Stufa a pellet: guida all’acquisto con le agevolazioni fiscali

Chi sceglie di acquistare una stufa o un camino a pellet, può fruire della detrazione dall’Irpef al 50% 0 al 65%. Ecco tutte le informazioni utili.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 08/08/2014 Aggiornato il 08/08/2014
Stufa a pellet: guida all’acquisto con le agevolazioni fiscali
Stufa a pellet Musa di Mcz

L’inverno è lontano, ma non è mai troppo presto per pensare a come risparmiare soprattutto per le spese di riscaldamento di casa. Il settore oggi offre ampie possibilità di scelta che permettono di riscaldare spazi anche grandi, in poco tempo, all’insegna del risparmio e della tutela dell’ambiente. È il caso degli apparecchi a biomassa quali caminetti e stufe a legna o pellet, sia ad aria che idro, e caldaie sempre a legna o pellet. Il Fisco agevola l’installazione di queste stufe e caldaie, prevedendo la detrazione dall’Irpef al 50% o al 65%. Vediamo quando vale l’una e quando l’altra e che cosa bisogna fare per avere lo sconto fiscale.

Chi decide di acquistare e installare nella propria abitazione una stufa o un camino, alimentati a pellet o legna, può godere della detrazione Irpef al 50%, da ripartire in 10 anni. Si applica lo sconto al 50%, previsto per chi effettua lavori di ristrutturazione, perché l’installazione di questi apparecchi è finalizzata a conseguire un risparmio energetico e rientra così tra i lavori agevolati, dal punto di vista dell’Irpef, al 50%. La detrazione è possibile anche in assenza di una ristrutturazione edilizia vera e propria, in quanto prevista anche nel caso in cui l’installazione sia realizzata in assenza di opere edilizie propriamente dette. Per usufruire della detrazione è comunque necessario che l’impianto sia installato per far fronte ai bisogni energetici dell’abitazione e, quindi, che lo stesso sia posto direttamente al servizio dell’abitazione. Se la stufa è acquistata fino al 31 dicembre 2014, lo sconto è del 50% per una spesa complessiva di 96mila euro.

La detrazione sale al 65% invece se si acquista e installa a casa una nuova caldaia o una stufa/camino con caldaia integrataè necessario che l’intervento sia classificato come riqualificazione energetica asseverata da un tecnico progettista professionista iscritto all’albo. Senza questo documento non è possibile ottenere l’agevolazione. 

Sia per avere la detrazione al 50 che quella al 65%, è necessario comunque farsi rilasciare dal produttore una dichiarazione, che indicandone le capacità termiche certifichi che la stufa o il camino acquistato rientrano nell’incentivo. Il tecnico qualificato deve essere anche quello che installa la caldaia o la stufa, tenuto per legge a emettere regolare certificato di conformità.

Tra gli altri adempimenti richiesti, sia per godere dello sconto al 50 che al 65%, è che l’acquisto debba essere pagato con bonifico, bancario o postale in cui vanno indicati specifici elementi, quali: 1) la causale del versamento, con riferimento alla norma (articolo 16-bis del Dpr 917/1986), 2) codice fiscale del soggetto che paga, 3) codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario del pagamento. Al momento del pagamento del bonifico tra l’altro, banche e poste operano una ritenuta a titolo di acconto al 4%.

Per avere lo sconto dal punto di vista pratico, basterà indicare i dati catastali dell’immobile su cui si interviene nella dichiarazione dei redditi che compila il commercialista o il Caf, consegnando a questi le ricevute del bonifico effettuato e le dichiarazioni di conformità della stufa o camino installato.

