Il battiscopa filomuro, accessorio di design a MADE Expo

I nuovi battiscopa filomuro presentati a MADE Expo sono elementi d'arredo che esaltano il design essenziale dell'abitare contemporaneo.

Tatiana Ceruti
A cura di Tatiana Ceruti
Pubblicato il 12/03/2017 Aggiornato il 08/08/2018
Il battiscopa filomuro, accessorio di design a MADE Expo

Il design contemporaneo, come sappiamo, predilige linee pulite ed essenziali, e il battiscopa (detto anche zoccolino) si adegua. Diventando da necessario completamento di una pavimentazione a raffinato elemento d’arredo.

A che cosa serve

L’utilità del battiscopa – oggetto di numerose discussioni quando si tratta di arredare la casa – è duplice. Da un punto vista tecnico, lo zoccolino ha lo scopo di coprire il giunto di dilatazione, che è necessario lasciare fra il pavimento appena posato e la parete, affinché non si danneggi a causa dei suoi fisiologici movimenti ed assestamenti. Dal lato pratico, il battiscopa serve invece a proteggere la parte più bassa della parete, soggetta maggiormente a usura e a possibili infiltrazioni d’acqua causati dalle pulizie domestiche. Clicca qui se vuoi più informazioni sulla scelta del battiscopa.

Perché filomuro

Il rinnovamento del battiscopa segue di pari passo le tendenze del design d’interni, soprattutto quello delle porte, sempre più apprezzate nella tipologia filomuro. Così parete, porta e battiscopa possono davvero diventare un tutt’uno, senza rinunciare al design per la praticità e viceversa.

Per ottenere questo risultato in un’abitazione esistente, è necessario prevedere un tamponamento in cartongesso (di circa 15 mm).

A MADE Expo, Progress Profiles ha presentato, tra i suoi prodotti, anche un’ampia scelta di battiscopa sempre più minimal. Tra questi, Proskirting Ins, personalizzabile.

 

ambiente_proskirting_channel_1300x1950

Proskirting Channel di Progress Profiles è un battiscopa composto da un supporto forato in alluminio naturale, da fissare alla parete, e da un profilo a vista, da fissare al supporto, disponibile in alluminio anodizzato spazzolato o verniciato. Consente il passaggio di cavi elettrici ispezionabili a bassa tensione (cavi di rete, telefonici, tv e satellitari). www.progressprofiles.com

proskirting channel (2)

Battiscopa Proskirting Channel di Progress Profiles. www.progressprofiles.com

Proskirting_flat

Ancora più essenziale, il battiscopa Proskirting Flat di Progress Profiles è composto da un supporto forato in alluminio naturale, da fissare alla parete, e da un profilo a vista, da fissare al supporto, disponibile in alluminio anodizzato spazzolato e verniciato. Consente il passaggio di cavi. www.progressprofiles.com

[#Beginning of Shooting Data Section]
Nikon D3X
2012/06/12 11:29:17.00
Time Zone and Date: UTC+1, DST:OFF
RAW (12-bit)
Image Size: L (6048 x 4032), FX
Lens: 24-70mm F/2.8G
Artist:
Copyright: Maurizio Parravicini
Focal Length: 70mm
Exposure Mode: Manual
Metering: Matrix
Shutter Speed: 1/250s
Aperture: F/20
Exposure Comp.: 0EV
Exposure Tuning:
ISO Sensitivity: ISO 100
Optimize Image:
White Balance: Color Temp. (5000K), 0, 0
Focus Mode: Manual
AF-Area Mode: Single
AF Fine Tune: OFF
VR:
Long Exposure NR: OFF
High ISO NR: OFF
Color Mode:
Color Space: Adobe RGB
Tone Comp.:
Hue Adjustment:
Saturation:
Sharpening:
Active D-Lighting: Normal
Vignette Control: Normal
Auto Distortion Control:
Picture Control: [NL] NEUTRAL
Base: [NL] NEUTRAL
Quick Adjust: -
Sharpening: 3
Contrast: Active D-Lighting
Brightness: Active D-Lighting
Saturation: 0
Hue: 0
Filter Effects:
Toning:
Map Datum:
Image Authentication: OFF
Dust Removal:
Image Comment:
[#End of Shooting Data Section]

Esempio di applicazione del battiscopa Proskirting Channel

Proskirting_ins

Esempio di applicazione del nuovo battiscopa Proskirting Ins di Progress Profiles. In alluminio anodizzato argento, è composto da una parte verticale, munita di fori all’estremità superiore, da fissare con tasselli, e da una parte orizzontale sporgente, sulla quale appoggiare il cartongesso. La cavità che si viene a creare può essere ricoperta con qualsiasi tipo di battiscopa (per esempio piastrelle o parquet) o finitura personalizzata. Può anche essere lasciata libera, in modo da creare l’effetto di una parete “sospesa”.  www.progressprofiles.com

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!