Stufe ad accumulo per un calore a lunga durata

Quando la stufa a legna è dotata di un nucleo accumulatore di calore, il comfort termico e la sensazione di benessere sono a lunga durata.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 04/10/2013 Aggiornato il 04/10/2013
Stufe ad accumulo per un calore a lunga durata
Stûv 30-compact H

Con le prime sere d’autunno, arriva il desiderio del dolce calore di casa. Perfetto quello prodotto da una stufa, che sia anche un elemento d’arredo dell’ambiente. Le stufe cosiddette a “bassa energia” consentono di creare il giusto tepore a consumo ridotto. Innanzitutto permettendo di diffondere il calore nelle direzioni desiderate, grazie a un corpo rotante o una piastra girevole. In secondo luogo, sfruttando le potenzialità di sistemi di accumulo del calore, di cui sempre più stufe sono dotate. L’energia e il calore sprigionati nel processo di combustione vengono in parte diffusi nell’ambiente da riscaldare, in parte immagazzinati da un accumulatore solitamente in ceramica o pietra naturale. L’energia assorbita continuerà a diffondersi anche fino a 8 ore dopo lo spegnimento del fuoco. Questa caratteristica è particolarmente utile nelle abitazioni a bassa inerzia termica, come case con struttura in legno o abitazioni isolate dall’interno, che si riscaldano velocemente, ma si saturano rapidamente in termini di energia accumulata. La stufa si raffredda gradatamente e le variazioni di temperatura si riducono nella stanza nel corso della giornata.

Schermata 2013-09-27 alle 18.19.01

Accensione: la maggior parte del calore scalda l’ambiente, un’altra viene immagazzinata nell’accumulatore.

Accumulo: la porta notturna evita la dispersione del calore attraverso il vetro e canalizza l’energia verso l’accumulatore.

Restituzione del calore: a spegnimento di fuoco avvenuto, il calore accumulato viene restituito gradualmente.

Guarda il video per vedere come funziona una stufa d’accumulo.

  • La stufa a legna Stûv 30-compact H convoglia e immagazzina una parte del calore sopra la camera di combustione, dov’è posizionata una massa di 150 kg. Garantisce basse emissioni di polveri, nel rispetto delle norme NS3058 (Norvegia) e Clean air act (Gran Bretagna). www.stuv.com
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!