Ricambio d’aria continuo, anche a finestra chiusa

Aerare gli ambienti senza aprire la finestra e senza alterare il comfort termico: è possibile con un nuovo sistema, totalmente a scomparsa, che non richiede particolari lavori di muratura.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 14/06/2016 Aggiornato il 31/08/2016
Ricambio d’aria continuo, anche a finestra chiusa

Rinnovare l’aria negli ambienti di casa con frequenza è una sana abitudine che permette di avere un microclima ottimale nelle stanze, con grande beneficio per le persone che vi abitano. Ma anche per la struttura stessa, perché il ricambio d’aria mette al riparo dai danni provocati dall’umidità relativa che normalmente si accumula nei locali domestici.

Si consideri che il ricambio d’aria in casa è regolato dalla legge: il valore minimo richiesto è di 0,5 vol/H. Significa che in un’ora deve essere rinnovata una quantità di aria pari alla metà dell’ambiente.

Per garantire costantemente aria nuova negli ambienti senza però incidere sul comfort termico e sul bilancio energetico della casa sono stati messi a punto sistemi di aerazione continua che favoriscono la circolazione d’aria pur lasciando chiusa la finestra. L’infiltrazione naturale di aria avviene comunque quando si desidera tramite telecomando. E si decide anche la portata di aria da immettere. Il tutto senza rumore.

Non occorre predisporre tubazioni né effettuare fori nella muratura (dall’esterno dell’edificio nulla è visibile). Servono solo piccoli interventi dall’interno per l’inserimento a incasso del sistema quando lo si installa a parete (va sempre accanto a una finestra). Tutto è più semplice quando invece il sistema viene inserito direttamente nel cassonetto della tapparella, che resta filomuro e perfettamente mimetizzato. Anche la manutenzione è ridotta e si limita alla pulizia fai-da-te dei filtri, semplice e senza richiedere l’intervento di un tecnico specializzato.

 

Clicca sulle immagini di Finstral (www.finstral.com) per vederle full screen

  • Sistema di aerazione decentralizzato ActiveVent di Finstral (nella versione integrato nel cassonetto dell'avvolgibile).
  • Sistema di aerazione decentralizzato ActiveVent di Finstral (nella versione integrato nel cassonetto dell'avvolgibile).
  • Sistema di aerazione decentralizzato ActiveVent di Finstral (nella versione inserito nella muratura adiacente la finestra).
  • Sistema di aerazione decentralizzato ActiveVent di Finstral (nella versione inserito nella muratura adiacente la finestra).
Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!