Fotovoltaico, con Viessmann un incentivo in più per produrre e consumare energia green

Con un impianto fotovoltaico si abbassano i costi delle bollette elettriche. E, sempre in un'ottica di risparmio, agli incentivi statali si aggiunge il contributo dell'iniziativa ViShare di Viessmann.
Contenuto sponsorizzato

Oggi con un sistema fotovoltaico è possibile far funzionare gli elettrodomestici, alimentare climatizzatori e pompa di calore e persino ricaricare l’auto elettrica. Il funzionamento dell’impianto è semplice: di giorno, i pannelli installati sul tetto catturano l’energia del sole e la trasformano in elettricità, sotto forma di corrente continua, convertita poi da un inverter in corrente alternata, adatta agli impieghi domestici.

Per poterla utilizzare anche di sera – quando l’impianto non ne produce – senza prelevarla dalla rete pubblica, è conveniente prevedere un sistema d’accumulo. L’energia in eccesso viene immagazzinata in speciali batterie, per poi essere utilizzata quando serve. Se in un’abitazione si fosse in grado di produrre e consumare subito o “in differita” tutta l’energia di cui si necessita, si otterrebbe un annullamento o quasi della propria spesa energetica (rimarrebbero solo le quote fisse), con un importante abbattimento dei costi in bolletta.

È più conveniente utilizzare l’energia autoprodotta piuttosto che immetterla in rete: ogni kWh di energia elettrica prodotta e utilizzata comporta una riduzione della spesa, pari al costo equivalente di 1 kWh, ben superiore, quindi, al controvalore che si otterrebbe cedendo lo stesso kWh alla rete pubblica. L’autoconsumo è una scelta green, ancor più se associato a un’auto elettrica, in quanto è il modo migliore per ridurre l’utilizzo di combustibili fossili. Il prelievo dalla rete, infatti, necessita di un importante consumo di energia primaria per essere prodotta.

impianto fotovoltaico Viessmann Vitovolt 300.jpg 

Più vantaggi con Viessmann

Viessmann offre tutte le tecnologie capaci di dialogare tra loro come un unico sistema, potenziando così i vantaggi di un impianto fotovoltaico, e premia l’autoconsumo dell’energia prodotta con l’iniziativa ViShare.

Gli impianti fotovoltaici Viessmann, completi di inverter e sistemi d’accumulo, consentono di massimizzare l’autonomia energetica della propria abitazione. I pacchetti possono essere completati con pompe di calore e climatizzatori, aumentando così i vantaggi. L’offerta Viessmann comprende infine anche colonnine di ricarica per l’auto elettrica.

schema impianto fotovoltaico Viessmann con colonnina ricarica auto

Un impianto fotovoltaico correttamente dimensionato e dotato di un sistema di accumulo consente di utilizzare in qualsiasi momento l’energia elettrica prodotta, anche la sera o di notte, aumentando la propria autonomia dalla rete pubblica. Nel disegno: 1 Pannelli fotovoltaici – 2 Batteria – 3 Inverter – 4 Carico di casa: televisione – 5 Carico di casa: lavatrice – 6 Stazione ricarica auto elettrica – 7 Fase di carica batterie – 8 Energy monitor

Tramite gli installatori Viessmann, è inoltre possibile approfittare dello sconto immediato in fattura del credito Ecobonus. Per maggiori informazioni: viessmann.it/detrazioni-fiscali.

impianto fotovoltaico Viessmann Colonnina residenziale

Impianto fotovoltaico dotato di batterie d’accumulo (più colonnina per l’auto elettrica), in grado di utilizzare in qualunque momento l’energia prodotta.

Che cosa è il Bonus ViShare di Viessmann

ViShare va ad aggiungersi al classico Ecobonus e al Superbonus al 110% – gli incentivi statali legati agli interventi di riqualificazione energetica – rendendo ancora più conveniente l’installazione di un impianto fotovoltaico, una pompa di calore o un climatizzatore.

L’iniziativa ha lo scopo di incentivare e premiare l’autoconsumo di energia prodotta da impianti fotovoltaici. Per poter aderire è richiesto l’acquisto di tecnologie “green” Viessmann (moduli fotovoltaici e inverter, sistemi d’accumulo, climatizzatori, pompe di calore ecc.) attraverso pacchetti ViShare creati ad hoc. L’installazione verrà effettuata da installatori qualificati partner Viessmann. Potrà partecipare anche chi, dal 2018, ha già installato tecnologie “green” Viessmann.

Ogni pacchetto deve comprendere un sistema di monitoraggio (Energy Monitor) in grado di tenere costantemente sotto controllo le prestazioni dell’impianto.

Il Bonus ViShare è un premio una tantum annuale che verrà riconosciuto da parte di Viessmann in base al valore di autoconsumo di energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico e non ceduta in rete. Sul sito viessmann.it trovi il simulatore per calcolare il valore del bonus.

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato