Unico 2014: chi deve presentarlo e quando

Tutto sulle scadenze e modalità di presentazione del modello Unico Persone Fisiche 2014.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 29/03/2014 Aggiornato il 29/03/2014
Unico 2014: chi deve presentarlo e quando

Aperta la stagione dichiarativa 2014 e tra CUD e 730, troviamo la scadenza del modello Unico. L’Unico persone fisiche è un modello unificato che permette di presentare più dichiarazioni fiscali, in quanto vi sono tenuti quei contribuenti che devono presentare sia la dichiarazione dei redditi sia la dichiarazione Iva. In particolare i contribuenti tenuti a presentare il modello Unico Persone fisiche sono: 

  • chi nel 2013 ha posseduto redditi d’impresa, redditi di lavoro autonomo per i quali è richiesta la partita IVA, redditi “diversi” non compresi fra quelli dichiarabili con il modello 730
  • chi nel 2013 non risulta residente in Italia
  • chi deve presentare anche una dichiarazione IVA, IRAP, Modello 770 ordinario e semplificato
  • chi deve presentare la dichiarazione per conto di contribuenti deceduti.

Come si presenta il modello Unico?

Le modalità sono due: on line tramite i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate oppure tramite intermediari abilitati (professionisti, associazioni di categoria, Caf eccetera). Nel primo caso si devono utilizzare i servizi messi a punto dall’Agenzia delle Entrate, Fisconline, muniti di codice PIN da richiedere sempre all’Agenzia delle Entrate o Entratel, qualora il contribuente debba presentare il modello 770.

Nel caso in cui il contribuente si rivolga ad un intermediario abilitato, questi deve rilasciare una dichiarazione, datata e sottoscritta, con l’assunzione dell’impegno a trasmettere per via telematica i dati contenuti nel modello Unico entro 30 giorni dalla scadenza.

Il modello Unico può essere presentato anche in formato cartaceo, presso un ufficio postale, da parte di quei contribuenti che pur possedendo redditi dichiarabili con il 730 non possono presentare questo modello, da chi pur potendo presentare il 730 deve dichiarare redditi o comunicare dati tramite quadri del modello Unico e da chi deve presentare la dichiarazione per conto di contribuenti deceduti.

In merito alla scadenza della presentazione le date da ricordare sono per chi presenta la dichiarazione in forma cartacea presso gli uffici postali dal 2 maggio al 30 giugno 2014, mentre per la presentazione in modalità telematica, la scadenza ultima è il 30 settembre

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 0 / 5, basato su 0 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!