Superbonus 110% per la smart home AVE

Grazie al Superbonus 110% la smart home AVE è incentivabile*: realizzare una casa hi-tech adesso è ancora più conveniente.
Contenuto sponsorizzato
AVE DOMINA Smart

Una “smart home” non è altro che una casa tecnologicamente attrezzata ed ottimizzata per funzionare anche in modalità “connessa”, al fine di migliorare la vita dei suoi inquilini e ridurre i consumi energetici.

In quest’ottica AVE, azienda italiana produttrice di apparecchiature elettriche ed elettroniche di qualità, ha sviluppato DOMINA Smart IoT. Si tratta di un sistema domotico intelligente, in grado di creare nuove e molteplici opportunità che l’impianto elettrico di tipo tradizionale non può offrire. Attraverso la domotica AVE si possono infatti determinare i livelli di sicurezza, comfort, fruibilità ed efficacia energetica con i quali si vuole perfezionare l’abitazione. Non solo: attraverso il sistema sviluppato da AVE l’utente ha la possibilità di visualizzare i consumi energetici della propria casa e governarla da remoto.

A questi benefici si sommano quelli previsti dal Decreto Rilancio: infatti l’installazione del sistema domotico AVE DOMINA Smart può rientrare tra gli interventi (trainati) di efficientamento energetico previsti nel Superbonus 110%*.

La smart home secondo AVE

superbonus-110-smart-home-ave

In un mondo sempre più smart, in cui le soluzioni tecnologiche si susseguono rapidamente, AVE offre un sistema domotico evoluto e all’avanguardia. Il valore aggiunto della proposta DOMINA Smart IoT sta nella sua flessibilità: sia impiantistica, con svariate possibilità tecniche e di design per incontrare le esigenze tecnologiche e di budget della committenza, sia di controllo, per permettere agli utenti finali di gestire la propria smart home nel modo più consono alle loro necessità ed abitudini: attraverso Touch Screen interattivi, interruttori (anche touch e a levetta), app, web e persino con comandi vocali.

Tra le funzioni che la domotica AVE è in grado di implementare per la realizzazione di una smart home di ultima generazione troviamo:

  • Illuminazione: è possibile gestire qualsiasi tipo di corpo illuminante (incandescenti, fluorescenti, LED e a risparmio energetico) e regolare l’intensità della luce creando scenari dedicati ad ogni ambiente.
  • Controllo carichi e risparmio energetico: è possibile monitorare i consumi di luce, acqua e gas. In caso di superamento della soglia contrattuale di prelievo energia, il sistema stacca automaticamente alcuni carichi in base alle priorità precedentemente impostate, impedendo così il blackout da sovraccarico ed evitando i relativi disagi.
  • Sicurezza: è possibile monitorare e segnalare eventi come incendi e fughe di gas, rilevare la presenza di intrusi e l’eventuale apertura indesiderata di porte e finestre.
  • Scenari: con un semplice gesto si possono attivare una sequenza di comandi al fine di ricreare le ambientazioni desiderate. Ad esempio, uscendo di casa, con un unico tasto è possibile spegnere tutte le luci, chiudere tutte le tapparelle e attivare il sistema antifurto.
  • Controllo della temperatura: la gestione del riscaldamento e della climatizzazione di ogni stanza è attuabile o da un unico punto mediante i touch screen o da remoto via smartphone oppure, in locale, attraverso i singoli termostati di stanza. Il sistema AVE può gestire ogni tipo di impianto di termoregolazione (radiatori, riscaldamento a pavimento, split e fan-coil). È possibile anche la gestione di diverse zone termiche con funzione di blocco del riscaldamento o raffrescamento al fine di garantire maggiore risparmio energetico in caso di finestre aperte.
  • Controlli vocali: DOMINA Smart IoT si integra con gli Assistenti Vocali più diffusi e relativi Smart Speaker. Per accendere una luce, alzare la temperatura o inserire l’antifurto sarà sufficiente chiederlo al proprio Assistente.
  • IoT Ready: La domotica AVE consente ad ogni casa di essere sempre connessa alle abitudini dei suoi abitanti. È sufficiente solo uno smartphone e una connessione internet!

L’occasione del Superbonus 110%

Il Superbonus 110% consiste in una detrazione fiscale del 110%, fruibile in 5 anni, mediante tre modalità: detrazione d’imposta, sconto in fattura o cessione del credito.

Chi può richiederlo?
Tutte le persone fisiche (al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni): proprietari, nudi proprietari, usufruttuari, affittuari e loro familiari. Sono ammessi anche i condomini, gli Istituti autonomi case popolari (IACP), le cooperative di abitazione a proprietà indivisa, le Onlus, le associazioni e società sportive dilettantistiche registrate per i lavori sugli spogliatoi.

Che tipo di interventi
La detrazione è richiedibile per tutti gli interventi effettuati dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. La detrazione va a favore delle seguenti categorie di immobili:

  • parti comuni di edifici condominiali;
  • singole unità immobiliari;
  • unità immobiliari indipendenti.

Il Superbonus non si può applicare per edifici di nuova costruzione, ampliamenti, unità immobiliari residenziali appartenenti alle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) e A9 (castelli).

Sono 2 i vincoli per ottenere il Superbonus:

  • realizzare almeno 1 intervento trainante;
  • gli interventi trainanti + gli interventi trainati devono portare un miglioramento di 2 classi energetiche.

Il Superbonus 110% per la smart home AVE

All’interno degli interventi di efficientamento energetico, secondo l’art. 11 dell’allegato A del Decreto 06 Agosto 2020 “Requisiti Tecnici per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici – cd Ecobonus” è possibile installare sistemi di Building-automation come intervento trainato.

L’installazione di sistemi di building-automation deve consentire la gestione automatica personalizzata degli impianti di riscaldamento o produzione di acqua calda sanitaria o climatizzazione estiva in maniera idonea a:

A. mostrare attraverso canali multimediali i consumi energetici mediante la fornitura periodica dei dati

B. mostrare le condizioni di funzionamento correnti e la temperatura di regolazione degli impianti

C. consentire l’accensione, lo spegnimento e la programmazione settimanale degli impianti da remoto

Funzioni necessarie per poter accedere al Superbonus:

ave superbonus come richiederlo ave superbonus come richiederlo ave superbonus come richiederlo

Smart Home: perché scegliere AVE

AVE S.p.A. è una realtà imprenditoriale italiana fondata nel 1904 leader nello scenario internazionale dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche di qualità. Innovare è la parola chiave con cui da sempre affronta il cambiamento. Oggi realizza soluzioni per il settore dell’impiantistica elettrica e domotica che combinano design e tecnologia per migliorare i diversi stili di vita e garantire la massima affidabilità e flessibilità impiantistica.

DOMINA Smart IoT di AVE è un sistema all’avanguardia per gestire le abitazioni: facile ed intuitivo da installare e programmare, semplice da utilizzare, ampliabile e modificabile in qualsiasi momento. Un sistema altamente personalizzabile, sempre a disposizione dell’utente attraverso gli eleganti supervisori touch screen; grazie all’app dedicata, anche quando si è fuori casa, è possibile interagire con il sistema domotico.

Con AVE la casa che hai sempre sognato oggi è realtà!

 

Contenuto sponsorizzato