Dichiarazioni 2015: Unico, IVA, IRAP. Per imprenditori, commercianti e artigiani

Dal modello Unico, alla dichiarazione IVA, fino all’IRAP, ecco quali sono gli obblighi dichiarativi in capo a chi lavora in proprio (imprenditore, commerciante o artigiano) e le relative scadenze, sempre suscettibili di proroghe all’ultimo momento.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 17/03/2015 Aggiornato il 17/03/2015
Dichiarazioni 2015: Unico, IVA, IRAP. Per imprenditori, commercianti e artigiani

Chi lavora in proprio, che sia imprenditore, commerciante o artigiano, deve compilare specifiche dichiarazioni dei redditi, come Unico, il modello IVA e quello IRAP. Facciamo il punto su che cosa sono e le scadenze previste dalla legge per la loro presentazione.

Partendo dall’Unico, questo è un modello unificato che permette di presentare più dichiarazioni fiscali. A seconda dei soggetti tenuti alla presentazione, abbiamo:

modello UNICO PF ( Persone fisiche): devono presentarlo tutti i soggetti tenuti a compilare la dichiarazione in forma unificata, quindi i contribuenti tenuti alla presentazione sia della dichiarazione dei redditi sia della dichiarazione Iva. Deve essere presentato all’Agenzia delle entrate in via telematica entro il 30 settembre 2015.

modello UNICO SC (Società di capitali): devono compilarlo le società per azioni, le società cooperative, le società semplici, le società e le associazioni equiparate entro 9 mesi dalla chiusura del periodo d’imposta. Così, se la società o l’ente ha l’esercizio coincidente con l’anno solare, la scadenza di presentazione è fissata al 30 settembre.

modello UNICO SP (Società di persone): devono compilarlo i contribuenti tenuti alla presentazione sia della dichiarazione dei redditi sia della dichiarazione Iva come le società semplici, in nome collettivo e in accomandita semplice, le aziende coniugali. La scadenza fissata per legge è il 30 settembre dell’anno successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta.

Oltre al modello Unico, chi lavora in proprio deve presentare un’altra dichiarazione, quella riguardante l’IVA annuale. Il modello IVA annuale in particolare deve essere utilizzato sia dai contribuenti tenuti alla sua presentazione in via autonoma, sia dai contribuenti obbligati a comprendere la dichiarazione sull’Imposta sul valore aggiunto, nel modello Unico. Risultano così obbligati alla presentazione della dichiarazione annuale Iva tutti i titolari di partita Iva che esercitano attività d’impresa, attività artistiche o professionali. La dichiarazione Iva può essere presentata sia in forma autonoma (fuori dall’Unico) sia unificata (compresa nel modello Unico). La presentazione del mod. IVA annuale 2015 deve avvenire entro il 30 settembre 2015, esclusivamente per via telematica, tramite i servizi on line offerti dall’Agenzia delle entrate (Entratel o Fisconline).

Infine tra gli obblighi dichiarativi in capo all’imprenditore, commerciante e artigiano troviamo quello riguardante l’IRAP, l’Imposta Regionale sulle Attività Produttive. Sono tenuti a presentare il mod. IRAP 2015 le persone fisiche che esercitano attività commerciali, i titolari di redditi d’impresa, coloro che esercitano arti e professioni titolari di redditi di lavoro autonomo fino a coloro che esercitano attività di agriturismo. Il modello Irap deve essere presentato per le persone fisiche, le società semplici, le società in nome collettivo e in accomandita semplice entro il 30 settembre dell’anno successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta, sempre per via telematica all’Agenzia delle Entrate, direttamente o tramite intermediari abilitati.

Attenzione però: tutte queste scadenze, per il modello Unico, IVA e IRAP possono subire proroghe. Perciò si consiglia sempre di verificare lo scadenzario dell’Agenzia delle entrate.

 

 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!