Mini Imu prima casa: slitta al 24 gennaio 2014

Il termine ultimo per il pagamento della mini Imu sulla prima casa slitta dal 16 al 24 gennaio 2014.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 16/12/2013 Aggiornato il 17/01/2014
Mini Imu prima casa: slitta al 24 gennaio 2014

Dal 16 al 24 gennaio 2014: slitta la scadenza per il pagamento della mini imu sulla prima casa, grazie ad un emendamento presentato al disegno di legge di stabilità 2014.

Il decreto legge 30 novembre 2013 n. 133 ha disposto la cancellazione dell’Imu sulla prima casa non di lusso, terreni agricoli e fabbricati rurali. Tuttavia saranno chiamati ugualmente a pagare per la prima casa i contribuenti residenti in quei comuni dove si è deciso per il 2013 di aumentare l’aliquota rispetto a quella di base prevista dalla legge, ossia il 4 per mille. In questo caso, il pagamento dovrà essere eseguito nella misura del 40% della differenza che risulta tra l’aliquota del 4 per mille e quella decisa dal comune. L’ultimo giorno utile per versare la mini Imu sulla prima casa era il prossimo 16 gennaio 2014. Un emendamento presentato alla legge di stabilità 2014 ha fatto slittare il termine al 24 gennaio.

Per il calcolo si deve innanzitutto individuare la base imponibile che è data dalla rendita catastale rivalutata al 5% e poi moltiplicata per il coefficiente moltiplicatore che è 160 per l’abitazione principale. All’importo ottenuto sarà aggiunta l’aliquota al 4 per mille e quella decisa dal singolo comune, tenendo in considerazione anche le detrazioni per la prima casa (200 euro) e per eventuali figli conviventi minori di anni 26 ( 50 euro per ogni figlio). In tal modo si potrà poi fare la differenza tra l’aliquota Imu decisa al rialzo dal comune e quella al 4 per mille e il contribuente sarà chiamato a versare proprio la differenza al 40%.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!