Bollette di luce e gas: aumento dal 1° ottobre 2014

Scattano gli aumenti per le bollette di 19 euro per il gas e di 2 euro per l’energia elettrica.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 30/09/2014 Aggiornato il 30/09/2014
Bollette di luce e gas: aumento dal 1° ottobre 2014

Aumentano le bollette di luce e gas da mercoledì 1 ottobre 2014. L’Autorità per l’energia ha annunciato che il metano subirà un rincaro del 5,4% e l’elettricità dell’1,7%. L’aumento molto alto del metano soprattutto è dovuto, come spiega la stessa Autorità per l’energia, alle tensioni che vi sono sui mercati internazionali e alla crisi russo-ucraina in particolare. Per quanto riguarda invece l’elettricità, l’aumento si deve soprattutto al recupero degli scostamenti rispetto alle stime del costo di approvvigionamento della materia prima e della necessità di finanziare alcuni oneri di sistema, come la componente per la messa in sicurezza del nucleare. I rincari si traducono in un aggravio sulle bollette di 19 euro per il gas e di 2 euro per quelle della fornitura di energia elettrica.

Nel complesso comunque i consumatori chiuderanno il 2014 ancora in attivo sulla bolletta del metano rispetto al 2013: infatti l’anno scorso la famiglia-tipo aveva speso in media per il gas 1.257 euro, mentre nel 2014 ne spenderà 1.173, cioè 84 in meno. Rimangono comunque in vigore i bonus gas e luce previsti per chi si trova in condizioni economiche svantaggiate e per le famiglie numerose, anche se l’Autorità  vorrebbe proporre al Governo di estendere la platea dei beneficiari e rinviare la sospensione della fornitura nei mesi invernali agli utenti morosi. 

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!