Equitalia: pagamento a rate da chiedere on line

Equitalia rinnova il suo sito istituzionale e rende disponibile il nuovo servizio per la richiesta di rateazione delle cartelle esattoriali direttamente on line.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 16/12/2014 Aggiornato il 16/12/2014
Equitalia: pagamento a rate da chiedere on line

Da oggi il pagamento delle cartelle esattoriali a rate si può chiedere anche on line, comodamente da casa propria. Equitalia rende disponibile sul suo sito istituzionale un nuovo servizio per la richiesta di rateazione. Un sito dal look rinnovato e più semplice che aiuta i contribuenti nel disbrigo delle pratiche riguardanti le cartelle esattoriali, tra cui proprio il servizio di richiesta del pagamento rateale on line, da pc, tablet e anche smartphone. Chi riceve una cartella esattoriale per un debito sotto i 50mila euro, che non può pagare in un’unica soluzione, può chiedere a Equitalia di rateizzare il proprio debito fino a un massimo di 72 rate. Si può scegliere tra rate fisse o crescenti, facendo una domanda semplice, senza aggiungere alcuna documentazione. Dal sito di Equitalia si chiede direttamente la rateazione al link www.gruppoequitalia.it. Compilando il form con i dati anagrafici si inoltra la richiesta ad Equitalia in modo semplice e veloce.

Si ricorda che per chi non fosse in grado di sostenere il pagamento del debito secondo un piano ordinario in 72 rate mensili, si può chiedere un pagamento più lungo fino a un massimo di 10 anni, ossia 120 rate. In questo caso però il piano straordinario può essere concesso in caso di comprovata e grave situazione di difficoltà legata alla congiuntura economica, per ragioni estranee alla propria responsabilità e l’importo della singola rata è superiore al 20% del reddito mensile.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!