Iuc

IUC: acronimo di Imposta Unica sulla Casa, è stata introdotta nella Legge di Stabilità 2014, la legge n. 147 del 2013, sostituendo dal 1 gennaio 2014 l’IMU. Essa si compone di tre elementi: Imu (la tassa sulla casa che non si pagherà sull’abitazione principale e sulle relative pertinenze, eccetto per gli immobili classificati come di lusso, quindi rientranti nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9), Tasi (tassa sui servizi indivisibili comunali quali manutenzione del manto stradale, pubblica illuminazione, fognature, che si paga sia sulla prima che sulla seconda casa, da parte del proprietario dell’immobile ma anche dall’inquilino in caso di locazione), Tari (la ex Tares, la nuova tassa sulla produzione di rifiuti e sui costi di smaltimento degli stessi, dovuta da chiunque possiede o detiene a qualsiasi titolo locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani). Di seguito gli articoli con informazioni, scadenze e modalità di pagamento, riferimenti di legge.

Trise, Tari e Tasi sulla seconda casa

Trise, Tari e Tasi sulla seconda casa

19/10/2013 Iuc

Ecco quali saranno le tasse da versare per le seconde case locate e non, secondo il disegno di legge di stabilità.  »

Trise, Tasi e Tari: queste le nuove tasse sulla prima casa

Trise, Tasi e Tari: queste le nuove tasse sulla prima casa

17/10/2013 Tasi

Quali tasse dovremo pagare sulla prima casa, secondo il disegno di legge di stabilità 2014?  »

Pagina 2 di 2