Imu seconda casa, che cosa accadrà?

Decretata la cancellazione della prima rata dell'Imu, Confedilizia chiede l'eliminazione totale della tassazione sulle abitazioni che non producono reddito.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 29/08/2013 Aggiornato il 29/08/2013
Imu seconda casa, che cosa accadrà?

Che cosa dobbiamo aspettarci per l’imu sulla seconda casa? Il Consiglio dei ministri ha appena abolito la prima rata dell’Imu 2013 sull’abitazione principale e le relative pertinenze, e già si avanzano richieste di cancellazione della tassazione anche sulla seconda casa. A rilanciare, è stata la Confedilizia di Bologna, che si è detta favorevole alla totale cancellazione dell’Imu, partendo dalla constatazione che le seconde case che non producono reddito sono già fortemente e direttamente tassate.
Il timore è che quanto deciso per la prima casa possa avere effetti estremamente negativi sulle aliquote applicate alle seconde, potenzialmente passibili di maggiorazioni da parte dei singoli Comuni per compensare il mantenimento di aliquote minime sulle prime.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!