Iva: probabile aumento a ottobre. Quali le ricadute sulle famiglie italiane?

Quali ricadute avrà l'aumento dell'Iva sulle famiglie italiane? Stimata una spesa maggiore di 207 euro l’anno.

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 19/09/2013 Aggiornato il 22/09/2013
Iva: probabile aumento a ottobre. Quali le ricadute sulle famiglie italiane?

A un passo dall’aumento dell’Iva, le principali associazioni a difesa del consumatore fanno i conti su quanto costerà alle famiglie italiane l’eventuale passaggio della percentuale di imposta dal 21 al 22%. L’Osservatorio nazionale Federconsumatori ha stimato che le ricadute di questa manovra complessivamente costeranno a famiglia 207 euro in più all’anno. Nel dettaglio, è stato calcolato un incremento di 81 euro nel settore dell’abbigliamento, di 25 euro in ambito calzaturiero, di 12 euro per vini e liquori.

E nel settore casa? Indubbiamente tutto costerà di più. A titolo esemplificativo, una vasca da bagno con prezzo Iva esclusa di 990 euro, oggi la paghiamo 1198 euro, qualora dovesse passare l’aumento dell’aliquota al 22%, la pagheremmo 1208 euro. Meno chiaro è cosa accadrà con le aliquote agevolate che si possono godere in alcuni casi, come l’Iva al 10% applicabile sui materiali per alcune ristrutturazioni edilizie o quella al 4% usufruibile da chi deve realizzare interventi di abbattimento delle barriere architettoniche.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!