Camini: che cosa sapere sulla canna fumaria

La prima cosa da fare, se si vuole installare un camino a pellet o a legna, è verificare se esistono già delle canne fumarie nell’edificio che possono essere utilizzate o se va installata una nuova canna fumaria. Ecco che cosa bisogna sapere in proposito.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 05/01/2016 Aggiornato il 02/09/2016
Camini: che cosa sapere sulla canna fumaria
Foghet Evo Idro di Jolly Mec

Volete un camino? Dovete prima di tutto verificare se esistono già canne fumarie nell’edificio che possono essere utilizzate; ricordate però che ogni generatore di calore deve smaltire i fumi attraverso il proprio impianto. Se bisogna ricorrrere a una nuova canna fumaria, il regolamento condominiale deve permettere di forare parti comuni dell’edificio (pareti, solaio) per raggiungere il colmo del tetto.

L’installazione di una canna fumaria riveste estrema importanza per il funzionamento e la sicurezza del camino in quanto ha il compito di smaltire all’esterno i fumi generati dalla combustione. La costruzione ex novo può avvenire anche in condominio a patto di rispettare alcuni vincoli: è importante rispettare le distanze minime rispetto ai vicini, non arrecare danno di alcun genere alle altrui proprietà, non alterare l’aspetto architettonico dell’immobile (in caso di installazione in facciata) e accollarsi in toto le spese per la costruzione e la manutenzione periodica.

Se, al contrario, la realizzazione riguarda un’abitazione indipendente vi sarà maggiore libertà nel decidere il posizionamento del condotto ma le regole base cui attenersi per la costruzione, nell’uno e nell’altro caso, sono identiche. Per consentire il corretto tiraggio, l’altezza e la sezione devono essere dimensionate in base alla potenza del camino; l’andamento deve essere più possibile verticale, senza cambi improvvisi di direzione e con inclinazioni ridotte al minimo (massimo 45 gradi).

Altro fattore da non sottovalutare riguarda il materiale di costruzione, in genere conglomerato cementizio, acciaio inox o ghisa, che deve resistere a temperature altissime (fino a 400 gradi, nel caso della  combustione della legna) e agli sbalzi termici. Se la canna è addossata a un muro perimetrale, condizione sconsigliabile ma in alcuni casi necessaria, il condotto va adeguatamente coibentato, in modo da proteggerlo dal freddo e dalle dispersioni termiche. L’installazione va affidata a un tecnico riconosciuto in grado di rilasciare il certificato di conformità alla normativa Uni 10683.

Clicca sulle immagini per vederle fullscreen

mcz-PELLET-camino

Vivo 90 di MCZ è un camino a pellet dal formato ampio e panoramico a 16:9. La sua particolarità è un braciere allungato, in cui il pellet si deposita in modo uniforme e crea una fiamma gradevole e più naturale rispetto ai prodotti a pellet tradizionali. Se l’effetto scenico è assicurato, anche il comfort non è da meno. Vivo 90 può funzionare anche a ventilatore completamente spento (funzione No-Air). www.mcz.it

1-palazzetti--Brighton

Rivestito in Bianco Mediterraneo levigato opaco, il camino Brighton di Palazzetti ha il piano in Pietra Medea fiammata ed offre – grazie al particolare focolare Monoblocco 78 3D – una vista scenografica della fiamma. Prezzo su richiesta. www.palazzetti.it

Disponibile anche con alimentazione a bioetanolo, Maunakea di Antrax è un caminetto da parete realizzato in acciaio verniciato con vernici resistenti alle alte temperature. Sull’estremità della bocca è presente un elemento circolare, in vetro, che parzializza l'apertura per ottimizzare la combustione. Ø 110 x P 55 cm. Prezzo a partire da 4.148 euro. www.antrax.it

Disponibile anche con alimentazione a bioetanolo, Maunakea di Antrax è un caminetto da parete realizzato in acciaio verniciato con vernici resistenti alle alte temperature. Sull’estremità della bocca è presente un elemento circolare, in vetro, che parzializza l’apertura per ottimizzare la combustione. Ø 110 x P 55 cm. Prezzo a partire da 4.148 euro. www.antrax.it

L'inserto a pellet Fire Place 18 di Klover è un caminetto pronto per il collegamento all'impianto di riscaldamento di casa. Funziona anche in abbinamento alla caldaia a gas. kW 16,2, rendimento nominale 94,3%. L 76 x P 67,5 x H 68,6 cm. 4.578 euro. www.klover.it

L’inserto a pellet Fire Place 18 di Klover è un caminetto pronto per il collegamento all’impianto di riscaldamento di casa. Funziona anche in abbinamento alla caldaia a gas. kW 16,2, rendimento nominale 94,3%. L 76 x P 67,5 x H 68,6 cm. Prezzo 4.578 euro. www.klover.it

