Camera da letto: sfruttare l’altezza per contenere

Se la casa è piccola ma i soffitti sono di altezza rilevante, come spesso accade nelle vecchie case di città, occorre trovare spazio aggiuntivo per contenere. Una soluzione molto pratica e dall'effetto gradevole è proprio quella di utilizzare l'altezza che andrebbe altrimenti sprecata. Ecco una soluzione per la zona notte.

Camera da letto: sfruttare l’altezza per contenere

Dopo le soluzioni proposte nel precedente servizio sull’argomento, vi proponiamo ora un progetto per la camera. L’altezza di 330 cm è sfruttata con una serie di pensili che si sviluppa lungo il perimetro della camera, utilizzando tre pareti, tranne quella del letto. In questo modo a terra lo spazio rimane vivibile e si occupa invece una parte inutilizzata. Con una soluzione pratica e più fruibile rispetto a un controsoffitto in muratura, poco adatto come spazio per contenere in una stanza da letto.

Perché risultasse inserita bene nell’ambiente senza stravolgerne la prospettiva, la composizione di pensili alta 60 cm parte dal profilo superiore della finestra. Design e finitura sono di estrema linearità e neutralità per non interferire con l’arredamento della camera, e anzi per risultare quanto più possibile integrata nell’architettura della stanza. Ogni modulo è indipendente – dotato cioè di propria apertura e di fianchi interni – per favorire l’ordine e la praticità. Vi si accede tramite una scala a pioli che scorre lungo un binario. Per valutare la realizzazione del progetto quando il soffitto è inferiore 330 cm, calcolare come minimo moduli alti 40 cm, affinché la soluzione sia funzionale.

camera-ristr-progetti.agosto-2013

altoCAMERA
1. Un piano aggettante, profondo quanto i pensili, segue il perimetro della stanza, tranne dove c’è l’armadio, e serve come “base” per i contenitori in successione. In realtà ha una funzione principalmente estetica e solo parzialmente di sostegno: definisce uno stacco nel volume della camera e copre il fondo dei moduli con una superficie continua e uniforme.

2. I pensili per contenere sono dimensionati a partire dalle lunghezze delle pareti per poter essere identici e garantire un migliore risultato estetico. Arrivano sino al soffitto per sfruttare tutta l’altezza. Apribili singolarmente con anta a battente e attrezzati all’interno con un ripiano, sono fissati al muro con staffe di sostegno in acciaio.

3. L’armadio rientra nella soluzione d’arredo globale della stanza: è realizzato su misura con moduli di dimensioni
e finiture uguali a quelle delle parti pensili. Così, grazie all’uniformità di stile, si è più liberi nella scelta di complementi, accessori e rivestimenti tessili da accostare. A differenza degli elementi sospesi, il guardaroba è chiuso da ante scorrevoli che fanno risparmiare spazio.

4. Una scala in legno corredata di pioli metallici permette di accedere facilmente a tutti i moduli. È progettata per essere agganciata a un binario sagomato inserito lungo i tre lati della “mensola” che corre sotto i pensili. Alle estremità inferiori la rampa è invece corredata di ruote che ne permettono lo scorrimento nella stanza; per sicurezza è dotata di blocco.

In listellare laminato: leggero ed economico
I moduli del sistema sono tutti realizzati in listellare laminato, inclusi quelli della soluzione per la zona giorno. Si tratta di un pannello di legno rivestito da fogli di laminato plastico incollati a caldo: è detto “listellare” perché è prodotto con anime di pioppo o abete, costituite da listelli piallati accostati e poi ricoperti solitamente con sfogliati di pioppo. Tali listelli hanno una larghezza compresatra i 10 e i 30 mm; quando la larghezza è inferiore a questi valori, i listelli vengono definiti lamellari. Per le caratteristiche di leggerezza e facilità di lavorazione, oltre che per il costo contenuto, viene impiegato nella produzione di elementi d’arredo.

QUANTO COSTA
Fornitura e posa in opera di moduli in listellare laminato4.200 €
Fornitura e posa in opera di scala in legno e acciaio200 €
Fornitura di accessori (supporti metallici, minuteria, apertura ante)140 €
  Totale  4.540 €
  • Progetto: architetto Ornella Musilli, www.libera-design.it