Frangisole, con lamelle fisse o orientabili

Il frangisole - applicato a finestra e portafinestra - scherma i raggi solari e in alcune versioni permette di regolare l'intensità della luce a piacimento o a seconda delle condizioni del clima, aumentando il comfort indoor.
Simona Preda
A cura di Simona Preda
Pubblicato il 28/07/2021 Aggiornato il 29/07/2021
frangisole Oknoplast

Durante l’estate il sole può causare un rilevante e fastidioso surriscaldamento all’interno degli ambienti, riducendone le prestazioni energetiche. Una soluzione per contenere notevolmente il problema e aumentare il comfort all’interno degli ambienti è offerta dal frangisole.

Il frangisole è un tipo di protezione da installare alla finestra o alla portafinestra e si compone di listelli, paralleli tra loro, con lamelle fisse oppure orientabili, che scorrono lungo guide verticali.

Le lamelle orientabili sono molto pratiche, perché offrono il grande vantaggio di regolare l’intensità della luce, in base alla luminosità che si vuole ottenere, cambiandola in base alle necessità. Quando non servono, le lamelle sono impacchettate e non tolgono luce all’ambiente. Inoltre il frangisole può sostituire la tapparella, se le lamelle sono rigide e si avvolge nel cassonetto.

La maggior parte dei frangisole di qualità sono realizzati in alluminio, materiale performante dal punto di vista della resistenza meccanica e dell’elasticità e disponibile in numerose finiture. Inoltre è riciclabile all’infinito e richiede una manutenzione minima, come una semplice pulizia con panno umido.

La regolazione avviene in modo manuale, con una corda o catenella, oppure a motore. I modelli motorizzati possono essere implementati da alcuni accessori, come il telecomando o il sensore di vento per evitarne il danneggiamento per un improvviso cambio di condizioni meteorologiche. Quelli più tecnologici si controllano anche da remoto con App.

Alcuni frangisole offrono anche protezione antieffrazione; infatti, quando sono chiusi fino a terra, si attiva un blocco di sicurezza, che ne impedisce il sollevamento.

Oltre ai modelli universali, che si possono installare in abbinamento a qualsiasi serramento, ci sono anche frangisole integrati nei serramenti dello stesso marchio.

Serramenti: come schermare il sole

  • FRANGISOLE Kikau Alika FlatIl frangisole avvolgibile in alluminio estruso Alika Flat di Kikau è blindato con dispositivo antisollevamento che, in posizione di chiusura completa, lo certifica in classe RC2. In posizione di chiusura intermedia le lamelle in alluminio restano distanziate tra loro di 25 mm, filtrando la luce. Si installa nei cassonetti per tapparelle, è compatibile con le guide standard e con i motori elettrici. Una guarnizione antirumore rende il funzionamento fluido e silenzioso. L 160 x H 230 cm, 770 euro + Iva e installazione. www.kikau.it
  • FRANGISOLE Internorm
Il frangisole esterno di Internorm ha lamelle orientabili in alluminio che si impacchettano e scompaiono nel cassonetto. Il movimento è comandabile con una cordicella dall'interno della casa, senza aprire le finestre o può essere motorizzato e controllato anche tramite App I-tec, da smartphone. Si può montare solo sui serramenti dell’azienda. www.internorm.com/it-it
  • FRANGISOLE Impronta Il frangisole di Impronta ha lamelle in alluminio orientabili in qualsiasi posizione di schermatura. Diversi i modelli disponibili, sia manuali che motorizzati. Inoltre possono avere un dispositivo di bloccaggio contro il sollevamento delle lamelle, in qualsiasi posizione: il fermo, non visibile all’esterno, è montato all’interno delle guide laterali opponendosi a eventuali tentativi di effrazione. www.improntahome.com
  • FRANGISOLE Oknoplast
I frangisole di Oknoplast hanno lamelle in alluminio, orientabili in base alle necessità di luce e ombreggiamento, che scorrono lungo guide in alluminio. Sono dotate di motore Somfy ed è possibile aggiungere il telecomando, l’interruttore manuale e il sensore del vento. In 20 colori, possono raggiungere 280 cm di larghezza e 400 cm di altezza, per una superficie massima di 9 mq. Un sistema antiscasso ne impedisce il sollevamento. Si possono installare su qualsiasi infisso. www.oknoplast.it
  • I FRANGISOLE per esterni Warema si abbinano ai serramenti di Schüco Italia (in foto AWS 90.SI+ in alluminio) e sono composti da lamelle in alluminio, profilo tecnico superiore e profilato con nastri di sollevamento e movimentazione in poliestere. Le lamelle sagomate permettono maggiore ombreggiamento e la bordatura ne aumenta la stabilità, anche in caso di vento. www.schueco.it
frangisole Schuco

Frangisole per esterni Warema con serramenti Schüco Italia

Si abbinano ai serramenti di Schüco Italia (in foto AWS 90.SI+ in alluminio) i frangisole per esterni Warema, composti da lamelle in alluminio, profilo tecnico superiore e profilato con nastri di sollevamento e movimentazione in poliestere. Le lamelle sagomate permettono maggiore ombreggiamento e la bordatura ne aumenta la stabilità, anche in caso di vento. www.schueco.it

frangisole Kikau Alika Flat

Frangisole Kikau Alika Flat

Il frangisole avvolgibile in alluminio estruso Alika Flat di Kikau è blindato con dispositivo antisollevamento che, in posizione di chiusura completa, lo certifica in classe RC2. In posizione di chiusura intermedia le lamelle in alluminio restano distanziate tra loro di 25 mm, filtrando la luce. Si installa nei cassonetti per tapparelle, è compatibile con le guide standard e con i motori elettrici. Una guarnizione antirumore rende il funzionamento fluido e silenzioso. L 160 x H 230 cm, 770 euro + Iva e installazione. www.kikau.it

frangisole Internorm

Frangisole esterno di Internorm

Il frangisole esterno di Internorm ha lamelle orientabili in alluminio che si impacchettano e scompaiono nel cassonetto. Il movimento è comandabile con una cordicella dall’interno della casa, senza aprire le finestre o può essere motorizzato e controllato anche tramite App I-tec, da smartphone. Si può montare solo sui serramenti dell’azienda. www.internorm.com/it-it

frangisole Impronta

Frangisole di Impronta

Ha lamelle in alluminio orientabili in qualsiasi posizione di schermatura il frangisole di Impronta, disponibile in diversi modelli, sia manuali che motorizzati. Inoltre può avere un dispositivo di bloccaggio contro il sollevamento delle lamelle, in qualsiasi posizione: il fermo, non visibile all’esterno, è montato all’interno delle guide laterali opponendosi a eventuali tentativi di effrazione. www.improntahome.com

frangisole Oknoplast

Frangisole Oknoplast

I frangisole di Oknoplast hanno lamelle in alluminio, orientabili in base alle necessità di luce e ombreggiamento, che scorrono lungo guide in alluminio. Sono dotate di motore Somfy ed è possibile aggiungere il telecomando, l’interruttore manuale e il sensore del vento. In 20 colori, possono raggiungere 280 cm di larghezza e 400 cm di altezza, per una superficie massima di 9 mq. Un sistema antiscasso ne impedisce il sollevamento. Si possono installare su qualsiasi infisso. www.oknoplast.it

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 4.5 / 5, basato su 2 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!