CUD 2014: come richiedere il modello all’INPS

On line o a domicilio, ecco tutte le modalità di richiesta del modello CUD 2014 per i pensionati.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 26/03/2014 Aggiornato il 26/03/2014
CUD 2014: come richiedere il modello all’INPS

Il Cud è la certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, assimilati e di pensione che il datore di lavoro, o l’ente pensionistico, rilascia ai propri dipendenti o pensionati per attestare le somme erogate e le relative ritenute effettuate e versate all’Erario. La consegna del modello CUD 2014 da parte del datore di lavoro o ente pensionistico è scaduta lo scorso 28 febbraio; per quel che riguarda il CUD per i pensionati le modalità di richiesta del modello sono tante. Vediamole. È stata la legge di stabilità 2013 ad aver previsto per le Pubbliche Amministrazioni la possibilità di utilizzare il canale telematico per l’invio di comunicazioni e certificazioni al cittadino allo scopo di abbattere tempi e costi di consegna. Ciò comporta che dal 2013, l’Inps ha reso disponibile il CUD in modalità telematica. Dotati di PIN, i cittadini potranno visualizzare e stampare direttamente il proprio CUD dal sito dell’INPS, alla sezione “Servizi Online”, seguendo il percorso “Per tipologia di utente” > “Cittadino”. Chi non ha il PIN INPS, può chiederlo sempre on line sul sito o chiamando il Contact Center al numero 803164. Oltre alla richiesta on line, il CUD 2014 si può ottenere anche in formato cartaceo, andando direttamente agli sportelli veloci delle Agenzie dell’Inps o facendo richiesta tramite posta elettronica certificata scrivendo all’indirizzo “richiestaCUD@postacert.inps.gov.it”. La richiesta del CUD 2014 per i pensionati può essere inoltrata anche a patronati, Centri di assistenza fiscale e Professionisti, nonché agli uffici postali aderenti al progetto “Reti Amiche”, pagando però in tal caso una commissione di 2,70 euro.
Per i pensionati residenti all’estero, il CUD 2014 è possibile chiederlo chiamando ai numeri 06.59054403 – 06.59053661 – 06.59055702.
L’Inps garantisce, comunque, l’invio del CUD a domicilio, ai cittadini che ne facciano specifica richiesta attraverso il Contact Center, chiamando al numero 803.164 gratuito da rete fissa e al numero 06-164164 a pagamento da cellulare, e la richiesta in tal caso può essere fatta anche da un familiare.
Il CUD può essere rilasciato infatti anche a persona diversa dal titolare che dovrà in tal caso esibire il proprio documento identificativo, la delega e la fotocopia del documento di riconoscimento dell’interessato. Se poi il titolare è deceduto, la richiesta di CUD è avanzata dall’erede tramite posta elettronica certificata scrivendo all’indirizzo richiestaCUD@postacert.inps.gov.it o agli sportelli veloci Inps.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!