Bonus rubinetti: in arrivo la detrazione fiscale per chi sostituisce rubinetti e soffioni

Potrebbe vedere la luce il prossimo anno il cosiddetto bonus rubinetti, ossia la possibilità di fruire dell'ecobonus al 65% in caso di sostituzione della rubinetteria di casa con nuovi prodotti finalizzati al risparmio idrico.
Alessandra Caparello
A cura di Alessandra Caparello
Pubblicato il 15/12/2019 Aggiornato il 15/12/2019
ideal standard-ceralook BC292-rubinetto

bonus facciate e ora bonus rubinetti…non solo proroghe delle detrazioni fiscali sulla casa, ristrutturazione, bonus mobili, ecobonus ma anche novità nella manovra di bilancio 2020 per quanto riguarda gli sconti che concede il fisco a chi esegue lavori sul proprio immobile.

In primo luogo dal prossimo anno potrebbe vedere la luce il bonus facciate, ossia la possibilità di detrarre dalle imposte sui redditi il 90% delle spese documentate sostenute nell’anno 2020, relative a recupero e restauro delle facciate degli edifici. Al momento, il bonus facciate non ha tetto di spesa e si prevede la possibilità di fruire del bonus facciate anche per chi ha iniziato i lavori nel 2019.

rubinetto Tabula di CRISTINA rubinetterie

 

Bonus rubinetti: cos’è e come funziona

Ma non solo bonus facciate. Tra le varie modifiche presentate alla legge di bilancio 2020 anche il bonus rubinetti, ossia la possibilità di fruire dell’ecobonus al 65%, per l’acquisto di  rubinetti, soffioni della doccia, scarichi dei sanitari e altri dispositivi che incidono sul consumo di acqua all’interno dell’abitazione. L’ecobonus al 65% verrebbe esteso quindi  anche a chi decide di sostituire i vecchi rubinetti, scarichi e soffioni della doccia con nuovi dispositivi finalizzati alla riduzione del consumo di acqua in casa.

In particolare la modifica proposta alla legge di bilancio 2020, ancora in fase di approvazione, prevede che per avere la detrazione fiscale, i nuovi rubinetti o soffioni devono avere le medesima caratteristiche:

  • Rubinetteria sanitaria con portata uguale o inferiore ai 6 litri al minuto;
  • Soffioni doccia o colonne doccia attrezzate con portata uguale o inferiore ai 9 litri al minuto;
  • Cassette di scarico e sanitari con volume medio di risciacquo uguale o inferiore ai 4 litri. 
ideal standard-ceralook BC292-rubinetto

Il miscelatore monocomando Ceralook da appoggio su lavello di Ideal Standard ha bocca di erogazione orientabile alta 160 cm per consentire l’installazione anche sotto finestra. È dotato di cartuccia con sistema Eko che permette di impostare la temperatura massima dell’acqua calda limitando la rotazione della leva e di sistema di apertura in acqua fredda per un maggior risparmio. Prezzo 160 euro. www.idealstandard.it

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: 3.69 / 5, basato su 13 voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!