Decreto fare 2013 approvato alla Camera

Decreto del fare approvato alla Camera, ora passa al vaglio del Senato.
Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 26/07/2013 Aggiornato il 30/07/2013
Decreto fare 2013 approvato alla Camera

Decreto del fare approvato. Alle ore 13 di oggi la Camera, dopo la seconda notte di lavori, con 344 voti a favore e 136 contrari, ha dato l’ok al disegno di legge costituzionale che passa ora all’esame del Senato. Una riforma dal percorso travagliato. In particolare, ora appalti, riscossione tributi, istruzione e formazione, tetto agli stipendi dei manager pubblici saranno al centro del riesame di Montecitorio che, entro il 20 agosto, deve convertire il decreto in legge, pena la sua decadenza. Le nuove misure, volte a rilanciare la ripresa economica italiana, probabilmente andranno al vaglio una prima volta venerdì 2 agosto, mentre quello definitivo è previsto per l’ultima riunione di governo prima della pausa estiva, in programma il 9 agosto. A breve termine, quindi, sapremo di più anche sulle controverse riforme dell’Imu e del catasto.

Come valuti questo articolo?
12345
Valutazione: / 5, basato su voti.
Avvicina il cursore alla stella corrispondente al punteggio che vuoi attribuire; quando le vedrai tutte evidenziate, clicca!
A Cose di Casa interessa la tua opinione!
Scrivi una mail a info@cosedicasa.com per dirci quali argomenti ti interessano di più o compila il form!