei filtri. www.vortice.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!