Climatizzazione e acqua calda ecosostenibili anche in edifici vincolati: una realizzazione a Milano

Un innovativo impianto ecosostenibile di climatizzazione e di produzione di acqua calda nel settore ricettivo apre la strada all'innovazione anche in ambito domestico.

Architetto Marcella Ottolenghi
A cura di Architetto Marcella Ottolenghi
Pubblicato il 25/08/2019 Aggiornato il 25/08/2019
Hotel Milano Scala

Nei centri storici, quando il palazzo è vincolato o comunque quando il contesto di pregio impedisce opere invasive, la posa in opera di impianti tecnici che rispettino le norme attuali in tema di sostenibilità e di risparmio energetico può essere difficoltoso.

Una realizzazione milanese, a destinazione ricettiva, offre nuove prospettive anche per l’ambito residenziale. Risultando infatti in tal caso impossibile posare sulla copertura dell’Hotel Milano Scala – situato nella centralissima via Brera – impianti solari o eolici, si è optato per un sistema di climatizzazione a recupero di calore condensato ad acqua, con unità di trattamento aria e produzione di acqua calda sanitaria, che si avvale dell’elettricità come fonte di energia.

L’acqua di condensazione viene prelevata dalla falda acquifera della città: in tal modo le ingombranti unità motocondensanti (unitamente a quelle di trattamento aria e alla stazione di pompaggio e accumulo) si sono potute sistemare nei locali tecnici ai piani interrati, salvaguardando l’estetica delle parti esterne più pregiate, come ad esempio la scenografica terrazza destinata al relax dei clienti. Unità interne di diverso tipo garantiscono poi condizionamento e riscaldamento e la produzione di acqua sanitaria, sfruttando l’energia utilizzata per il trattamento dell’aria per riscaldare l’acqua stessa (destinata a bagni, spa, piscina, ristorante). Il tutto sfruttando l’energia elettrica come unica fonte di alimentazione e di conseguenza senza emissione di anidride carbonica.

Una realizzazione che apre nuove strade all’innovazione anche in campo residenziale: questo sistema infatti garantisce benessere completo – in inverno riscaldando gli ambienti attraverso le medesime unità che d’estate raffrescano e deumidificano – integrandosi armonicamente, senza opere esterne invasive, anche in contesti architettonici pregiati o vincolati, come appunto quelli dei centri storici italiani. E ovviamente in totale rispetto ambientale.

mitsubishi_CompoMultiVRF

Sistema (di Mitsubishi Electric per l’Hotel Milano Scala a Milano) di climatizzazione a recupero di calore condensato ad acqua, con unità di trattamento aria e produzione di acqua calda sanitaria, che si avvale dell’elettricità come fonte di energia.

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 5 / 5, basato su 1 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!