Alpha: la nuova pulsantiera modulare di Urmet

Alpha”, una nuova generazione di pulsantiere modulari videocitofoniche, progettate da Urmet. Segni particolari: innovative, eleganti, resistenti.

Contenuto sponsorizzato
Alpha: la nuova pulsantiera modulare di Urmet

Alpha è la nuova pulsantiera modulare di Urmet per videocitofoni che presenta una forma essenziale e innovativa, con tutti gli elementi al vivo, senza cornice. Le linee sono squadrate, pure e minimal. Qualità ed eleganza non solo nelle forme ma anche nella scelta dei materiali e degli accostamenti cromatici: acciaio verniciato e metacrilato lucido nero. Nulla è lasciato al caso, anche un elemento funzionale come la barra di illuminazione orizzontale per la telecamera, si trasforma in un motivo estetico. Di sera, un sensore crepuscolare gestisce l’illuminazione, restituendo una luce ottimale.

Le finiture sono studiate nei minimi dettagli, così anche la costruzione e l’accostamento tra i moduli che compongono la pulsantiera, per garantire la massima resistenza agli agenti esterni come acqua, polvere e possibili urti. Alpha risponde ad elevati standard di sicurezza e robustezza, con Grado di protezione IP55 (il più alto nel settore degli impianti videocitofonici) e IK08.

U_ALPHA_IP55-IK08-640x360

Alpha è disponibile in più versioni per occasioni d’uso diverse: audio, video e digitale; ad un modulo per case indipendenti o a più moduli per condomini multiutenza. Per complessi residenziali numerosi la versione con tasti su doppia fila (a sinistra e destra del cartello portanome) consente di risparmiare spazio e tempo d’installazione.

Molteplici modelli per richieste di ingombro e di utenza diverse

Molteplici modelli per richieste di ingombro e di utenza diverse

Una volta installata, la sua sporgenza dal muro è praticamente inesistente, aggiudicandosi il primato tra tutte le modulari presenti sul mercato: solo 12 mm nel caso di incasso e addirittura 29 mm per la versione da appoggio parete.

Alpha, nella versione da appoggio parete è la più sottile sul mercato tra le pulsantiere modulari.

Alpha, nella versione da appoggio parete è la più sottile sul mercato tra le pulsantiere modulari.

Uno degli elementi distintivi di Alpha è l’alta qualità dell’audio e delle immagini assicurata, quest’ultima, da una telecamera grandangolare (113° orizzontale, 92° verticale) che garantisce le massime prestazioni. La retroilluminazione della pulsantiera nelle ore notturne è regolata automaticamente da un sensore crepuscolare. Una serie di tre led consente di visualizzare lo stato dell’impianto: presenza chiamata in corso, presenza conversazione attiva, apriporta attivo/stato occupato.

La telecamera grandangolare assicura un’ampia visuale e alta qualità delle immagini per garantire maggior sicurezza a chi è in casa

La telecamera grandangolare assicura un’ampia visuale e alta qualità delle immagini per garantire maggior sicurezza a chi è in casa

La versione digitale presenta un display a colori da 3,5” e pulsanti soft touch, consente di aprire la porta mediante un codice numerico e di gestire fino a 2 porte di ingresso (pedonale e carraia). L’interfaccia, intuitiva e facilmente accessibile, consente di individuare subito il nominativo desiderato selezionando categorie specifiche di utenti (per professione o per ordine alfabetico), in pochi e semplici tocchi.

Versione digitale con display e pulsanti soft touch

Versione digitale con display e pulsanti soft touch

L’eleganza e lo stile ricercato sono i valori aggiunti di Alpha che grazie alla scelta dei materiali – acciaio verniciato e metacrilato (resistente ai raggi UVA) – fanno della pulsantiera non soltanto un prodotto funzionale ma anche bello da vedere, resistente nel tempo e capace di dialogare in armonia con qualsiasi contesto.

 

Video

 

Contenuto sponsorizzato