Clicca sulle immagini per vedere full screen alcune stufe di Mcz, www.mcz.it

 

 

SUITE_MCZ

SUITE 2.0. Stufa a pellet con tre ventilatori regolabili in modo indipendente. Realizzata con struttura in acciaio, top e fianchi in ceramica. Braciere in ghisa con sistema di avvio sicuro. Gestione intelligente della combustione tramite Active+. Di serie la possibilità di escludere la ventilazione (funzione No Air) e il telecomando con funzione termostato ambiente. La versione Comfort Air® è dotata di due uscite posteriori e tre ventilatori regolabili in modo indipendente tramite telecomando. Potenza 10 kW Air – 12 kW Comfort Air®, Rendimento 92% Air – 92% Comfort Air®, Finiture Salt and pepper, Bordeaux, Oldamber. Dimensioni 59 x 114,6 x 54,7 cm. Tecnologie Comfort Air®, Active +, No Air.  

 

STAR_MCZ

STAR 2.0. Stufa a pellet con gestione intelligente della combustione. Realizzata con struttura in acciaio, top e fianchi in ceramica. Gestione intelligente della combustione tramite Active+. Di serie la possibilità di escludere la ventilazione (funzione No Air) e il telecomando con funzione termostato ambiente. La versione Comfort Air è dotata di due ventilatori regolabili in modo indipendente tramite telecomando. Potenza 8 kW Air – 10 kW Comfort Air®. Rendimento 92% Air – 92% Comfort Air®. Finiture White, Black, Bordeaux, Sand. Dimensioni 53,5 x 103,5 x 53 cm. Tecnologie Comfort Air®, Active +, No Air.  

 

MUSA2_MCZ

MUSA 2.0. Stufa a pellet con tre ventilatori regolabili in modo indipendente. Realizzata con struttura in acciaio, top in ghisa e fianchi in acciaio. Braciere in ghisa con sistema brevettato di avvio sicuro. Gestione intelligente della combustione tramite Active+. Di serie la possibilità di escludere la ventilazione (funzione No Air) e il telecomando con funzione termostato ambiente. La versione Comfort Air® è dotata di due uscite posteriori e tre ventilatori regolabili in modo indipendente tramite telecomando. Potenza 10 kW Air – 12 kW. Rendimento 92% Air – 92% Comfort Air®. Finiture Bordeaux, White, Dark, Silver. Dimensioni 57 x 109,4 x 54,7 cm. Tecnologie Comfort Air®, Active +, No Air.

 

LAM_MCZ

LAM Stufa a pellet a convezione naturale, per un silenzio e un comfort totali, con originale rivestimento in maglia metallica. Realizzata con struttura in acciaio, top in alluminio nero e fianchi in un originale tessuto metallico traforato, oppure in acciaio o pietra. Rispetto alle normali stufe a pellet, questo modello ha una fiamma più larga e piacevole. Gestione intelligente della combustione tramite Active+. Di serie il telecomando con funzione termostato ambiente. Con un kit opzionale, è possibile equipaggiare la stufa con il sistema di canalizzazione dell’aria Comfort Air®, ideale per riscaldare più ambienti. Potenza 8 kW. Rendimento 92%. Finiture Bordeaux, White, Dark, Serpentino, Metal. Dimensioni 52 x 107,8 x 45,6 cm. Tecnologie Still, Active +.  

 

EGO_MCZ

EGO 2.0. La stufa a pellet in versione “stagna”, ideale per le case passive e ad alta efficienza energetica. Realizzata con struttura in acciaio, top in ghisa e fianchi in acciaio. Gestione intelligente della combustione tramite Active+. Di serie la possibilità di escludere la ventilazione (funzione No Air) e il telecomando con funzione termostato ambiente. La versione Comfort Air® è dotata di due ventilatori regolabili in modo indipendente tramite telecomando. Grazie alla tecnologia Oyster, la stufa preleva ossigeno esclusivamente dall’esterno senza consumare quello presente all’interno. Per questo non ha bisogno di presa d’aria nell’ambiente in cui è installata ed è ideale per le case ben isolate e ad alta efficienza energetica. Potenza 8 kW Air – 10 kW Comfort Air®, Rendimento 92% Air – 92% Comfort Air®. Finiture Inox, Bordeaux, White, Dark, Silver. Dimensioni 53,5 x 101,5 x 53 cm. Tecnologie Comfort Air®, Active +, No Air, Oyster.  

 

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!
Tags:mcz