Inserto a legna Luce di Edilkamin con cornice Iron in acciaio verniciato grigio scuro. Frontale in acciaio e interno in ghisa. Disponibile con circolazione dell’aria calda a convezione naturale o a ventilazione forzata. Nella versione più piccola, con ventilazione forzata e 10,5 kW di potenza utile, misura L 65 x P 45 x H 56 cm e costa (rivestimento escluso) 1.992,60 euro. www.edilkamin.it

Inserto a legna Luce di Edilkamin con cornice Iron in acciaio verniciato grigio scuro. Frontale in acciaio e interno in ghisa. Disponibile con circolazione dell’aria calda a convezione naturale o a ventilazione forzata. Nella versione più piccola, con ventilazione forzata e 10,5 kW di potenza utile, misura L 65 x P 45 x H 56 cm e costa (rivestimento escluso) 1.992,60 euro. www.edilkamin.it

Il camino a pellet 500 di Ravelli Group è dotato di telecomando con display per regolare a distanza temperatura e potenza. Braciere in acciaio resistente al fuoco, serbatoio da 10 kg per un'autonomia massima di 16 ore. Potenza nominale 7.5 kW. L 58,2 x P 47,8 x H 56,5 cm. Prezzo su richiesta. ita.ravelligroup.it

Il camino a pellet 500 di Ravelli Group è dotato di telecomando con display per regolare a distanza temperatura e potenza. Braciere in acciaio resistente al fuoco, serbatoio da 10 kg per un’autonomia massima di 16 ore. Potenza nominale 7.5 kW. L 58,2 x P 47,8 x H 56,5 cm. Prezzo su richiesta. ita.ravelligroup.it

Insert Line 490 di Thermorossi è un caminetto a pellet canalizzabile, dal design moderno. Cornice in acciaio inox e cassetto della cenere estraibile. Misura L 66,7 x P 64,6 x H 49,5 cm e costa 2.550 euro. ww.thermorossi.it

Insert Line 490 di Thermorossi è un caminetto a pellet canalizzabile, dal design moderno. Cornice in acciaio inox e cassetto della cenere estraibile. Misura L 66,7 x P 64,6 x H 49,5 cm e costa 2.550 euro. www.thermorossi.it

Termojolly 80 di Jolly Mec è un termocamino ad acqua con cornice in alluminio lucido martellato. È in grado di riscaldare autonomamente ambienti fino a 330 metri quadrati. Il monoblocco pre-assemblato è fornito con il kit idraulico pronto per l’installazione. Misura L 94,7 x P 62,5 x H 65,5 cm. Il termocamino costa 5.332,50 euro, il rivestimento parte da 1.049,19 euro. www.jolly-mec.it

I camini e termocamini a legna o pellet combinati Foghet Evo Idro di Jolly Mec sono prodotti di ultima generazione. Grazie al sistema ermetico utilizzano al 100% aria esterna e non prelevano l’aria dall’ambiente interno. Il recuperatore di calore aumenta l’efficacia dello scambio termico e bilancia l’estrazione dei fumi. Sono dotati di serranda automatica che regola e controlla la combustione, ottimizzando il consumo di combustibile. Prezzo su richiesta. www.jolly-mec.it

Olden di Piazzetta è un camino da centro stanza in maiolica che riscalda l’ambiente per convezione naturale e irraggiamento. In foto, la versione in tabacco con focolare M360 Q in Aluker®, dotato di vetro panoramico e apertura motorizzata. Potenza termica nominale 16,4 kW. Le misure del focolare, comprensive di cappa, sono: L 86 x P 86 x H (max) 330 cm. Prezzo su richiesta. www.piazzetta.it

Olden di Piazzetta è un camino da centro stanza in maiolica che riscalda l’ambiente per convezione naturale e irraggiamento. In foto, la versione in tabacco con focolare M360 Q in Aluker®, dotato di vetro panoramico e apertura motorizzata. Potenza termica nominale 16,4 kW. Le misure del focolare, comprensive di cappa, sono: L 86 x P 86 x H (max) 330 cm. Prezzo su richiesta. www.piazzetta.it

Produce acqua calda per il riscaldamento, il termocamino WF PLUS DSA di La Nordica – Extraflame, in foto con rivestimento Aventino in marmo Masay. Il monoblocco, costruito interamente in acciaio, è dotato di un ampio braciere in ghisa che garantisce una potenza termica nominale di 20,5 kW. L 84,6 x P 66,7 x H 158,5/162,5 cm. 3.315 euro. www.lanordica-extraflame.com

Produce acqua calda per il riscaldamento, il termocamino WF PLUS DSA di La Nordica – Extraflame, in foto con rivestimento Aventino in marmo Masay. Il monoblocco, costruito interamente in acciaio, è dotato di un ampio braciere in ghisa che garantisce una potenza termica nominale di 20,5 kW. L 84,6 x P 66,7 x H 158,5/162,5 cm. 3.315 euro. www.lanordica-extraflame.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!