Con FILA anche il “dopo posa” è a regola d’arte

Per una pulizia dopo posa in completa sicurezza, FILA propone prodotti speciali che proteggono e valorizzano le superfici. Scopri di più!

Contenuto sponsorizzato
Con FILA anche il “dopo posa” è a regola d’arte

Una volta posate le piastrelle o per esempio ultimata la tinteggiatura, per mantenere belle, pulite e resistenti tutte le superfici, occorre utilizzare prodotti adeguati per una pulizia dopo posa in completa sicurezza.

Oltre a garantire una pulizia accurata, DETERDEK, FILACLEANER e FILAPS87 di FILA non rovinano i materiali, non intaccano gli elementi in metallo o alluminio (maniglie, cappe, serramenti… ) e non sviluppano fumi nocivi per l’operatore e per l’ambiente.

Fila 1

Fila 2

 

deterdek-ita

 

DETERDEK, DETERGENTE DISINCROSTANTE ACIDO Adatto per cotto, klinker, gres porcellanato, ceramica smaltata, pietre resistenti agli acidi.
  • A COSA SERVE Rimuove le incrostazioni del dopo posa e lo sporco da cantiere. Elimina le efflorescenze saline dal cotto. Elimina il calcare da pavimenti, rivestimenti (docce), sanitari. Pulisce a fondo i pavimenti esterni. Disincrosta e pulisce contemporaneamente perché ricco di tensioattivi. Efficace contro le macchie di ruggine.
  • VANTAGGI Acido tamponato, non sviluppa fumi nocivi per l’operatore e per l’ambiente: sostituisce l’acido muriatico. Pulisce ma non aggredisce. Rispetta le fughe. Non rovina profili ed elementi in alluminio e acciaio (cappe, condotti… ). È multiuso perché si utilizza su più materiali (cotto, gres porcellanato, ceramica, pietre resistenti agli acidi); è multifunzione e a seconda della diluizione pulisce e disincrosta. È efficace anche per la rimozione del residuo di fughe addittivate.
  • COME SI USA Diluizione: da 1:5 a 1:10 a seconda dello sporco da rimuovere. 1:3 per la rimozione di fughe addittivate. APPLICAZIONE Per il lavaggio dopo posa: bagnare preventivamente con acqua la superficie. Utilizzare quindi DETERDEK diluito in proporzione 1:5 o 1:10 (1 litro di prodotto in 5 o 10 litri d’acqua). Stendere la soluzione pochi metri quadrati per volta, attendere 2-3 minuti e quindi intervenire energicamente con lo spazzolone o monospazzola. Raccogliere il residuo con uno straccio o aspiraliquidi e risciacquare con abbondante acqua. Qualora rimanessero residui di sporco tenace, ripetere il lavaggio con soluzioni più concentrate. Per la manutenzione straordinaria di superfici esterne con segni evidenti di invecchiamento (smog, polveri…): diluire 1 litro di prodotto in 10 litri di acqua. Seguire quindi le medesime modalità di applicazione sopra descritte.

filacleaner-ita

FILACLEANER ,DETERGENTE CONCENTRATO NEUTRO Adatto a gres porcellanato, ceramica smaltata, cotto, klinker, cemento, legno, pietra e agglomerati lucidi, laminati plastici, linoleum, gomma e pvc. A COSA SERVE Pulisce delicatamente tutti i pavimenti e i rivestimenti. Rispetta le superfici trattate e delicate. È indispensabile per il lavaggio dopo posa dei pavimenti in pietra naturale con finitura lucida e sensibili ai detergenti forti. VANTAGGI Pulisce ma non aggredisce. A elevate diluizioni (1:200) non serve risciacquo perché non lascia residuo. Molto concentrato, può essere usato a varie diluizioni. Ideale per la manutenzione di tutte le superfici cerate. Si può utilizzare con macchina lavasciuga a diluizioni elevate (da 1:200). Ideale per laminati. Profumazione gradevole. COME SI USA Diluizione: da 1:30 a 1:200 a seconda delle necessità. APPLICAZIONEper la manutenzione ordinaria di tutti i tipi di superfici. Diluire FILACLEANER 1:200 (25 ml in 5 litri d’acqua). Non occorre risciacquo. Per gli sporchi più tenaci eseguire il lavaggio con soluzioni più concentrate. Per il lavaggio dopo posa di superfici delicate (marmo, travertino, granito, agglomerati lucidi…): Diluire FILACLEANER 1:30 e stenderlo sul pavimento con spazzolone o monospazzola con disco morbido. Raccogliere il residuo con stracci o aspiraliquidi. Risciacquare alla fine. Per macchine lavasciuga. Diluire FILACLEANER 1:200. Versare la soluzione nel serbatoio. Per la manutenzione straordinaria di superfici molto sporche. Diluire FILACLEANER da 1:30 a 1:50 secondo l’intensità dello sporco. Lavare con straccio e spazzolone. Raccogliere lo sporco e risciacquare

filaps87-ita

FILAPS87 DETERGENTE DECERANTE SGRASSANTE Adatto a cotto, klinker, gres porcellanato, pietra e agglomerati non lucidi, ceramica smaltata, cemento, linoleum e pvc. A COSA SERVE Diluito, pulisce e sgrassa pavimenti molto sporchi in gres porcellanato, ceramica, pietra naturale, cotto e cemento. Puro, smacchia il gres porcellanato dalle macchie impossibili. È eccellente per il lavaggio di base su pietre non resistenti agli acidi. Ideale per il lavaggio di base del cemento. Decerante per cere all’acqua, metallizzate e rilucidabili. Elimina il residuo di pretrattamento di gres porcellanato levigato lucido. VANTAGGI Un prodotto, tre funzioni: per pulire, smacchiare, decerare. L’unico che elimina le macchie impossibili dal gres porcellanato. Pulisce ma non aggredisce. Facilissimo da usare. COME SI USA Diluizione: a seconda dell’impiego. Per pulire e sgrassare tutte le superfici. Diluire in acqua (1:10-1:20) e applicare sulla superficie. Lasciare agire 4-5 minuti intervenendo poi con monospazzola o spazzolone. Raccogliere con aspiraliquidi o straccio e risciacquare bene. Per una pulizia più energica diluire 1:5. Per smacchiare il gres porcellanato: Versare puro sulla macchia e su tutta la piastrella. Lasciare agire fino a completa essiccazione, lavare e risciacquare. Per decerare: Diluire 1:5, stendere e lasciare agire 10 minuti. Intervenire con spazzolone o monospazzola. Raccogliere con aspiraliquidi straccio e risciacquare bene.

  image002 Trovi i prodotti FILA nei migliori negozi di ferramenta, fai-da-te e colorifici 

 

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato